Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

art civile codice

Risultati 22716-22750 di 36296

Decreto Legislativo del 2006 numero 303 art. 4

MODIFICHE ALLA LEGGE 28 DICEMBRE 2005, N. 262 1. L'articolo 7 della legge 28 dicembre 2005, n. 262, è abrogato. 2. L'articolo 19 della legge 28 dicembre 2005, n. 262, è modificato come segue: a) al comma 4 le parole: «Riferisce del suo operato al Parlamento e al Governo con relazione semestrale...

Decreto Legislativo del 2006 numero 311 art. 2

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 6 DEL DECRETO LEGISLATIVO 19 AGOSTO 2005, N. 192 1. La rubrica dell'articolo 6 del decreto legislativo n. 192 del 2005 è sostituita dalla seguente: «Certificazione energetica degli edifici». 2. All'articolo 6 del decreto legislativo n. 192 del 2005, dopo il comma 1, sono...

Decreto Legislativo del 2006 numero 40 art. 21

MODIFICHE AL CAPO II, TITOLO VIII, LIBRO IV 1. Al titolo VIII del libro IV del codice di procedura civile il Capo II è sostituito dal seguente: «Capo II degli arbitri 809 (Numero degli arbitri). - Gli arbitri possono essere uno o più, purché in numero dispari. La convenzione d'arbitrato deve...

Decreto Legislativo del 2006 numero 40 art. 27

DISCIPLINA TRANSITORIA 1. Gli articoli 1 e 19, comma 1, lettera f), si applicano ai giudizi pendenti alla data di entrata in vigore del presente decreto. Tuttavia, ai provvedimenti del giudice di pace pubblicati entro la data di entrata in vigore del presente decreto, si applica la disciplina...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 10

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 11 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. All'articolo 11 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, il secondo comma è sostituito dal seguente: «L'erede può chiedere il fallimento del defunto, purché l'eredità non sia già confusa con il suo patrimonio; l'erede che...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 104

SOSTITUZIONE DELL'ARTICOLO 114 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. L'articolo 114 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è sostituito dal seguente: «Art. 114 (Restituzione di somme riscosse). - I pagamenti effettuati in esecuzione dei piani di riparto non possono essere ripetuti, salvo...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 105

SOSTITUZIONE DELL'ARTICOLO 115 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. L'articolo 115 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è sostituito dal seguente: «Art. 115 (Pagamento ai creditori). - Il curatore provvede al pagamento delle somme assegnate ai creditori nel piano di ripartizione nei...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 109

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 119 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. All'articolo 119 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, il secondo comma è sostituito dai seguenti: «Quando la chiusura del fallimento è dichiarata ai sensi dell'articolo 118, primo comma, n. 4), prima dell'approvazione del...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 113

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 123 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. All'articolo 123 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al primo comma la parola: «70» è sostituita dalla seguente: «67-bis»; b) il secondo comma è sostituito dal seguente: ...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 115

SOSTITUZIONE DELL'ARTICOLO 125 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. L'articolo 125 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è sostituito dal seguente: «Art. 125 (Esame della proposta e comunicazione ai creditori). - La proposta di concordato è presentata con ricorso al giudice delegato, il...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 125

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 138 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. All'articolo 138 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al primo comma, le parole: «Nessun'altra azione di nullità è ammessa» sono sostituite dalle seguenti: «Non è ammessa alcuna...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 13

SOSTITUZIONE DELL'ARTICOLO 15 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. L'articolo 15 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è sostituito dal seguente: «Art. 15 (Istruttoria prefallimentare). - Il procedimento per la dichiarazione di fallimento si svolge dinanzi al tribunale in composizione...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 143

CAPO XIV Modifiche al titolo III, capo II del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 (MODIFICHE ALL'ARTICOLO 167 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267) 1. All'articolo 167 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al primo comma, le parole: «e la...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 145

CAPO XV Modifiche al titolo III, capo V, del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267 (MODIFICHE ALLA RUBRICA DEL CAPO V DEL TITOLO III DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267) 1. La rubrica del capo V del titolo III del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è sostituita dalla seguente:...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 150

CAPO XVIII Disciplina transitoria, abrogazioni ed entrata in vigore (DISCIPLINA TRANSITORIA) 1. I ricorsi per dichiarazione di fallimento e le domande di concordato fallimentare depositate prima dell'entrata in vigore del presente decreto, nonché le procedure di fallimento e di concordato...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 29

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 33 DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. All'articolo 33 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al primo comma le parole: «entro un mese»» sono sostituite dalle seguenti «entro sessanta giorni» e le parole «sul tenore...

