Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 11166-11200 di 29594

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 193

CAPO II Custodia e amministrazione dei beni compresi nella liquidazione giudiziale (SIGILLI) 1. Dichiarata aperta la liquidazione giudiziale, il curatore procede all'immediata ricognizione dei beni e, se necessario, all'apposizione dei sigilli sui beni che si trovano nella sede principale...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 198

ELENCHI DEI CREDITORI E DEI TITOLARI DI DIRITTI IMMOBILIARI O MOBILIARI E BILANCIO 1. Il curatore, in base alle scritture contabili del debitore e alle altre notizie che può raccogliere, compila l'elenco dei creditori, con l'indicazione dei rispettivi crediti e diritti di prelazione, nonché...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 115

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 195 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 195 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole: “Il ricorso alla scelta di aggiudicare” sono sostituite dalle seguenti: “La scelta di...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 122

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 208 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 208, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: “all'azione giurisdizionale”.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 127

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 215 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 215 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 3, dopo le parole: “di importo superiore ai 50 milioni di euro,” sono inserite le seguenti: “prima...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 25

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 36 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole: “di cui all'articolo 30, comma 1, nonché del rispetto del principio di rotazione” sono...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 3

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 2 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 2, comma 2, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, la parola: “ragionale” è sostituita dalla seguente: “regionale”.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 36

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 56 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 56, comma 5, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, le parole: “effettuano valutazione completa” sono sostituite dalle seguenti: “effettuano una valutazione completa”.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 37

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 58 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 58 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) il comma 3 è abrogato; b) il comma 6 è abrogato.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 4

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 3 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 3 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) dopo la lettera oo), sono inserite le seguenti: “oo-bis) «lavori di categoria prevalente», la categoria di lavori,...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 5

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 4 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 4, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, dopo le parole: “lavori, servizi e forniture,” sono inserite le seguenti: “dei contratti attivi,”.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 55

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 86 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 86 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 2, lettera b), le parole: “rilasciato dagli” sono sostituite dalle seguenti: “acquisito d'ufficio dalle...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 66

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 102 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 102 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) nella rubrica, dopo la parola “Collaudo” sono aggiunte le seguenti: “e verifica di conformità”; b) al comma 1,...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 68

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 104 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 104 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, primo periodo, le parole: “di sola esecuzione” sono soppresse; b) al comma 5, è aggiunto, in fine,...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 73

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 109 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 109 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole: “in qualunque tempo” sono sostituite dalle seguenti: “in qualunque momento”; b) al...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 74

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 110 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 110 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole: “del completamento dei lavori” sono sostituite dalle seguenti: “dell'esecuzione o del...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 82

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 131 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 131, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, dopo le parole: “indizione di gara” è inserito il seguente segno: “,”.

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 85

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 137 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 137, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, la parola: “Europea” è sostituita dalla seguente: “europea”; b) al comma 2, dopo il...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 9

INTRODUZIONE DELL'ARTICOLO 17-BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. Dopo l'articolo 17 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, è inserito il seguente: “Art. 17-bis (Altri appalti esclusi). - 1. Le disposizioni del presente codice non si applicano agli appalti aventi ad...

Decreto Ministeriale del 1998 numero 174 art. 3

abrogato DECADENZA E REVOCA DELLE CONCESSIONI [1. Il CONI, d'intesa con il Ministero delle finanze, con propria delibera dichiara la decadenza dalla concessione: a) quando è accertato il venire meno di uno dei requisiti o delle condizioni stabilite per l'attribuzione della concessione dal...

Decreto Ministeriale del 1998 numero 174 art. 30

abrogato CAPO III Scommesse a quota fissa (CARATTERISTICHE DELLE SCOMMESSE) [1. Possono essere effettuate scommesse singole sugli esiti di un solo avvenimento e scommesse multiple (martingale) su diversi esiti di uno o più avvenimenti. 2. L'importo delle unità di scommessa è fissato nel...

Decreto Ministeriale del 1998 numero 174 art. 32

abrogato CALCOLO DELLA VINCITA DI UNA MULTIPLA [1. Se gli esiti dei vari avvenimenti sono legati in una unica scommessa (scommessa multipla o martingala), questa risulta vincente solo se verificano tutti i risultati pronosticati negli avvenimenti indicati nella scommessa. In tal caso l'importo...

