Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 9276-9310 di 29748

Legge del 2016 numero 232 art. 9

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DELL'INTERNO E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero dell'interno, per l'anno finanziario 2017, in conformità all'annesso stato di previsione (Tabella n. 8). 2. Le somme versate dal CONI nell'ambito della...

Legge del 2017 numero 161 art. 12

TRATTAZIONE DEI PROCEDIMENTI DI PREVENZIONE PATRIMONIALE 1. Al titolo II del libro I del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, dopo il capo V è aggiunto il seguente: «CAPO V-BIS. TRATTAZIONE PRIORITARIA DEL PROCEDIMENTO Art. 34-ter. (Trattazione prioritaria dei procedimenti di...

Legge del 2017 numero 161 art. 2

PROCEDIMENTO DI APPLICAZIONE DELLE MISURE DI PREVENZIONE PERSONALI 1. All'articolo 5 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 2, le parole: «lettera c) e lettera i)» sono sostituite dalle seguenti: «lettere c), i), i-bis) e i-ter)»,...

Legge del 2017 numero 161 art. 31

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 12-SEXIES DEL DECRETO-LEGGE 8 GIUGNO 1992, N. 306, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 7 AGOSTO 1992, N. 356 1. All'articolo 12-sexies del decreto-legge 8 giugno 1992, n. 306, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 1992, n. 356, e successive...

Legge del 2017 numero 161 art. 35

CAPO VII Disposizioni di attuazione e transitorie (DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE RELATIVE ALLE MODIFICHE AL DECRETO LEGISLATIVO 6 SETTEMBRE 2011, N. 159) 1. Entro trenta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge il Consiglio superiore della magistratura adotta i provvedimenti per...

Legge del 2017 numero 161 art. 38

DISPOSIZIONI FINANZIARIE 1. Salvo quanto previsto dagli articoli 29, comma 1, e 34, dall'attuazione della presente legge non devono derivare nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica. Le amministrazioni interessate provvedono nell'ambito delle risorse umane, strumentali e finanziarie...

Legge del 2017 numero 161 art. 4

SORVEGLIANZA SPECIALE 1. All'articolo 14 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, dopo il comma 2 sono aggiunti i seguenti: «2-bis. L'esecuzione della sorveglianza speciale resta sospesa durante il tempo in cui l'interessato è sottoposto alla misura della custodia cautelare. In tal...

Legge del 2017 numero 205 art. 16

TOTALE GENERALE DELLA SPESA 1. Sono approvati, rispettivamente, in euro 852.369.824.700, in euro 863.051.856.949 e in euro 858.813.863.933 in termini di competenza, nonché in euro 869.319.293.055, in euro 868.799.918.196 e in euro 862.752.273.175 in termini di cassa, i totali generali della spesa...

Legge del 2017 numero 205 art. 5

STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI E DISPOSIZIONI RELATIVE 1. Sono autorizzati l'impegno e il pagamento delle spese del Ministero del lavoro e delle politiche sociali, per l'anno finanziario 2018, in conformità all'annesso stato di previsione (Tabella n. 4). ...

Legge del 2017 numero 219 art. 6

NORMA TRANSITORIA 1. Ai documenti atti ad esprimere le volontà del disponente in merito ai trattamenti sanitari, depositati presso il comune di residenza o presso un notaio prima della data di entrata in vigore della presente legge, si applicano le disposizioni della medesima legge.

Legge del 2010 numero 96 art. 16

RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2009/31/CE 1. Nella predisposizione dei decreti legislativi di attuazione della direttiva 2009/31/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 aprile 2009, relativa allo stoccaggio geologico di biossido di carbonio e recante modifica della direttiva 85/337/CEE del...

Legge del 2010 numero 96 art. 18

MISURE PER L'ADEMPIMENTO DEGLI OBBLIGHI DERIVANTI DALLA DIRETTIVA 91/676/CEE DEL CONSIGLIO, DEL 12 DICEMBRE 1991, RELATIVA ALLA PROTEZIONE DELLE ACQUE DALL'INQUINAMENTO PROVOCATO DAI NITRATI PROVENIENTI DA FONTI AGRICOLE 1. Ai fini della riduzione dell'impatto da nitrati dovuto alla produzione di...

