Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 19496-19530 di 29594

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 32

DELL'OPPOSIZIONE A PROCEDURA COATTIVA PER LA RISCOSSIONE DELLE ENTRATE PATRIMONIALI DELLO STATO E DEGLI ALTRI ENTI PUBBLICI 1. Le controversie in materia di opposizione all'ingiunzione per il pagamento delle entrate patrimoniali degli enti pubblici di cui all'articolo 3 del testo unico delle...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 36

DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI 1. Le norme del presente decreto si applicano ai procedimenti instaurati successivamente alla data di entrata in vigore dello stesso. 2. Le norme abrogate o modificate dal presente decreto continuano ad applicarsi alle controversie pendenti alla data di entrata...

Decreto Legislativo del 2011 numero 150 art. 4

MUTAMENTO DEL RITO 1. Quando una controversia viene promossa in forme diverse da quelle previste dal presente decreto, il giudice dispone il mutamento del rito con ordinanza. 2. L'ordinanza prevista dal comma 1 viene pronunciata dal giudice, anche d'ufficio, non oltre la prima udienza di...

Decreto Legislativo del 2011 numero 28 art. 16

TITOLO IV Reti energetiche - CAPO I Rete elettrica - (AUTORIZZAZIONE DEGLI INTERVENTI PER LO SVILUPPO DELLE RETI ELETTRICHE) 1. La costruzione e l'esercizio delle opere di cui all'articolo 4, comma 4, sono autorizzati dalla Regione competente su istanza del gestore di rete, nella quale sono...

Decreto Legislativo del 2011 numero 28 art. 29

CERTIFICATI BIANCHI 1. Al fine di rendere coerente con la strategia complessiva e razionalizzare il sistema dei certificati bianchi, con i provvedimenti di cui all'articolo 7 del decreto legislativo 30 maggio 2008, n. 115: a) sono stabilite le modalità con cui gli obblighi in capo alle imprese...

Decreto Legislativo del 2011 numero 28 art. 3

OBIETTIVI NAZIONALI 1. La quota complessiva di energia da fonti rinnovabili sul consumo finale lordo di energia da conseguire nel 2020 è pari a 17 per cento. 2. Nell'ambito dell'obiettivo di cui al comma 1, la quota di energia da fonti rinnovabili in tutte le forme di trasporto dovrà essere nel...

Decreto Legislativo del 2011 numero 28 art. 31

FONDO ROTATIVO DI CUI ALL'ARTICOLO 1, COMMA 1110, DELLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296 1. Per le regioni e gli enti locali, nonché per tutti gli altri enti pubblici, la durata massima dei finanziamenti a tasso agevolato non può essere superiore a centottanta mesi, in deroga al termine di cui...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 213

AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE 1. La vigilanza e il controllo sui contratti pubblici e l'attività di regolazione degli stessi, sono attribuiti, nei limiti di quanto stabilito dal presente codice, all'Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) di cui all'articolo 19 del decreto legge 24 giugno...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 216

TITOLO III Disposizioni transitorie, di coordinamento e abrogazioni (DISPOSIZIONI TRANSITORIE E DI COORDINAMENTO) 1. Fatto salvo quanto previsto nel presente articolo ovvero nelle singole disposizioni di cui al presente codice, lo stesso si applica alle procedure e ai contratti per i quali i...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 26

VERIFICA PREVENTIVA DELLA PROGETTAZIONE 1. La stazione appaltante, nei contratti relativi ai lavori, verifica la rispondenza degli elaborati progettuali ai documenti di cui all'articolo 23, nonché la loro conformità alla normativa vigente. (Comma così sostituito dall’art. 16, comma 1, lett. a),...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 29

PRINCIPI IN MATERIA DI TRASPARENZA 1. Tutti gli atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori relativi alla programmazione di lavori, opere, servizi e forniture, nonché alle procedure per l'affidamento di appalti pubblici di servizi, forniture, lavori e opere, di concorsi...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 31

