Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 9346-9380 di 29594

Legge del 2001 numero 89 art. 4

TERMINE DI PROPONIBILITÀ 1. La domanda di riparazione può essere proposta, a pena di decadenza, entro sei mesi dal momento in cui la decisione che conclude il procedimento è divenuta definitiva. (Articolo così sostituito dalla lettera d) del comma 1 dell’art. 55, D.L. 22 giugno 2012, n. 83, come...

Legge del 2012 numero 3 art. 21

CAPO III Entrata in vigore (ENTRATA IN VIGORE) 1. La presente legge entra in vigore il trentesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sarà inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della...

Legge del 2012 numero 3 art. 3

MODIFICA ALL'ARTICOLO 1, COMMA 881, DELLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296 1. All'articolo 1, comma 881, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: «, fatta eccezione per i soggetti di cui all'articolo 2 del regolamento di cui al decreto del Presidente della...

Legge del 2012 numero 3 art. 7

PRESUPPOSTI DI AMMISSIBILITÀ 1. Il debitore in stato di sovraindebitamento può proporre ai creditori, con l'ausilio degli organismi di composizione della crisi di cui all'articolo 15 con sede nel circondario del tribunale competente ai sensi dell'articolo 9, comma 1, un accordo di...

Legge del 2014 numero 154 art. 3

PRINCÌPI E CRITERI DIRETTIVI PER IL RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2013/36/UE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 26 GIUGNO 2013 , SULL'ACCESSO ALL'ATTIVITÀ DEGLI ENTI CREDITIZI E SULLA VIGILANZA PRUDENZIALE SUGLI ENTI CREDITIZI E SULLE IMPRESE DI INVESTIMENTO, CHE MODIFICA LA DIRETTIVA...

Legge del 2014 numero 154 art. 5

DELEGA AL GOVERNO PER L'ADEGUAMENTO DELLA NORMATIVA NAZIONALE ALLE DISPOSIZIONI DEL REGOLAMENTO (UE) N. 345/2013, RELATIVO AI FONDI EUROPEI PER IL VENTURE CAPITAL, E DEL REGOLAMENTO (UE) N. 346/2013, RELATIVO AI FONDI EUROPEI PER L'IMPRENDITORIA SOCIALE 1. Il Governo è delegato ad adottare, con...

Legge del 2014 numero 161 art. 1

CAPO I Disposizioni in materia di libera circolazione delle persone, dei beni e dei servizi (MODIFICHE ALLA LEGGE 30 NOVEMBRE 1989, N. 398, RECANTE NORME IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER IL PERFEZIONAMENTO ALL'ESTERO. CASO EU PILOT 5015/13/EACU) 1. All'articolo 5 della legge 30 novembre 1989, n....

Legge del 2014 numero 161 art. 28

ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2013/25/UE DEL CONSIGLIO, DEL 13 MAGGIO 2013, CHE ADEGUA DETERMINATE DIRETTIVE IN MATERIA DI DIRITTO DI STABILIMENTO E LIBERA PRESTAZIONE DEI SERVIZI A MOTIVO DELL'ADESIONE DELLA REPUBBLICA DI CROAZIA 1. Agli allegati V e VI annessi al decreto legislativo 9 novembre...

Legge del 2014 numero 161 art. 29

POTENZIAMENTO DELLE MISURE DI CONTRASTO DELLE FRODI IN DANNO DEI BILANCI DELL'UNIONE EUROPEA, DELLO STATO E DEGLI ENTI TERRITORIALI 1. Al fine di assicurare la piena applicazione del regolamento (UE, Euratom) n. 883/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell'11 settembre 2013, all'articolo...

Legge del 2014 numero 161 art. 8

DISCIPLINA DELL'IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI E DONAZIONI. ESENZIONE IN FAVORE DEGLI ENTI SENZA SCOPO DI LUCRO, DELLE FONDAZIONI E DELLE ASSOCIAZIONI COSTITUITE ALL'ESTERO, NONCHÉ IN MATERIA DI TITOLI DEL DEBITO PUBBLICO. PROCEDURE DI INFRAZIONE N. 2012/2156 E N. 2012/2157 1. Al testo unico delle...