Legge del 2010 numero 96 art. 22

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI TEMPO LEGALE, ANCHE IN ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2000/84/CE 1. A decorrere dall'anno 2010 il periodo dell'ora estiva, in attuazione della direttiva 2000/84/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 19 gennaio 2001, ha inizio alle ore 1,00 del mattino, tempo...

Legge del 2010 numero 96 art. 23

PRINCIPI E CRITERI DIRETTIVI PER L'ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/44/CE 1. Nell'esercizio della delega per l'attuazione della direttiva 2009/44/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 maggio 2009, che modifica la direttiva 98/26/CE concernente il carattere definitivo del regolamento nei...

Legge del 2010 numero 96 art. 25

ATTUAZIONE DEL REGOLAMENTO (CE) N. 1198/2006 1. Al fine di dare attuazione all' articolo 58, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1198/2006 del Consiglio, del 27 luglio 2006: a) il Governo individua, entro il termine di diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, senza...

Legge del 2010 numero 96 art. 30

DISPOSIZIONI PER L'APPLICAZIONE DEI REGOLAMENTI (CE) N. 1234/2007 E N. 617/2008 IN MATERIA DI COMMERCIALIZZAZIONE PER LE UOVA DA COVA E I PULCINI DI VOLATILI DA CORTILE 1. Sono autorizzati a produrre uova da cova e pulcini, come definiti all'articolo 1 del regolamento (CE) n. 617/2008 della...

Legge del 2010 numero 96 art. 31

MODIFICHE ALLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 88, E ALLA LEGGE 20 FEBBRAIO 2006, N. 77, IN MATERIA DI ORGANIZZAZIONE COMUNE DEL MERCATO VITIVINICOLO 1. La lettera a) del comma 1 dell' articolo 15 della legge 7 luglio 2009, n. 88, è sostituita dalla seguente: "a) preservare e promuovere l'elevato...

Legge del 2010 numero 96 art. 33

DELEGA AL GOVERNO PER LA MODIFICA DEL DECRETO LEGISLATIVO 19 AGOSTO 2005, N. 214, DI ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2002/89/CE DEL CONSIGLIO, DEL 28 NOVEMBRE 2002, CONCERNENTE LE MISURE DI PROTEZIONE CONTRO L'INTRODUZIONE NELLA COMUNITÀ DI ORGANISMI NOCIVI AI VEGETALI O AI PRODOTTI VEGETALI E CONTRO LA...

Legge del 2010 numero 96 art. 35

DISPOSIZIONI PER L'APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO (CE) N. 110/2008 E DEL REGOLAMENTO (CE) N. 1019/2002 1. All' articolo 17, comma 6, della legge 7 luglio 2009, n. 88, sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: ", sulla base dei principi e criteri direttivi generali stabiliti dalla presente legge".

Legge del 2010 numero 96 art. 36

DELEGA AL GOVERNO PER L'ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/48/CE SULLA SICUREZZA DEI GIOCATTOLI 1. Nella predisposizione del decreto legislativo di attuazione della direttiva 2009/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 giugno 2009, sulla sicurezza dei giocattoli, il Governo è tenuto a...

Legge del 2010 numero 96 art. 37

DELEGA AL GOVERNO PER L'ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2008/6/CE, IN MATERIA DI COMPLETAMENTO DEL MERCATO INTERNO DEI SERVIZI POSTALI COMUNITARI 1. Il Governo è delegato ad adottare, entro il termine e con le modalità di cui all' articolo 1, uno o più decreti legislativi volti a recepire la direttiva...

Legge del 2010 numero 96 art. 51

DISPOSIZIONI RELATIVE ALL'AMMINISTRAZIONE DEGLI AFFARI ESTERI 1. Alla luce dell'entrata in vigore del Trattato di Lisbona ed in connessione con le esigenze derivanti dalla prossima istituzione del Servizio europeo per l'azione esterna, sono apportate le seguenti modifiche al decreto del...

Legge del 2010 numero 96 art. 55

MODIFICHE ALL' ARTICOLO 52 DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 88 1. All' articolo 52, comma 1, della legge 7 luglio 2009, n. 88, sono apportate le seguenti modificazioni: a) l'alinea è sostituito dal seguente: "1. Nell'esercizio della delega di cui all'articolo 49, comma 1, lettera c), il Governo...