RUOLO E FUNZIONI DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO NEGLI APPALTI E NELLE CONCESSIONI 1. Per ogni singola procedura per l'affidamento di un appalto o di una concessione le stazioni appaltanti individuano, nell'atto di adozione o di aggiornamento dei programmi di cui all'articolo 21, comma 1,...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 37

TITOLO II Qualificazione delle stazioni appaltanti (AGGREGAZIONI E CENTRALIZZAZIONE DELLE COMMITTENZE) 1. Le stazioni appaltanti, fermi restando gli obblighi di utilizzo di strumenti di acquisto e di negoziazione, anche telematici, previsti dalle vigenti disposizioni in materia di contenimento...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 41

MISURE DI SEMPLIFICAZIONE DELLE PROCEDURE DI GARA SVOLTE DA CENTRALI DI COMMITTENZA 1. Entro un anno dalla data di entrata in vigore del presente codice, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, sentita la Conferenza unificata,...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 50

CLAUSOLE SOCIALI DEL BANDO DI GARA E DEGLI AVVISI 1. Per gli affidamenti dei contratti di concessione e di appalto di lavori e servizi diversi da quelli aventi natura intellettuale, con particolare riguardo a quelli relativi a contratti ad alta intensità di manodopera, i bandi di gara, gli avvisi...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 55

SISTEMI DINAMICI DI ACQUISIZIONE 1. Per acquisti di uso corrente, le cui caratteristiche, così come generalmente disponibili sul mercato, soddisfano le esigenze delle stazioni appaltanti, è possibile avvalersi di un sistema dinamico di acquisizione. Il sistema dinamico di acquisizione è un...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 58

PROCEDURE SVOLTE ATTRAVERSO PIATTAFORME TELEMATICHE DI NEGOZIAZIONE 1. Ai sensi della normativa vigente in materia di documento informatico e di firma digitale, nel rispetto dell'articolo 52 e dei principi di trasparenza, semplificazione ed efficacia delle procedure, le stazioni appaltanti...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 59

CAPO II Procedure di scelta del contraente per i settori ordinari (SCELTA DELLE PROCEDURE E OGGETTO DEL CONTRATTO) (Rubrica così modificata dall’art. 38, comma 1, lett. a), D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56) 1. Nell'aggiudicazione di appalti pubblici, le stazioni appaltanti utilizzano le procedure...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 61

PROCEDURA RISTRETTA 1. Nelle procedure ristrette qualsiasi operatore economico può presentare una domanda di partecipazione in risposta a un avviso di indizione di gara contenente i dati di cui all'allegato XIV, parte I, lettera B o C a seconda del caso, fornendo le informazioni richieste...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 72

REDAZIONE E MODALITÀ DI PUBBLICAZIONE DEI BANDI E DEGLI AVVISI 1. Gli avvisi e i bandi di cui agli articoli 70, 71 e 98, contenenti le informazioni indicate nell'allegato XIV, nel formato di modelli di formulari, compresi i modelli di formulari per le rettifiche, sono redatti e trasmessi...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 79

FISSAZIONE DI TERMINI 1. Nel fissare i termini per la ricezione delle domande di partecipazione e delle offerte, le amministrazioni aggiudicatrici tengono conto in particolare della complessità dell'appalto e del tempo necessario per preparare le offerte, fatti salvi i termini minimi stabiliti...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 81

DOCUMENTAZIONE DI GARA 1. Fermo restando quanto previsto dagli articoli 85 e 88, la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico e finanziario, per la partecipazione alle procedure disciplinate dal presente codice e per il...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 87

CERTIFICAZIONE DELLE QUALITÀ 1. Qualora richiedano la presentazione di certificati rilasciati da organismi indipendenti per attestare che l'operatore economico soddisfa determinate norme di garanzia della qualità, compresa l'accessibilità per le persone con disabilità, le stazioni appaltanti si...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 89

AVVALIMENTO 1. L'operatore economico, singolo o in raggruppamento di cui all'articolo 45, per un determinato appalto, può soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e professionale di cui all'articolo 83, comma 1, lettere b) e c),...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 90

