Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Elenco delle notizie

Agli atti divisionali aventi ad oggetto beni ereditari risulta applicabile la causa di nullità di cui all'art. 40 l. 47/1985 riguardante la natura abusiva degli immobili negoziati. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 26563 del 30 settembre 2021)

In forza di una più ampia rivisitazione letterale e teleologica - riferita dapprima alla affermazione della natura dell'atto di scioglimento della comunione ereditaria, costituente un negozio inter...

Costituzione di trust da parte di disponente in Italia con nomina di trustee straniero. Azione di simulazione assoluta e giurisdizione del Giudice italiano. (Cass. Civ., Sez. Unite, sent. n. 25163 del 17 settembre 2021)

Deve essere dichiarata la giurisdizione del giudice italiano nella controversia che ha per domanda principale l’azione di simulazione assoluta dei contratti istitutivi dei trust, anche se i trustee...

Mancato avviso all'assicuratore da parte del notaio responsabile per non aver segnalato al cliente l'esistenza di una procedura esecutiva sul bene immobile acquistato. (Cass. Civ., Sez. III, sent. n. 21533 del 27 luglio 2021)

A configurare il carattere doloso dell'inadempimento (dell'obbligo di avviso) è sufficiente la consapevolezza in capo all'assicurato dell'obbligo e la sua cosciente volontà di non osservarlo. Affinché...

Divisione del testatore, assegnazione di beni all'erede beneficiario dell'intera disponibile per valore inferiore a quello corrispondente a quest'ultima. Rimedi. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 24169 dell'8 settembre 2021)

L'istituito nella disponibile, qualora riceva con testamento beni di valore inferiore, per porre rimedio al divario fra quota e porzione, non ha un'azione assimilabile a quella di riduzione, che...

La veste di terzo del legittimario rispetto alle scritture sottoscritte dal de cuius è tale solo in relazione alla proposizione dell'azione di reintegrazione della riserva. (Cass. Civ., Sez. II, sent. n. 24182 dell'8 settembre 2021)

In relazione alle scritture private sottoscritte dal de cuius, il legittimario ha veste di terzo, agli effetti di cui all'art 2704 cod.civ., solo quando agisce per la reintegrazione della quota di...

Azione revocatoria. Vendita di bene personale dell'amministratore di società di capitali successivamente fallita per ripianare passività facente capo a quest'ultima. (Cass. Civ., Sez. VI-III, ord. n. 14478 del 26 maggio 2021)

In tema di azione revocatoria ordinaria esercitata dal curatore di una società di capitali fallita, l'atto dispositivo con cui l'amministratore societario ha disposto di un proprio bene per il...