Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

art civile codice

Risultati 28246-28280 di 36004

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 13

abrogato INFORMATIVA [1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa: a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati; b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 136

TITOLO XII Giornalismo, libertà di informazione e di espressione (Rubrica così sostituita dall’art. 12, comma 1, lett. a), D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101) CAPO I Profili generali (FINALITÀ GIORNALISTICHE E ALTRE MANIFESTAZIONI DEL PENSIERO) 1. Le disposizioni del presente titolo si applicano, ai...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 144

SEGNALAZIONI 1. Chiunque può rivolgere una segnalazione che il Garante può valutare anche ai fini dell'emanazione dei provvedimenti di cui all'articolo 58 del Regolamento. 2. I provvedimenti del Garante di cui all'articolo 58 del Regolamento possono essere adottati anche d'ufficio. (Articolo...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 152

CAPO II Tutela giurisdizionale (AUTORITÀ GIUDIZIARIA ORDINARIA) 1. Tutte le controversie che riguardano le materie oggetto dei ricorsi giurisdizionali di cui agli articoli 78 e 79 del Regolamento e quelli comunque riguardanti l'applicazione della normativa in materia di protezione dei dati...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 162

abrogato ALTRE FATTISPECIE [1. La cessione dei dati in violazione di quanto previsto dall'articolo 16, comma 1, lettera b), o di altre disposizioni in materia di disciplina del trattamento dei dati personali è punita con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da diecimila euro a...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 20

abrogato PRINCIPI APPLICABILI AL TRATTAMENTO DI DATI SENSIBILI [1. Il trattamento dei dati sensibili da parte di soggetti pubblici è consentito solo se autorizzato da espressa disposizione di legge nella quale sono specificati i tipi di dati che possono essere trattati e di operazioni eseguibili...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 23

abrogato CAPO III Regole ulteriori per privati ed enti pubblici economici (CONSENSO) [1. Il trattamento di dati personali da parte di privati o di enti pubblici economici è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato. 2. Il consenso può riguardare l'intero trattamento ovvero una o più...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 32

abrogato OBBLIGHI RELATIVI AI FORNITORI DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA ACCESSIBILI AL PUBBLICO (Rubrica così sostituita dall'art. 1, comma 2, lett. a), D.Lgs. 28 maggio 2012, n. 69, a decorrere dal 1° giugno 2012, ai sensi di quanto disposto dall'art. 3, comma 1, del medesimo D.Lgs....

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 33

abrogato CAPO II Misure minime di sicurezza (MISURE MINIME) [1. Nel quadro dei più generali obblighi di sicurezza di cui all'articolo 31, o previsti da speciali disposizioni, i titolari del trattamento sono comunque tenuti ad adottare le misure minime individuate nel presente capo o ai sensi...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 36

abrogato ADEGUAMENTO [1. Il disciplinare tecnico di cui all'allegato B), relativo alle misure minime di cui al presente capo, è aggiornato periodicamente con decreto del Ministro della giustizia di concerto con il Ministro per le innovazioni e le tecnologie e il Ministro per la semplificazione...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 41

abrogato RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE [1. Il titolare del trattamento che rientra nell'ambito di applicazione di un'autorizzazione rilasciata ai sensi dell'articolo 40 non è tenuto a presentare al Garante una richiesta di autorizzazione se il trattamento che intende effettuare è conforme alle...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 44

abrogato ALTRI TRASFERIMENTI CONSENTITI [1. Il trasferimento di dati personali oggetto di trattamento, diretto verso un Paese non appartenente all'Unione europea, è altresì consentito quando è autorizzato dal Garante sulla base di adeguate garanzie per i diritti dell'interessato: a) individuate...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 59

TITOLO IV Trattamenti in ambito pubblico - CAPO I Accesso a documenti amministrativi (ACCESSO A DOCUMENTI AMMINISTRATIVI E ACCESSO CIVICO) (Rubrica così modificata dall’art. 5, comma 1, lett. a), n. 1), D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101) 1. Fatto salvo quanto previsto dall'articolo 60, i presupposti,...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 65

abrogato DIRITTI POLITICI E PUBBLICITÀ DELL'ATTIVITÀ DI ORGANI [1. Si considerano di rilevante interesse pubblico, ai sensi degli articoli 20 e 21, le finalità di applicazione della disciplina in materia di: a) elettorato attivo e passivo e di esercizio di altri diritti politici, nel rispetto...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 77

CAPO II Modalità particolari per informare l'interessato e per il trattamento dei dati personali (Rubrica così sostituita dall’art. 6, comma 1, lett. b), D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101) (MODALITÀ PARTICOLARI) 1. Le disposizioni del presente titolo individuano modalità particolari utilizzabili dai...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 79

INFORMAZIONI DA PARTE DI STRUTTURE PUBBLICHE E PRIVATE CHE EROGANO PRESTAZIONI SANITARIE E SOCIO-SANITARIE (Rubrica così sostituita dall’art. 6, comma 1, lett. e), n. 1), D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101) 1. Le strutture pubbliche e private, che erogano prestazioni sanitarie e socio-sanitarie...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 90

abrogato CAPO V (Capo abrogato dall’art. 27, comma 1, lett. b), n. 6), D.Lgs. 10 agosto 2018, n. 101) Dati genetici (TRATTAMENTO DEI DATI GENETICI E DONATORI DI MIDOLLO OSSEO) [1. Il trattamento dei dati genetici da chiunque effettuato è consentito nei soli casi previsti da apposita...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 94

BANCHE DI DATI, REGISTRI E SCHEDARI IN AMBITO SANITARIO [1. Il trattamento di dati idonei a rivelare lo stato di salute contenuti in banche di dati, schedari, archivi o registri tenuti in ambito sanitario, è effettuato nel rispetto dell'articolo 3 anche presso banche di dati, schedari, archivi o...