ELENCHI UFFICIALI DI OPERATORI ECONOMICI RICONOSCIUTI E CERTIFICAZIONI 1. Gli operatori economici iscritti in elenchi ufficiali di imprenditori, fornitori o prestatori di servizi o che siano in possesso di una certificazione rilasciata da organismi accreditati per tali certificazioni ai sensi del...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 91

RIDUZIONE DEL NUMERO DI CANDIDATI ALTRIMENTI QUALIFICATI DA INVITARE A PARTECIPARE 1. Nelle procedure ristrette, nelle procedure competitive con negoziazione, nelle procedure di dialogo competitivo e di partenariato per l'innovazione, le stazioni appaltanti, quando lo richieda la difficoltà o la...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 92

RIDUZIONE DEL NUMERO DI OFFERTE E SOLUZIONI 1. Le stazioni appaltanti, quando ricorrono alla facoltà di ridurre il numero di offerte da negoziare di cui all'articolo 62, comma 11, o di soluzioni da discutere di cui all'articolo 64, comma 8, effettuano tale riduzione applicando i criteri di...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 94

TITOLO IV Aggiudicazione per i settori ordinari (PRINCIPI GENERALI IN MATERIA DI SELEZIONE) 1. Gli appalti sono aggiudicati sulla base di criteri stabiliti conformemente agli articoli da 95 a 97, previa verifica, in applicazione degli articoli 85, 86 e 88, della sussistenza dei seguenti...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 96

COSTI DEL CICLO DI VITA 1. I costi del ciclo di vita comprendono, in quanto pertinenti, tutti i seguenti costi, o parti di essi, legati al ciclo di vita di un prodotto, di un servizio o di un lavoro: a) costi sostenuti dall'amministrazione aggiudicatrice o da altri utenti, quali: 1) costi...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 4

MODIFICA DELL'ARTICOLO 4 DEL DECRETO LEGISLATIVO 10 MARZO 2000, N. 74, IN MATERIA DI DICHIARAZIONE INFEDELE 1. All'articolo 4 del decreto legislativo 10 marzo 2000, n. 74, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, lettera a), la parola: “cinquantamila” è sostituita dalla seguente:...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 9

MODIFICA DELL'ARTICOLO 10-QUATER DEL DECRETO LEGISLATIVO 10 MARZO 2000, N. 74, IN MATERIA DI INDEBITA COMPENSAZIONE 1. L'articolo 10-quater del decreto legislativo 10 marzo 2000, n. 74, è sostituito dal seguente: «Art. 10-quater (Indebita compensazione). - 1. E' punito con la reclusione da sei...

Decreto Legislativo del 2015 numero 159 art. 14

NOTIFICA A MEZZO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA 1. Al fine di potenziare la diffusione dell'utilizzo della posta elettronica certificata nell'ambito delle procedure di notifica, nell'ottica del massimo efficientamento operativo, della riduzione dei costi amministrativi e della tempestiva...

Decreto Legislativo del 2015 numero 159 art. 7

RATEAZIONE IMPOSTA DI SUCCESSIONE 1. L'articolo 38 del decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 346, è sostituito dal seguente: “Art. 38 (Dilazione del pagamento). - 1. Il contribuente può eseguire il pagamento nella misura non inferiore al venti per cento dell'imposta liquidata ai sensi...

Decreto Legislativo del 2015 numero 160 art. 1

MONITORAGGIO DELLE SPESE FISCALI E COORDINAMENTO CON LE PROCEDURE DI BILANCIO 1. All'articolo 10-bis della legge 31 dicembre 2009, n. 196, dopo il comma 5, è inserito il seguente: « 5-bis. La Nota di aggiornamento di cui al comma 1 è corredata altresì da un rapporto programmatico nel quale sono...

Decreto Legislativo del 2016 numero 127 art. 1

TITOLO I Disciplina generale della conferenza di servizi (MODIFICHE ALLA DISCIPLINA GENERALE DELLA CONFERENZA DI SERVIZI) 1. Gli articoli 14, 14-bis, 14-ter, 14-quater e 14-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241 sono sostituiti dai seguenti: «Art. 14 (Conferenze di servizi). - 1. La...