Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

art civile codice

Risultati 31256-31290 di 36004

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 120

(SANZIONI) 1. Alla violazione di quanto previsto dall'articolo 113 consegue, a carico del committente o del proprietario, secondo le modalita' previste dal regolamento di attuazione di cui all'articolo 119, una sanzione amministrativa da 51 euro a 258 euro. Alla violazione delle altre norme del...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 135

(APPLICAZIONE) 1. I decreti ministeriali di cui al presente capo entrano in vigore centottanta giorni dopo la data della loro pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e si applicano alle denunce di inizio lavori presentate ai comuni dopo tale termine di entrata in vigore. ...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 14

(PERMESSO DI COSTRUIRE IN DEROGA AGLI STRUMENTI URBANISTICI) 1. Il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici generali è rilasciato esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico, previa deliberazione del consiglio comunale, nel rispetto comunque delle...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 17

(RIDUZIONE O ESONERO DAL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE) 1. Nei casi di edilizia abitativa convenzionata, relativa anche ad edifici esistenti, il contributo afferente al permesso di costruire è ridotto alla sola quota degli oneri di urbanizzazione qualora il titolare del permesso si impegni, a mezzo...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 2

(COMPETENZE DELLE REGIONI E DEGLI ENTI LOCALI) 1. Le regioni esercitano la potestà legislativa concorrente in materia edilizia nel rispetto dei principi fondamentali della legislazione statale desumibili dalle disposizioni contenute nel testo unico. 2. Le regioni a statuto speciale e le province...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 3

DEFINIZIONI DEGLI INTERVENTI EDILIZI (legge 5 agosto 1978, n. 457, art. 31) 1. Ai fini del presente testo unico si intendono per: a) "interventi di manutenzione ordinaria", gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 30

CAPO II Sanzioni - (LOTTIZZAZIONE ABUSIVA) 1. Si ha lottizzazione abusiva di terreni a scopo edificatorio quando vengono iniziate opere che comportino trasformazione urbanistica od edilizia dei terreni stessi in violazione delle prescrizioni degli strumenti urbanistici, vigenti o adottati, o...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 32

(DETERMINAZIONE DELLE VARIAZIONI ESSENZIALI) 1. Fermo restando quanto disposto dal comma 1 dell'articolo 31, le regioni stabiliscono quali siano le variazioni essenziali al progetto approvato, tenuto conto che l'essenzialita' ricorre esclusivamente quando si verifica una o piu' delle seguenti...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 52

(TIPO DI STRUTTURE E NORME TECNICHE) 1. In tutti i comuni della Repubblica le costruzioni sia pubbliche sia private debbono essere realizzate in osservanza delle norme tecniche riguardanti i vari elementi costruttivi fissate con decreti del Ministro per le infrastrutture e i trasporti, sentito...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 53

(DEFINIZIONI) 1. Ai fini del presente testo unico si considerano: a) opere in conglomerato cementizio armato normale, quelle composte da un complesso di strutture in conglomerato cementizio ed armature che assolvono ad una funzione statica; b) opere in conglomerato cementizio armato...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 63

(OPERE PUBBLICHE) 1. Quando si tratti di opere eseguite dai soggetti di cui all'art. 2 della legge 11 febbraio 1994, n. 109, le norme della presente parte si applicano solo nel caso in cui non sia diversamente disposto dalla citata legge n. 109 del 1994, dal decreto del Presidente della Repubblica...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 69

(ACCERTAMENTI DELLE VIOLAZIONI) 1. I funzionari e agenti comunali che accertino l'inosservanza degli adempimenti previsti nei precedenti articoli, redigono processo verbale che, a cura del dirigente o responsabile del competente ufficio comunale, verra' inoltrato all'Autorita' giudiziaria...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 7

(ATTIVITA' EDILIZIA DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI) 1. Non si applicano le disposizioni del presente titolo per: a) opere e interventi pubblici che richiedano per la loro realizzazione l’azione integrata e coordinata di una pluralità di amministrazioni pubbliche allorché l’accordo delle predette...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 70

(SOSPENSIONE DEI LAVORI) 1. Il dirigente dell'ufficio tecnico regionale, ricevuto il processo verbale redatto a norma dell'articolo 69 ed eseguiti gli opportuni accertamenti, ordina, con decreto notificato a mezzo di messo comunale, al committente, al direttore dei lavori e al costruttore la...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 76

(COMUNICAZIONE DELLA SENTENZA) 1. La sentenza irrevocabile, emessa in base alle precedenti disposizioni, deve essere comunicata, a cura del cancelliere, entro quindici giorni da quello in cui e' divenuta irrevocabile, al comune e alla regione interessata ed al consiglio provinciale dell'ordine...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 77

CAPO III Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche - SEZIONE I Eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati - (PROGETTAZIONI DI NUOVI EDIFICI E RISTRUTTURAZIONE DI INTERI EDIFICI) I progetti relativi alla costruzione di nuovi...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 84

(CONTENUTO DELLE NORME TECNICHE) 1. Le norme tecniche per le costruzioni in zone sismiche di cui all'articolo 83, da adottare sulla base dei criteri generali indicati dagli articoli successivi e in funzione dei diversi gradi di sismicita', definiscono: a) l'altezza massima degli edifici in...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 86