Decreto Legislativo del 2006 numero 5 art. 33

INTEGRAZIONE DEL REGIO DECRETO 16 MARZO 1942, N. 267 1. Dopo l'articolo 36 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, è inserito il seguente: «Art. 36-bis (Termini processuali). - Tutti i termini processuali previsti negli articoli 26 e 36 non sono soggetti alla sospensione feriale.».

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 21

MODIFICA ALL'ARTICOLO 31 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. L'articolo 31 è sostituito dal seguente: «Art. 31 (Vigilanza sull'attività dei certificatori e dei gestori di posta elettronica certificata). - 1. DigitPA svolge funzioni di vigilanza e controllo sull'attività dei...

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 23

MODIFICA ALL'ARTICOLO 33 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 33, comma 1, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, le parole da: «dieci anni dopo la scadenza» sono sostituite dalle seguenti: «venti anni decorrenti dall'emissione».

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 40

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 57-BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 57-bis del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole da: «la struttura» fino a «utilizzo» sono soppresse; b) il comma 2 è sostituito dal...

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 45

MODIFICA ALL'ARTICOLO 63 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 63 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, il comma 2 è sostituito dal seguente: «2. Le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi pubblici progettano e realizzano i servizi in rete mirando alla...

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 48

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 66 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 66, commi 1, 3 e 4, del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, le parole: «del quindicesimo anno di età» sono sostituite dalle seguenti: «dell'età prevista dalla legge per il rilascio della carta d'identità...

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 53

MODIFICA ALL'ARTICOLO 73 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 73 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, dopo il comma 3 è aggiunto il seguente: «3-bis. Le regole tecniche del Sistema pubblico di connettività sono dettate ai sensi dell'articolo 71.».

Decreto Legislativo del 2010 numero 235 art. 8

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 10 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82 1. All'articolo 10 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sono apportate le seguenti modificazioni: a) la rubrica è sostituita dalla seguente: «Sportello unico per le attività produttive»; b) il comma 1 è sostituito dal...

Decreto Legislativo del 2010 numero 239 art. 1

MODIFICHE AL TESTO UNICO BANCARIO 1. Al testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modifiche: a) all'articolo 4, comma 1, primo periodo, le parole «e nell'articolo 107»...

Decreto Legislativo del 2010 numero 239 art. 2

MODIFICHE AL TESTO UNICO DELLE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA 1. Al testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, di cui al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modifiche: a)...

Decreto Legislativo del 2010 numero 28 art. 1

CAPO I Disposizioni generali (DEFINIZIONI) 1. Ai fini del presente decreto legislativo, si intende per: a) mediazione: l'attività, comunque denominata, svolta da un terzo imparziale e finalizzata ad assistere due o più soggetti nella ricerca di un accordo amichevole per la composizione di una...

Decreto Legislativo del 2010 numero 28 art. 14

OBBLIGHI DEL MEDIATORE 1. Al mediatore e ai suoi ausiliari è fatto divieto di assumere diritti o obblighi connessi, direttamente o indirettamente, con gli affari trattati, fatta eccezione per quelli strettamente inerenti alla prestazione dell'opera o del servizio; è fatto loro divieto di...

Decreto Legislativo del 2010 numero 28 art. 19

ORGANISMI PRESSO I CONSIGLI DEGLI ORDINI PROFESSIONALI E PRESSO LE CAMERE DI COMMERCIO 1. I consigli degli ordini professionali possono istituire, per le materie riservate alla loro competenza, previa autorizzazione del Ministero della giustizia, organismi speciali, avvalendosi di proprio...

Decreto Legislativo del 2010 numero 28 art. 7

EFFETTI SULLA RAGIONEVOLE DURATA DEL PROCESSO 1. Il periodo di cui all'articolo 6 e il periodo del rinvio disposto dal giudice ai sensi dell'articolo 5, commi 1-bis e 2, non si computano ai fini di cui all'articolo 2 della legge 24 marzo 2001, n. 89. (Comma così sostituito dall’ art. 84, comma...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 11

PRINCIPI DI REVISIONE 1. La revisione legale è svolta in conformità ai principi di revisione adottati dalla Commissione europea ai sensi dell'articolo 26, paragrafi 1 e 2, della direttiva 2006/43/CE. 2. Il Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto con il Ministro della giustizia,...

Decreto Legislativo del 2007 numero 113 art. 4

(abrogato) DISPOSIZIONI FINANZIARIE [1. Dall'attuazione del presente decreto non devono derivare nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica]. (Il presente provvedimento è stato abrogato dall’art. 217, comma 1, lettera i), D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, a decorrere dal 19 aprile 2016,...