Decreto Legislativo del 2003 numero 196 art. 95

abrogato TITOLO VI Istruzione - CAPO I Profili generali (DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI) [1. Si considerano di rilevante interesse pubblico, ai sensi degli articoli 20 e 21, le finalità di istruzione e di formazione in ambito scolastico, professionale, superiore o universitario, con particolare...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 10

DIVIETO DI INDAGINI SULLE OPINIONI E TRATTAMENTI DISCRIMINATORI 1. E' fatto divieto alle agenzie per il lavoro e agli altri soggetti pubblici e privati autorizzati o accreditati di effettuare qualsivoglia indagine o comunque trattamento di dati ovvero di preselezione di lavoratori, anche con il...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 15

CAPO III Borsa continua nazionale del lavoro e monitoraggio statistico - (PRINCIPI E CRITERI GENERALI) 1. A garanzia dell'effettivo godimento del diritto al lavoro di cui all'articolo 4 della Costituzione, e nel pieno rispetto dell'articolo 120 della Costituzione stessa, viene costituita la...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 19

SANZIONI AMMINISTRATIVE 1. Gli editori, i direttori responsabili e i gestori di siti sui quali siano pubblicati annunci in violazione delle disposizioni di cui all'articolo 9 sono puniti con una sanzione amministrativa pecuniaria da 4.000 a 12.000 euro. 2. La violazione degli obblighi di cui...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 40

SOSTEGNO E VALORIZZAZIONE DELLA AUTONOMIA COLLETTIVA 1. Qualora, entro cinque mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo, non sia intervenuta, ai sensi dell'articolo 34, comma 1, e dell'articolo 37, comma 2, la determinazione da parte del contratto collettivo nazionale...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 42

FORMA E COMUNICAZIONI 1. Il contratto di lavoro ripartito e' stipulato in forma scritta ai fini della prova dei seguenti elementi: a) la misura percentuale e la collocazione temporale del lavoro giornaliero, settimanale, mensile o annuale che si prevede venga svolto da ciascuno dei lavoratori...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 53

INCENTIVI ECONOMICI E NORMATIVI E DISPOSIZIONI PREVIDENZIALI [1. Durante il rapporto di apprendistato, la categoria di inquadramento del lavoratore non potrà essere inferiore, per più di due livelli, alla categoria spettante, in applicazione del contratto collettivo nazionale di lavoro, ai...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 62

FORMA 1. Il contratto di lavoro a progetto è stipulato in forma scritta e deve contenere i seguenti elementi: (Alinea così modificato dall’ art. 7, comma 2, lett. d), D.L. 28 giugno 2013, n. 76, convertito, con modificazioni, dalla L. 9 agosto 2013, n. 99) a) indicazione della durata,...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 63

CORRISPETTIVO 1. Il compenso corrisposto ai collaboratori a progetto deve essere proporzionato alla quantità e alla qualità del lavoro eseguito e, in relazione a ciò nonché alla particolare natura della prestazione e del contratto che la regola, non può essere inferiore ai minimi stabiliti in...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 64

OBBLIGO DI RISERVATEZZA 1. Salvo diverso accordo tra le parti il collaboratore a progetto puo' svolgere la sua attivita' a favore di piu' committenti. 2. Il collaboratore a progetto non deve svolgere attivita' in concorrenza con i committenti ne', in ogni caso, diffondere notizie e apprezzamenti...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 7

ACCREDITAMENTI 1. Le regioni, sentite le associazioni dei datori e dei prestatori di lavoro comparativamente piu' rappresentative, istituiscono appositi elenchi per l'accreditamento degli operatori pubblici e privati che operano nel proprio territorio nel rispetto degli indirizzi da esse definiti...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 8

CAPO II Tutele sul mercato e disposizioni speciali con riferimento ai lavoratori svantaggiati - (AMBITO DI DIFFUSIONE DEI DATI RELATIVI ALL'INCONTRO DOMANDA-OFFERTA DI LAVORO) [1. Ferme restando le disposizioni di cui alla legge 31 dicembre 1996, n. 675, e successive modificazioni ed...

Decreto Legislativo del 2003 numero 276 art. 85

TITOLO IX Disposizioni transitorie e finali - (ABROGAZIONI) 1. Dalla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo sono abrogati: a) l'articolo 27 della legge 29 aprile 1949, n. 264; b) l'articolo 2, comma 2 , l'articolo 3 e l'articolo 11, lettera l), della legge 19 gennaio 1955,...

Decreto Legislativo del 2003 numero 5 art. 38

abrogato - TITOLO VI Della conciliazione stragiudiziale (ORGANISMI DI CONCILIAZIONE) [1. Gli enti pubblici o privati, che diano garanzie di serietà ed efficienza, sono abilitati a costituire organismi deputati, su istanza della parte interessata, a gestire un tentativo di conciliazione delle...

Decreto Legislativo del 2003 numero 6 art. 3

MODIFICA DELLA DISCIPLINA RIGUARDANTE LE SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA 1. Il Capo VII del Titolo V del Libro V del codice civile e' sostituito dal seguente: "Capo VII DELLA SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Sezione I Disposizioni generali 2462 (Responsabilità). - Nella societa' a...