Testo cercato:

art civile codice

Risultati 26706-26740 di 36530

Decreto Legge del 1988 numero 70 art. 5

1. La disposizione relativa all'aliquota dell'imposta sul valore aggiunto afferente le linee di trasporto di cui al n. 22 della tabella A, parte seconda, allegata al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 , deve intendersi riferita anche alle motrici, carrozze ed altro...

Decreto Legge del 1988 numero 70 art. 8

1. La facoltà di optare per il regime ordinario di determinazione dell'imposta sul valore aggiunto, del reddito di impresa e di lavoro autonomo per il triennio 1985-87, prevista nel comma 16 dell'art. 2 del D.L. 19 dicembre 1984, n. 853, convertito, con modificazioni, dalla L. 17 febbraio 1985, n....

Decreto Legge del 1990 numero 90 art. 10

1. È istituita un'imposta erariale in aggiunta ai diritti di approdo e partenza degli aeromobili, previsti dall'articolo 2 della L. 5 maggio 1976, n. 324 , e successive modificazioni. 2. Le modalità per l'accertamento, la riscossione e il versamento dell'imposta di cui al comma 1, nonché la misura...

Decreto Legge del 1990 numero 90 art. 9

1. Con decreti del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro delle finanze, di concerto con i Ministri del tesoro, del bilancio e della programmazione economica e dell'industria, del commercio e dell'artigianato, previa deliberazione del Consiglio dei ministri, può essere...

Decreto Legge del 1991 numero 143 art. 13

abrogato APPLICAZIONE DELLE SANZIONI [1. Le sanzioni di cui all'articolo 5 si applicano a partire dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto]. (Articolo così sostituito dalla legge di conversione 5 luglio 1991, n. 197 e poi abrogato dall'art. 64, D.Lgs. 21...

Decreto Legge del 1991 numero 143 art. 14

abrogato ENTRATA IN VIGORE [1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge]. (Articolo abrogato dall'art. 64, D.Lgs. 21 novembre 2007, n. 231,...

Decreto Legge del 1992 numero 333 art. 13

1. Le entrate derivanti dal presente capo sono riservate all'erario e concorrono, anche attraverso il potenziamento di strumenti antievasione, alla copertura degli oneri per il servizio del debito pubblico, nonché alla realizzazione delle linee di politica economica e finanziaria in funzione degli...

Decreto Legge del 1992 numero 333 art. 2

1. Le amministrazioni, soggette a limitazioni delle assunzioni in base alla legge 29 dicembre 1988, n. 554, a decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto e fino al 31 dicembre 1992, non possono effettuare nuove assunzioni, con esclusione di quelle consentite da specifiche...

Decreto Legge del 1992 numero 333 art. 4

1. A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto, la facoltà di impegnare le spese nei limiti dei fondi iscritti nel bilancio dello Stato e delle aziende autonome per l'anno 1992 può essere esercitata limitatamente alle spese relative agli stipendi, assegni, pensioni ed altre...

Decreto Legge del 1992 numero 333 art. 5bis

[1. Fino all'emanazione di un'organica disciplina per tutte le espropriazioni preordinate alla realizzazione di opere o interventi da parte o per conto dello Stato, delle regioni, delle province, dei comuni e degli altri enti pubblici o di diritto pubblico, anche non territoriali, o comunque...

Decreto Legge del 1993 numero 398 art. 15

DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE 1. Il Ministro del tesoro è autorizzato ad apportare con propri decreti le variazioni di bilancio, anche nel conto dei residui, occorrenti per l'attuazione del presente decreto.

Decreto Legge del 1993 numero 557 art. 14

ADEGUAMENTO DI TRIBUTI DI IMPORTO FISSO E DEI PREZZI DI VENDITA DEI GENERI DI MONOPOLIO FISCALE 1. Entro il 30 aprile di ciascuno degli anni 1994, 1995 e 1996 sono emanate le disposizioni concernenti: a) l'adeguamento delle aliquote di importo fisso di taluni tributi nei limiti delle variazioni...