Legge del 2011 numero 120 art. 3

SOCIETÀ A CONTROLLO PUBBLICO 1. Le disposizioni della presente legge si applicano anche alle società, costituite in Italia, controllate da pubbliche amministrazioni ai sensi dell'articolo 2359, commi primo e secondo, del codice civile, non quotate in mercati regolamentati. 2. Con regolamento da...

Legge del 2011 numero 180 art. 10

DELEGA AL GOVERNO IN MATERIA DI DISPOSIZIONI INTEGRATIVE E CORRETTIVE DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 OTTOBRE 2002, N. 231, NONCHÉ DIFFERIMENTO DI TERMINI PER L'ESERCIZIO DI DELEGHE LEGISLATIVE IN MATERIA DI INCENTIVI E DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE 1. Il Governo è delegato ad adottare, entro...

Legge del 2011 numero 180 art. 17

GARANTE PER LE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE 1. È istituito, presso il Ministero dello sviluppo economico, il Garante per le micro, piccole e medie imprese, che svolge le funzioni di: a) monitorare l'attuazione nell'ordinamento della comunicazione della Commissione europea COM (2008) 394...

Legge del 2011 numero 180 art. 5

DEFINIZIONI 1. Ai fini della presente legge: a) si definiscono «microimprese», «piccole imprese» e «medie imprese» le imprese che rientrano nelle definizioni recate dalla raccomandazione della Commissione europea 2003/361/CE del 6 maggio 2003 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione...

Legge del 2011 numero 183 art. 3

RIDUZIONI DELLE SPESE RIMODULABILI DEI MINISTERI 1. Ai fini dell'attuazione di quanto previsto dall'articolo 10, comma 2, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, gli stanziamenti relativi alle spese rimodulabili dei Programmi dei...

Legge del 2012 numero 234 art. 8

PARTECIPAZIONE DELLE CAMERE ALLA VERIFICA DEL RISPETTO DEL PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETÀ 1. Ciascuna Camera può esprimere, secondo le modalità previste nel rispettivo Regolamento, un parere motivato sulla conformità al principio di sussidiarietà dei progetti di atti legislativi dell'Unione europea...

Legge del 2012 numero 247 art. 19

ECCEZIONI ALLE NORME SULLA INCOMPATIBILITÀ 1. In deroga a quanto stabilito nell'articolo 18, l'esercizio della professione di avvocato è compatibile con l'insegnamento o la ricerca in materie giuridiche nell'università, nelle scuole secondarie pubbliche o private parificate e nelle istituzioni ed...

Legge del 2012 numero 247 art. 21

ESERCIZIO PROFESSIONALE EFFETTIVO, CONTINUATIVO, ABITUALE E PREVALENTE E REVISIONE DEGLI ALBI, DEGLI ELENCHI E DEI REGISTRI; OBBLIGO DI ISCRIZIONE ALLA PREVIDENZA FORENSE 1. La permanenza dell'iscrizione all'albo è subordinata all'esercizio della professione in modo effettivo, continuativo,...

Legge del 2012 numero 247 art. 27

L'ASSEMBLEA 1. L'assemblea è costituita dagli avvocati iscritti all'albo ed agli elenchi speciali. Essa elegge i componenti del consiglio; approva il bilancio consuntivo e quello preventivo; esprime il parere sugli argomenti sottoposti ad essa dal consiglio; esercita ogni altra funzione...

Legge del 2012 numero 247 art. 42

NORME DISCIPLINARI PER I PRATICANTI 1. I praticanti osservano gli stessi doveri e norme deontologiche degli avvocati e sono soggetti al potere disciplinare del consiglio dell'ordine.

Legge del 2012 numero 247 art. 44

FREQUENZA DI UFFICI GIUDIZIARI 1. L'attività di praticantato presso gli uffici giudiziari è disciplinata da apposito regolamento da emanare, entro un anno dalla data di entrata in vigore della presente legge, dal Ministro della giustizia, sentiti il Consiglio superiore della magistratura e il...

Legge del 2012 numero 247 art. 45

CERTIFICATO DI COMPIUTO TIROCINIO 1. Il consiglio dell'ordine presso il quale è compiuto il periodo di tirocinio rilascia il relativo certificato. 2. In caso di domanda di trasferimento del praticante avvocato presso il registro tenuto da altro consiglio dell'ordine, quello di provenienza...