Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

art civile codice

Risultati 31221-31255 di 35985

Decreto Presidente Repubblica del 2000 numero 445 art. 6

abrogato [CAPO II Documentazione amministrativa - SEZIONE I Documenti amministrativi e atti pubblici - (RIPRODUZIONE E CONSERVAZIONE DI DOCUMENTI)] [1.Le pubbliche amministrazioni ed i privati hanno facoltà di sostituire, a tutti gli effetti, i documenti dei propri archivi, le scritture contabili,...

Decreto Presidente Repubblica del 2000 numero 445 art. 69

ARCHIVI STORICI 1.I documenti selezionati per la conservazione permanente sono trasferiti contestualmente agli strumenti che ne garantiscono l'accesso, negli Archivi di Stato competenti per territorio o nella separata sezione di archivio secondo quanto previsto dalle vigenti disposizioni in...

Decreto Presidente Repubblica del 2000 numero 445 art. 7

REDAZIONE E STESURA DI ATTI PUBBLICI 1.Le leggi, i decreti, gli atti ricevuti dai notai, tutti gli altri atti pubblici, e le certificazioni sono redatti, anche promiscuamente, con qualunque mezzo idoneo, atto a garantirne la conservazione nel tempo. 2.Il testo degli atti pubblici comunque redatti...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 15

SEZIONE II - Disposizioni particolari sulla approvazione del progetto definitivo dell'opera (DISPOSIZIONI SULLA REDAZIONE DEL PROGETTO) 1. Per le operazioni planimetriche e le altre operazioni preparatorie necessarie per la redazione dello strumento urbanistico generale, di una sua variante o di...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 18

SEZIONE III - Disposizioni sull'approvazione di un progetto di un'opera non conforme alle previsioni urbanistiche (DISPOSIZIONI APPLICABILI PER LE OPERAZIONI PRELIMINARI ALLA PROGETTAZIONE) 1. Le disposizioni contenute negli articoli 16 e 17 si applicano anche quando un soggetto pubblico o privato...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 2

PRINCIPIO DI LEGALITA' DELL'AZIONE AMMINISTRATIVA 1. L'espropriazione dei beni immobili o di diritti relativi ad immobili di cui all'articolo 1 può essere disposta nei soli casi previsti dalle leggi e dai regolamenti. 2. I procedimenti di cui al presente testo unico si ispirano ai princìpi di...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 38

DETERMINAZIONE DELL'INDENNITA' NEL CASO DI ESPROPRIO DI UN'AREA LEGITTIMAMENTE EDIFICATA 1. Nel caso di espropriazione di una costruzione legittimamente edificata, l'indennità è determinata nella misura pari al valore venale. 2. Qualora la costruzione ovvero parte di essa sia stata realizzata in...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 48

DISPOSIZIONI COMUNI PER LA RETROCESSIONE TOTALE E PER QUELLA PARZIALE 1. Il corrispettivo della retrocessione, se non è concordato dalle parti, è determinato dall'ufficio tecnico erariale o dalla commissione provinciale prevista dall'articolo 41, su istanza di chi vi abbia interesse, sulla base...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 57

AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA SUI PROCEDIMENTI IN CORSO (Rubrica così modificata dall'art. 1, D.Lgs. 27 dicembre 2002, n. 302.) 1. Le disposizioni del presente testo unico non si applicano ai progetti per i quali, alla data di entrata in vigore dello stesso decreto, sia intervenuta la...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 327 art. 8

TITOLO II Disposizioni generali - CAPO I - Identificazione delle fasi che precedono il decreto d'esproprio (LE FASI DEL PROCEDIMENTO ESPROPRIATIVO) 1. Il decreto di esproprio può essere emanato qualora: a) l'opera da realizzare sia prevista nello strumento urbanistico generale, o in un atto di...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 101

(COMUNICAZIONE DEL PROVVEDEIMENTO AL COMPETENTE UFFICIO TECNICO DELLA REGIONE) 1. Copia della sentenza irrevocabile o del decreto esecutivo emessi in base alle precedenti disposizioni deve essere comunicata, a cura del cancelliere, al competente ufficio tecnico della regione entro quindici giorni...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 11

(CARATTERISTICHE DEL PERMESSO DI COSTRUIRE) 1. Il permesso di costruire e' rilasciato al proprietario dell'immobile o a chi abbia titolo per richiederlo. 2. Il permesso di costruire e' trasferibile, insieme all'immobile, ai successori o aventi causa. Esso non incide sulla titolarita' della...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 112

(INSTALLAZIONE DEGLI IMPIANTI) 1. Le imprese installatrici sono tenute ad eseguire gli impianti a regola d'arte utilizzando allo scopo materiali parimenti costruiti a regola d'arte. I materiali ed i componenti realizzati secondo le norme tecniche di sicurezza dell'Ente italiano di unificazione...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 116

(ORDINARIA MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI E CANTIERI) 1. Sono esclusi dagli obblighi della redazione del progetto e del rilascio del certificato di collaudo, nonche' dall'obbligo di cui all'articolo 114, i lavori concernenti l'ordinaria manutenzione degli impianti di cui all'articolo 107. 2. Sono...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 118