Decreto Legge del 1993 numero 557 art. 6

IMPOSTA STRAORDINARIA ERARIALE SU AUTOVETTURE, AUTOVEICOLI E MOTOCICLI DI LUSSO 1. L'imposta straordinaria erariale sulle autovetture e gli autoveicoli per trasporto promiscuo e motoveicoli di cui all'articolo 65, comma 1, del decreto-legge 30 agosto 1993, n. 331 , convertito, con modificazioni,...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 10bis

MODIFICHE ALLA LEGGE DI BILANCIO 1. All'articolo 2, comma 7, della legge 23 dicembre 1996, n. 664 , il numero: «2770» è sostituito dal seguente: «1282». La disposizione di cui al periodo precedente ha efficacia a decorrere dal 1° gennaio 1997. (Aggiunto dalla legge di conversione 28 febbraio...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 10ter

DISPOSIZIONI CIRCA LE IMPOSTE SULLE VINCITE E SUGLI SPETTACOLI 1. ... (Aggiunge un comma, dopo il sesto, all'art. 30, D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600). 2. L'aliquota dell'imposta sugli spettacoli prevista al numero 8 della tariffa annessa al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 12

DIFFERIMENTO E MODIFICA DI TERMINI IN MATERIA DI PUBBLICO IMPIEGO 1. ... (Comma soppresso dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30). 2. ... (Comma soppresso dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30). 3. Il termine del 31 dicembre 1996, previsto dal comma 6 dell'articolo 57...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 18

ONERI CONTRIBUTIVI A CARICO DELLE AZIENDE TURISTICHE 1. Le aziende turistiche di cui al numero 48 dell'elenco allegato al D.P.R. 7 ottobre 1963, n. 1525 , come sostituito dal D.P.R. 11 luglio 1995, n. 378, che abbiano assunto lavoratori a tempo parziale o in forma stagionale dopo l'entrata in...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 2

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO 1. Al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 , sono apportate le seguenti modificazioni: a) ... (Modifica l'art. 3, comma 2, n. 2, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633). b) ... (Modifica l'art. 7, comma 4, D.P.R. 26...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 6bis

PROROGA DEI TERMINI 1. I termini del 31 luglio 1996 e del 5 settembre 1996, di cui all'articolo 2, comma 138, primo periodo, della legge 23 dicembre 1996, n. 662 , sono prorogati al 30 aprile 1997. 2. Per le istanze presentate successivamente ai termini originariamente previsti dal citato...

Decreto Legge del 1999 numero 502 art. 10

DOCUMENTAZIONE 1. La cifra di affari in lavori relativa all'attività diretta è comprovata: da parte delle ditte individuali, delle società di persone, dei consorzi di cooperative, dei consorzi tra imprese artigiane e dei consorzi stabili con la presentazione delle dichiarazioni annuali IVA; da...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 2

PIANO NAZIONALE DI ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE PER LA RADIODIFFUSIONE SONORA IN TECNICA DIGITALE 1. Il termine di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 23 gennaio 2001, n. 5, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 marzo 2001, n. 66, è prorogato al 30 giugno 2002.

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 5

ESPROPRIAZIONE PER PUBBLICA UTILITA' 1. Il termine di entrata in vigore del decreto del Presidente della Repubblica 8 giugno 2001, n. 327, recante testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di espropriazione per pubblica utilita', e' prorogato al 30 giugno 2002.

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 8nonies

DIFFERIMENTO DI INTERVENTI NEL SETTORE DELLA RICERCA SCIENTIFICA 1. Al fine di differire gli interventi nel settore della ricerca scientifica utilizzando le risorse finanziarie stanziate dalla legge 23 dicembre 2000, n. 388, e successive modificazioni, è autorizzata la spesa: a) di lire 2...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 8septies

PROROGA DEL TERMINE PER LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO MILITARE NELLE LORO PROVINCE DA PARTE DEI GIOVANI RESIDENTI NEI COMUNI DELLE MARCHE E DELL'UMBRIA COLPITI DAL SISMA DEL 26 SETTEMBRE 1997 1. Per i giovani soggetti all'obbligo di leva e per i militari in servizio di leva le disposizioni di cui...

Decreto Legge del 2001 numero 5 art. 1

DIFFERIMENTO DI TERMINI PER LA PROSECUZIONE DELLA RADIODIFFUSIONE TELEVISIVA IN ÀMBITO LOCALE E DELLA RADIODIFFUSIONE SONORA 1. Il termine previsto dal comma 1 dell'articolo 1 del decreto-legge 18 novembre 1999, n. 433, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 gennaio 2000, n. 5, per il...

Decreto Legge del 2001 numero 5 art. 2

TRASFERIMENTO E RISANAMENTO DEGLI IMPIANTI RADIOTELEVISIVI 1. In attesa dell'attuazione dei piani di assegnazione delle frequenze di cui all'articolo 1, gli impianti di radiodiffusione sonora e televisiva, che superano o concorrono a superare in modo ricorrente i limiti e i valori stabiliti in...