Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 13266-13300 di 29733

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 43

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 318 DEL CODICE CIVILE 1. All'articolo 318 del codice civile sono apportate le seguenti modificazioni: a) dopo le parole: “Il figlio” sono inserite le seguenti: “, sino alla maggiore età o all'emancipazione,”; b) la parola: “potestà” è sostituita dalle seguenti:...

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 48

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 324 DEL CODICE CIVILE 1. All'articolo 324 del codice civile sono apportate le seguenti modificazioni: a) la parola: “potestà”, ovunque presente, è sostituita dalle seguenti: “responsabilità genitoriale”; b) al primo comma, dopo le parole: “dei beni del figlio”, sono...

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 5

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 155 DEL CODICE CIVILE 1. L'articolo 155 del codice civile è sostituito dal seguente: “Art. 155. In caso di separazione, riguardo ai figli, si applicano le disposizioni contenute nel Capo II del titolo IX.”

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 71

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 537 DEL CODICE CIVILE 1. All'articolo 537 del codice civile sono apportate le seguenti modificazioni: a) nella rubrica le parole: “legittimi e naturali” sono soppresse; b) al primo comma le parole: “legittimo o naturale,” sono soppresse; c) al secondo comma le parole: “...

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 79

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 580 DEL CODICE CIVILE 1. All'articolo 580 del codice civile sono apportate le seguenti modificazioni: a) nella rubrica la parola: “naturali” è sostituita dalla seguente: “nati fuori del matrimonio”; b) la parola: “naturali”, ovunque presente, è sostituita dalle seguenti:...

Decreto Legislativo del 2013 numero 154 art. 9

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 232 DEL CODICE CIVILE 1. All'articolo 232 del codice civile il primo comma è sostituito dal seguente: “Si presume concepito durante il matrimonio il figlio nato quando non sono ancora trascorsi trecento giorni dalla data dell'annullamento, dello scioglimento o della...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 1

CAPO I Semplificazioni per le persone fisiche (DICHIARAZIONE DEI REDDITI PRECOMPILATA) 1. A decorrere dal 2015, in via sperimentale, l'Agenzia delle entrate, utilizzando le informazioni disponibili in Anagrafe tributaria, i dati trasmessi da parte di soggetti terzi e i dati contenuti nelle...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 10

SPESE DI VITTO E ALLOGGIO DEI PROFESSIONISTI 1. All'articolo 54, comma 5, del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, il secondo periodo è sostituito dal seguente: «Le prestazioni alberghiere e di somministrazione di...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 13

CAPO II Semplificazioni per i rimborsi (ESECUZIONE DEI RIMBORSI IVA) 1. L'articolo 38-bis, del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, è sostituito dal seguente: «Art. 38-bis (Esecuzione dei rimborsi). - 1. I rimborsi previsti nell'articolo 30 sono eseguiti, su richiesta...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 17

RAZIONALIZZAZIONE DELLE MODALITÀ DI PRESENTAZIONE E DEI TERMINI DI VERSAMENTO NELLE IPOTESI DI OPERAZIONI STRAORDINARIE POSTE IN ESSERE DA SOCIETÀ DI PERSONE 1. All'articolo 1, comma 1, del regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, e successive...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 2

TRASMISSIONE ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE DELLE CERTIFICAZIONI DA PARTE DEI SOSTITUTI D'IMPOSTA 1. Nel decreto del Presidente della Repubblica del 22 luglio 1998, n. 322, all'articolo 4, dopo il comma 6-quater, è aggiunto il seguente: «6-quinquies. Le certificazioni di cui al comma 6-ter sono...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 31

RETTIFICA IVA CREDITI NON RISCOSSI 1. All'articolo 26, secondo comma, decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, dopo le parole: «procedure esecutive rimaste infruttuose» sono inserite le seguenti: «o a seguito di un accordo di ristrutturazione dei debiti omologato ai sensi...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 20

CAPO VI Controllo della qualità (CONTROLLO DELLA QUALITÀ) 1. Gli iscritti nel Registro che non svolgono la revisione legale su enti di interesse pubblico sono soggetti a un controllo della qualità almeno ogni sei anni. 2. Gli iscritti nel Registro che svolgono la revisione legale su enti di...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 25

PROCEDURA SANZIONATORIA 1. Le sanzioni amministrative previste nel presente capo sono applicate dal Ministero dell'economia e delle finanze con provvedimento motivato, previa contestazione degli addebiti agli interessati, da effettuarsi entro centottanta giorni dall'accertamento ovvero entro...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 37

CAPO X Modifiche e abrogazioni alla normativa vigente (MODIFICHE AL CODICE CIVILE) 1. Al numero 11) del secondo comma dell'articolo 2328 del codice civile, le parole: «al quale è demandato il controllo contabile» sono sostituite dalle seguenti: «incaricato di effettuare la revisione legale dei...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 5

FORMAZIONE CONTINUA 1. Gli iscritti nel Registro e gli iscritti nel registro del tirocinio prendono parte a programmi di aggiornamento professionale, finalizzati al perfezionamento e al mantenimento delle conoscenze teoriche e delle capacità professionali, secondo le modalità stabilite con...

Decreto Legislativo del 2010 numero 39 art. 8

SEZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI INATTIVI 1. I soggetti iscritti nel Registro comunicano al soggetto incaricato della tenuta del Registro gli incarichi di revisione legale assunti. Le società di revisione legale comunicano altresì, per ciascun incarico, il responsabile della revisione e i...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 12

DELL'IMPUGNAZIONE DEI PROVVEDIMENTI IN MATERIA DI REGISTRO DEI PROTESTI 1. Le controversie aventi ad oggetto l'impugnazione dei provvedimenti di rigetto delle istanze previste dall'articolo 4 della legge 12 febbraio 1955, n. 77, e quelle avverso la mancata decisione sulle medesime istanze sono...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 15

DELL'OPPOSIZIONE A DECRETO DI PAGAMENTO DI SPESE DI GIUSTIZIA 1. Le controversie previste dall'articolo 170 del decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, sono regolate dal rito sommario di cognizione, ove non diversamente disposto dal presente articolo. 2. Il ricorso è...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 2

DISPOSIZIONI COMUNI ALLE CONTROVERSIE DISCIPLINATE DAL RITO DEL LAVORO 1. Nelle controversie disciplinate dal Capo II, non si applicano, salvo che siano espressamente richiamati, gli articoli 413, 415, settimo comma, 417, 417-bis, 420-bis, 421, terzo comma, 425, 426, 427, 429, terzo comma, 431,...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 25

DELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI RIPARAZIONE A SEGUITO DI ILLECITA DIFFUSIONE DEL CONTENUTO DI INTERCETTAZIONI TELEFONICHE 1. Le controversie previste dall'articolo 4 del decreto-legge 22 settembre 2006, n. 259, convertito, con modificazioni, dalla legge 20 novembre 2006, n. 281, sono regolate...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 3

DISPOSIZIONI COMUNI ALLE CONTROVERSIE DISCIPLINATE DAL RITO SOMMARIO DI COGNIZIONE 1. Nelle controversie disciplinate dal Capo III, non si applicano i commi secondo e terzo dell'articolo 702-ter del codice di procedura civile. 2. Quando la causa è giudicata in primo grado in composizione...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 5

SOSPENSIONE DELL'EFFICACIA ESECUTIVA DEL PROVVEDIMENTO IMPUGNATO 1. Nei casi in cui il presente decreto prevede la sospensione dell'efficacia esecutiva del provvedimento impugnato il giudice vi provvede, se richiesto e sentite le parti, con ordinanza non impugnabile, quando ricorrono gravi e...