(VERIFICHE) 1. Per eseguire i collaudi, ove previsti, e per accertare la conformita' degli impianti alle disposizioni del presente capo e della normativa vigente, i comuni, le unita' sanitarie locali, i comandi provinciali dei Vigili del fuoco e l'Istituto superiore per la prevenzione e la...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 120

(SANZIONI) 1. Alla violazione di quanto previsto dall'articolo 113 consegue, a carico del committente o del proprietario, secondo le modalita' previste dal regolamento di attuazione di cui all'articolo 119, una sanzione amministrativa da 51 euro a 258 euro. Alla violazione delle altre norme del...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 135

(APPLICAZIONE) 1. I decreti ministeriali di cui al presente capo entrano in vigore centottanta giorni dopo la data della loro pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e si applicano alle denunce di inizio lavori presentate ai comuni dopo tale termine di entrata in vigore. ...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 14

(PERMESSO DI COSTRUIRE IN DEROGA AGLI STRUMENTI URBANISTICI) 1. Il permesso di costruire in deroga agli strumenti urbanistici generali è rilasciato esclusivamente per edifici ed impianti pubblici o di interesse pubblico, previa deliberazione del consiglio comunale, nel rispetto comunque delle...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 17

(RIDUZIONE O ESONERO DAL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE) 1. Nei casi di edilizia abitativa convenzionata, relativa anche ad edifici esistenti, il contributo afferente al permesso di costruire è ridotto alla sola quota degli oneri di urbanizzazione qualora il titolare del permesso si impegni, a mezzo...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 2

(COMPETENZE DELLE REGIONI E DEGLI ENTI LOCALI) 1. Le regioni esercitano la potestà legislativa concorrente in materia edilizia nel rispetto dei principi fondamentali della legislazione statale desumibili dalle disposizioni contenute nel testo unico. 2. Le regioni a statuto speciale e le province...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 3

DEFINIZIONI DEGLI INTERVENTI EDILIZI (legge 5 agosto 1978, n. 457, art. 31) 1. Ai fini del presente testo unico si intendono per: a) "interventi di manutenzione ordinaria", gli interventi edilizi che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici e...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 30

CAPO II Sanzioni - (LOTTIZZAZIONE ABUSIVA) 1. Si ha lottizzazione abusiva di terreni a scopo edificatorio quando vengono iniziate opere che comportino trasformazione urbanistica od edilizia dei terreni stessi in violazione delle prescrizioni degli strumenti urbanistici, vigenti o adottati, o...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 32

(DETERMINAZIONE DELLE VARIAZIONI ESSENZIALI) 1. Fermo restando quanto disposto dal comma 1 dell'articolo 31, le regioni stabiliscono quali siano le variazioni essenziali al progetto approvato, tenuto conto che l'essenzialita' ricorre esclusivamente quando si verifica una o piu' delle seguenti...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 52

(TIPO DI STRUTTURE E NORME TECNICHE) 1. In tutti i comuni della Repubblica le costruzioni sia pubbliche sia private debbono essere realizzate in osservanza delle norme tecniche riguardanti i vari elementi costruttivi fissate con decreti del Ministro per le infrastrutture e i trasporti, sentito...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 53

(DEFINIZIONI) 1. Ai fini del presente testo unico si considerano: a) opere in conglomerato cementizio armato normale, quelle composte da un complesso di strutture in conglomerato cementizio ed armature che assolvono ad una funzione statica; b) opere in conglomerato cementizio armato...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 63

(OPERE PUBBLICHE) 1. Quando si tratti di opere eseguite dai soggetti di cui all'art. 2 della legge 11 febbraio 1994, n. 109, le norme della presente parte si applicano solo nel caso in cui non sia diversamente disposto dalla citata legge n. 109 del 1994, dal decreto del Presidente della Repubblica...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 69

(ACCERTAMENTI DELLE VIOLAZIONI) 1. I funzionari e agenti comunali che accertino l'inosservanza degli adempimenti previsti nei precedenti articoli, redigono processo verbale che, a cura del dirigente o responsabile del competente ufficio comunale, verra' inoltrato all'Autorita' giudiziaria...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 7

(ATTIVITA' EDILIZIA DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI) 1. Non si applicano le disposizioni del presente titolo per: a) opere e interventi pubblici che richiedano per la loro realizzazione l’azione integrata e coordinata di una pluralità di amministrazioni pubbliche allorché l’accordo delle predette...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 70

(SOSPENSIONE DEI LAVORI) 1. Il dirigente dell'ufficio tecnico regionale, ricevuto il processo verbale redatto a norma dell'articolo 69 ed eseguiti gli opportuni accertamenti, ordina, con decreto notificato a mezzo di messo comunale, al committente, al direttore dei lavori e al costruttore la...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 76

(COMUNICAZIONE DELLA SENTENZA) 1. La sentenza irrevocabile, emessa in base alle precedenti disposizioni, deve essere comunicata, a cura del cancelliere, entro quindici giorni da quello in cui e' divenuta irrevocabile, al comune e alla regione interessata ed al consiglio provinciale dell'ordine...

Decreto Presidente Repubblica del 2001 numero 380 art. 77

CAPO III Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche - SEZIONE I Eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati - (PROGETTAZIONI DI NUOVI EDIFICI E RISTRUTTURAZIONE DI INTERI EDIFICI) I progetti relativi alla costruzione di nuovi...