Decreto Ministeriale del 1998 numero 174 art. 35

abrogato MINIMI DI ACCETTAZIONE [1. Il gestore accetta scommesse il cui importo dà origine ad una vincita, in base alle quote offerte, non superiore al prodotto dell'unità minima di scommessa per il massimale relativo al tipo di scommessa. Tale obbligo comunque non sussiste per le scommesse il cui...

Decreto Ministeriale del 1998 numero 174 art. 37

abrogato VALIDITA' DELLA SCOMMESSA MULTIPLA [1. Se uno o più avvenimenti oggetto della scommessa multipla non si sono svolti o nessun concorrente si è classificato, tali avvenimenti assumono quota uguale a 1, ed è ritenuta valida e vincente la scommessa nella parte in cui indica esattamente gli...

Decreto Ministeriale del 2 aprile 2015 art. 10

ABROGAZIONI 1. Alla data di entrata in vigore del presente decreto sono abrogate le seguenti disposizioni: a) l'articolo 3 e l'articolo 2, primo comma e secondo comma, secondo periodo del decreto ministeriale 9 novembre 2007, recante i criteri di iscrizione dei confidi nell'elenco speciale...

Decreto Ministeriale del 2 aprile 2015 art. 7

TITOLO IV Società cessionarie per la garanzia di obbligazioni bancarie (DISCIPLINA DELLE SOCIETÀ CESSIONARIE) 1. Le società cessionarie per la garanzia di obbligazioni bancarie, se appartenenti a un gruppo bancario come definito dall'articolo 60, t.u.b., non si iscrivono nell'albo. Per le società...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 299

EFFETTI DELL'ACCERTAMENTO GIUDIZIARIO DELLO STATO D'INSOLVENZA 1. Accertato giudizialmente lo stato d'insolvenza a norma degli articoli 297 e 298, sono applicabili, con effetto dalla data del provvedimento che ha accertato lo stato di insolvenza, le disposizioni del titolo V, capo I, sezione IV,...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 3

CAPO II Principi generali - SEZIONE I Obblighi dei soggetti che partecipano alla regolazione della crisi o dell'insolvenza (DOVERI DEL DEBITORE) 1. L'imprenditore individuale deve adottare misure idonee a rilevare tempestivamente lo stato di crisi e assumere senza indugio le iniziative necessarie...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 300

PROVVEDIMENTO DI LIQUIDAZIONE 1. Il provvedimento che ordina la liquidazione, entro dieci giorni dalla sua data, è pubblicato integralmente, a cura dell'autorità che lo ha emanato, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed è comunicato per l'iscrizione all'ufficio del registro delle...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 320

LEGITTIMAZIONE DEL CURATORE 1. Contro il decreto di sequestro e le ordinanze in materia di sequestro il curatore può proporre richiesta di riesame e appello nei casi, nei termini e con le modalità previsti dal codice di procedura penale. Nei predetti termini e modalità il curatore è legittimato a...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 323

BANCAROTTA SEMPLICE 1. E' punito con la reclusione da sei mesi a due anni, se è dichiarato in liquidazione giudiziale, l'imprenditore che, fuori dai casi preveduti nell'articolo precedente: a) ha sostenuto spese personali o per la famiglia eccessive rispetto alla sua condizione economica; b) ha...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 324

ESENZIONI DAI REATI DI BANCAROTTA 1. Le disposizioni di cui agli articoli 322, comma 3 e 323 non si applicano ai pagamenti e alle operazioni computi in esecuzione di un concordato preventivo o di accordi di ristrutturazione dei debiti omologati o degli accordi in esecuzione del piano attestato...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 34

APERTURA DELLA LIQUIDAZIONE GIUDIZIALE DEL DEBITORE DEFUNTO 1. L'apertura della procedura di liquidazione giudiziale nei confronti del debitore defunto può essere dichiarata quando ricorrono le condizioni di cui all'articolo 33. 2. L'erede può chiedere l'apertura della procedura di liquidazione...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 357

FUNZIONAMENTO DELL'ALBO 1. Con decreto del Ministro della giustizia, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, da adottare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, entro il 30 giugno 2020, sono stabilite, in particolare: (Alinea così modificato...

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 358

REQUISITI PER LA NOMINA AGLI INCARICHI NELLE PROCEDURE 1. Possono essere chiamati a svolgere le funzioni di curatore, commissario giudiziale e liquidatore, nelle procedure di cui al codice della crisi e dell'insolvenza: a) gli iscritti agli albi degli avvocati, dei dottori commercialisti e degli...