Legge del 2014 numero 161 art. 9

MODIFICHE ALLA DISCIPLINA DELL'IMPOSTA SUL VALORE DELLE ATTIVITÀ FINANZIARIE DETENUTE ALL'ESTERO DALLE PERSONE FISICHE RESIDENTI NEL TERRITORIO DELLO STATO. CASO EU PILOT 5095/13/TAX U 1. All'articolo 19 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22...

Legge del 2017 numero 24 art. 8

TENTATIVO OBBLIGATORIO DI CONCILIAZIONE 1. Chi intende esercitare un'azione innanzi al giudice civile relativa a una controversia di risarcimento del danno derivante da responsabilità sanitaria è tenuto preliminarmente a proporre ricorso ai sensi dell'articolo 696-bis del codice di procedura...

Legge del 2018 numero 145 art. 10

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, per l'anno finanziario 2019, in conformità all'annesso stato di previsione...

Legge del 2018 numero 145 art. 13

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI, FORESTALI E DEL TURISMO E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, per l'anno finanziario 2019, in conformità...

Legge del 2018 numero 145 art. 2

PARTE II - SEZIONE II Approvazione degli stati di previsione (STATO DI PREVISIONE DELL'ENTRATA) 1. L'ammontare delle entrate previste per l'anno finanziario 2019, relative a imposte, tasse, contributi di ogni specie e ogni altro provento, accertate, riscosse e versate nelle casse dello Stato, in...

Legge del 2018 numero 145 art. 5

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, per l'anno finanziario 2019, in conformità all'annesso stato di previsione (Tabella n. 4). ...

Legge del 2018 numero 145 art. 7

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale, per l'anno finanziario 2019, in conformità all'annesso...

Legge del 2018 numero 145 art. 9

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DELL'INTERNO E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero dell'interno, per l'anno finanziario 2019, in conformità all'annesso stato di previsione (Tabella n. 8). 2. Le somme versate dal CONI nell'ambito della...

Legge del 2018 numero 4 art. 9

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI ASSISTENZA MEDICO-PSICOLOGICA 1. In favore dei figli minorenni o maggiorenni economicamente non autosufficienti di vittime del reato di cui all'articolo 575, aggravato ai sensi dell'articolo 577, primo comma, numero 1), e secondo comma, del codice penale è assicurata...

Legge del 2010 numero 96 art. 24

DELEGA AL GOVERNO PER IL RECEPIMENTO DELLE RACCOMANDAZIONI DELLA COMMISSIONE EUROPEA 2004/913/CE E 2009/385/CE IN MATERIA DI REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DELLE SOCIETÀ QUOTATE 1. Il Governo è delegato ad adottare, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, un...

Legge del 2010 numero 96 art. 29

DISPOSIZIONI PER L'ADEGUAMENTO DELLA NORMATIVA NAZIONALE AL REGOLAMENTO (CE) N. 1290/2005, RELATIVO AL FINANZIAMENTO DELLA POLITICA AGRICOLA COMUNE, E MODIFICHE ALL' ARTICOLO 2 DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1986, N. 898, IN TEMA DI SANZIONI AMMINISTRATIVE E PENALI IN MATERIA DI AIUTI COMUNITARI NEL...

Legge del 2010 numero 96 art. 41

MODIFICA AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 23 APRILE 2001, N. 290, IN MATERIA DI AUTORIZZAZIONE ALLA PRODUZIONE, ALLA IMMISSIONE IN COMMERCIO E ALLA VENDITA DEI PRODOTTI FITOSANITARI 1. Il Governo è autorizzato ad adottare, ai sensi dell' articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988,...

Legge del 2010 numero 96 art. 42

MODIFICHE ALLA LEGGE 11 FEBBRAIO 1992, N. 157, RECANTE NORME PER LA PROTEZIONE DELLA FAUNA SELVATICA OMEOTERMA E PER IL PRELIEVO VENATORIO IN ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/147/CE 1. All' articolo 1 della legge 11 febbraio 1992, n. 157, sono apportate le seguenti modificazioni: a) dopo il comma...

Legge del 2010 numero 96 art. 45

DELEGA AL GOVERNO PER IL RIORDINO, L'ATTUAZIONE E L'ADEGUAMENTO DELLA NORMATIVA INTERNA AI REGOLAMENTI COMUNITARI IN TEMA DI PRECURSORI DI DROGA 1. Il Governo è delegato ad adottare, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della...