(VERIFICA DELLE STRUTTURE) 1. L'analisi delle sollecitazioni dovute alle azioni sismiche di cui all'articolo 85 e' effettuata tenendo conto della ripartizione di queste fra gli elementi resistenti dell'intera struttura. 2. Si devono verificare detti elementi resistenti per le possibili...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 9

(ATTIVITA' EDILIZIA IN ASSENZA DI PIANIFICAZIONE) 1. Salvi i piu' restrittivi limiti fissati dalle leggi regionali e nel rispetto delle norme previste dal decreto legislativo 29 ottobre 1999, n. 490, nei comuni sprovvisti di strumenti urbanistici sono consentiti: a) gli interventi previsti dalle...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 90

(SOPRAELEVAZIONI) 1. E' consentita, nel rispetto degli strumenti urbanistici vigenti: a) la sopraelevazione di un piano negli edifici in muratura, purche' nel complesso la costruzione risponda alle prescrizioni di cui al presente capo; b) la sopraelevazione di edifici in cemento armato normale e...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 99

(ESECUZIONE D'UFFICIO) 1. Qualora il condannato non ottemperi all'ordine o alle prescrizioni di cui all'articolo 98, dati con sentenza irrevocabile o con decreto esecutivo, il competente ufficio tecnico della regione provvede, se del caso con l'assistenza della forza pubblica, a spese del...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 430 art. 10

Adempimenti dei promotori 1. I soggetti che intendono svolgere un concorso a premio ne danno comunicazione, prima dell'inizio, al Ministero delle attività produttive mediante compilazione e trasmissione di apposito modulo, dallo stesso predisposto, fornendo altresì il regolamento del concorso...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 430 art. 14

Adempimenti dei promotori e controlli 1. I rappresentanti legali degli enti organizzatori delle manifestazioni ne danno comunicazione, almeno trenta giorni prima, al Prefetto competente e al Sindaco del comune in cui è effettuata l'estrazione. Eventuali variazioni delle modalità di svolgimento...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 430 art. 15

Titolo III DISPOSIZIONI FINALI E TRANSITORIE Art. 15. - Adeguamento delle strutture organizzative e delle dotazioni organiche del Ministero delle attività produttive 1. Per l'esercizio delle funzioni attribuite dal presente regolamento al Ministero delle attività produttive, le dotazioni...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 430 art. 5

Soggetti promotori delle manifestazioni a premio 1. I concorsi e le operazioni a premio sono effettuati soltanto da imprese produttrici o commerciali fornitrici o distributrici dei beni o dei servizi promozionati e dalle organizzazioni rappresentative dell'associazionismo economico tra imprese...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 430 art. 7

Cauzione 1. Al fine di garantire l'effettiva corresponsione dei premi promessi, i soggetti che intendono svolgere una manifestazione a premio prestano cauzione in misura pari: a) in caso di concorsi, al valore complessivo dei premi promessi determinato ai fini dell'imposta sul valore aggiunto o...

Decreto Presidente Repubblica del 2003 numero 137 art. 14

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 29 DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 DICEMBRE 2000, N. 445 1. L'articolo 29 del testo unico è sostituito dal seguente: "Art. 29 (R) (Vigilanza sull'attività di certificazione). - 1. La Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'innovazione e le...

Decreto Presidente Repubblica del 2003 numero 137 art. 15

MODIFICHE AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 DICEMBRE 2000, N. 445 1. Dopo l'articolo 29 del testo unico sono inseriti i seguenti: "Art. 29-bis (R) (Obblighi del titolare e del certificatore). - 1. Il titolare ed il certificatore sono tenuti ad adottare tutte le misure organizzative e...

Decreto Presidente Repubblica del 2003 numero 137 art. 3

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 9 DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 DICEMBRE 2000, N. 445 1. Il comma 4 dell'articolo 9 del testo unico è sostituito dal seguente: "4. Le regole tecniche in materia di formazione e conservazione di documenti informatici delle pubbliche amministrazioni sono...

Decreto Presidente Repubblica del 2003 numero 137 art. 5

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 12 DEL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 DICEMBRE 2000, N. 445 1. L'articolo 12 del testo unico è sostituito dal seguente: "Art. 12 (R) (Pagamenti informatici). - 1. Il trasferimento in via telematica di fondi tra privati, pubbliche amministrazioni e tra queste e...

Decreto Presidente Repubblica del 2004 numero 173 art. 22

COMUNICAZIONI DELL' AMMINISTRAZIONE 1. Gli atti e i documenti del Ministero sono inviati all'interno ed all'esterno dell'amministrazione per posta elettronica, ordinaria o certificata, ai sensi dell'articolo 14 del testo unico delle disposizioni legislativee regolamentari in materia di...

Decreto Presidente Repubblica del 2004 numero 173 art. 23

DISPOSIZIONI FINALI E ABROGAZIONI 1. Dall'attuazione del presente regolamento non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico del bilancio dello Stato. 2. In relazione a quanto previsto dall'articolo 1 e dall'articolo 6, comma 5, del decreto legislativo 8 gennaio 2004, n. 3, le dotazioni...