Legge del 2010 numero 96 art. 46

ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/107/CE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 16 SETTEMBRE 2009, RECANTE MODIFICA DELLA DIRETTIVA 98/8/CE, RELATIVA ALL'IMMISSIONE SUL MERCATO DEI BIOCIDI, PER QUANTO RIGUARDA L'ESTENSIONE DI DETERMINATI PERIODI DI TEMPO 1. Al decreto legislativo 25 febbraio...

Legge del 2010 numero 96 art. 50

ATTUAZIONE DEL REGOLAMENTO (CE) N. 1060/2009 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, DEL 16 SETTEMBRE 2009 1. Il Governo è delegato ad adottare, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, un decreto legislativo recante le norme occorrenti per dare attuazione agli...

Legge del 2010 numero 96 art. 9

INTRODUZIONE DELL' ARTICOLO 4-QUATER NELLA LEGGE 4 FEBBRAIO 2005, N. 11 1. Alla legge 4 febbraio 2005, n. 11, dopo l' articolo 4-ter, introdotto dall' articolo 7 della presente legge, è inserito il seguente: "Art. 4-quater. - (Partecipazione delle Camere alla verifica del rispetto del principio...

Legge del 2011 numero 125 art. 1

1. Non hanno diritto alla pensione di reversibilità o indiretta ovvero all'indennità una tantum i familiari superstiti che sono stati condannati, con sentenza passata in giudicato, per i delitti di cui agli articoli 575, 584 e 586 del codice penale in danno dell'iscritto o del pensionato. 1-bis....

Legge del 2011 numero 180 art. 12

MODIFICA ALL'ARTICOLO 91 DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006, N. 163 1. Al fine di favorire l'accesso delle micro, piccole e medie imprese agli appalti pubblici di lavori e servizi di progettazione, all'articolo 91, comma 1, del codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e...

Legge del 2011 numero 183 art. 11

PROGRAMMAZIONE DELLA RICERCA E PREMIALITÀ 1. Il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca assicura la coerenza dei piani e progetti di ricerca e di attività proposti dagli enti pubblici di ricerca vigilati con le indicazioni del Programma nazionale della ricerca, anche in sede di...

Legge del 2011 numero 183 art. 14

RIDUZIONE DEGLI ONERI AMMINISTRATIVI PER IMPRESE E CITTADINI 1. In via sperimentale, fino al 31 dicembre 2013, sull'intero territorio nazionale si applica la disciplina delle zone a burocrazia zero prevista dall'articolo 43 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni,...

Legge del 2011 numero 183 art. 15

NORME IN MATERIA DI CERTIFICATI E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE E DIVIETO DI INTRODURRE, NEL RECEPIMENTO DI DIRETTIVE DELL'UNIONE EUROPEA, ADEMPIMENTI AGGIUNTIVI RISPETTO A QUELLI PREVISTI DALLE DIRETTIVE STESSE 1. Al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, recante il testo...

Legge del 2011 numero 183 art. 17

SEMPLIFICAZIONE PROCEDIMENTO DISTRETTI TURISTICI 1. All'articolo 3, comma 5, del decreto-legge 13 maggio 2011, n. 70, convertito, con modificazioni, dalla legge 12 luglio 2011, n. 106, è aggiunto in fine il seguente periodo: «Il relativo procedimento si intende concluso favorevolmente per gli...

Legge del 2011 numero 183 art. 20

CESSIONE DI PARTECIPAZIONI ANAS SPA 1. All'articolo 36 del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, il comma 7 è sostituito dal seguente: «7. A decorrere dal 1° gennaio 2012, ANAS S.p.a. trasferisce a Fintecna S.p.a. al valore netto...

Legge del 2011 numero 183 art. 22

APPRENDISTATO, CONTRATTO DI INSERIMENTO DONNE, PART-TIME, TELELAVORO, INCENTIVI FISCALI E CONTRIBUTIVI 1. Al fine di promuovere l'occupazione giovanile, a decorrere dal 1° gennaio 2012, per i contratti di apprendistato stipulati successivamente alla medesima data ed entro il 31 dicembre 2016, è...