Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 15646-15680 di 29594

Decreto Legge del 1993 numero 557 art. 13

INTERESSI PER RAPPORTI DI CREDITO E DEBITO DI IMPOSTA 1. Gli interessi per la riscossione o per il rimborso di imposte previsti dagli articoli 9, 20, 21, 39 e 44 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602 , e successive modificazioni, nelle misure del 9 per cento annuo e...

Decreto Legge del 1993 numero 557 art. 2

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO 1. Al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 , sono apportate le seguenti modificazioni: a) ... (Modifica l'art. 5, comma 2, D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633); b) ... (Abroga i nn. 17) e 26) dell'art....

Decreto Legge del 1993 numero 557 art. 7

REVISIONE DELLE TASSE PER I CONTRATTI DI TRASFERIMENTO DI TITOLI O VALORI 1. Il comma 1 dell'articolo 10 del decreto-legge 14 marzo 1988, n. 70 , convertito, con modificazioni, dalla legge 13 maggio 1988, n. 154, modificato dal comma 1 dell'articolo 9 del decreto-legge 30 dicembre 1991, n. 417 ,...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 1

CAPO I Disposizioni in materia tributaria (DISPOSIZIONI IN MATERIA DI IMPOSTE SUI REDDITI) 1. Al testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917 , sono apportate le seguenti modificazioni: a) ... La lettera che si omette,...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 10

DISPOSIZIONI CORRETTIVE ED INTEGRATIVE DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1996, N. 662 1. Alla legge 23 dicembre 1996, n. 662, recante «Misure di razionalizzazione della finanza pubblica», sono apportate le modifiche di cui ai commi successivi. 1-bis. Al comma 34 dell'articolo 1, al terzo periodo, dopo le...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 11

IMPORTO MASSIMO DELLE EMISSIONI NETTE DI TITOLI PUBBLICI PER IL 1996 1. ... (Sostituisce il comma 4 dall'art. 3, L. 28 dicembre 1995, n. 551. Nello stesso tempo il comma che si omette ha abrogato il D.L. 21 novembre 1996, n. 590, non convertito in legge).

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 19

INDENNITÀ DI ANZIANITÀ PER I DIPENDENTI DI IMPRESE GIÀ SOTTOPOSTE AD AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA [1. Le indennità di anzianità spettanti ai dipendenti delle imprese sottoposte alla procedura di amministrazione straordinaria ai sensi del D.L. 30 gennaio 1979, n. 26 , convertito, con...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 24

MUTUI PER IL PAGAMENTO A SALDO DELLE PASSIVITÀ DEGLI ENTI LOCALI 1. ... (Il comma che si omette, modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, aggiunge 3 periodi all'art. 89, comma 5, D.Lgs. 25 febbraio 1995, n. 77).

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 29ter

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI LOTTERIE 1. In caso di irregolarità procedimentali nelle lotterie nazionali e in quella internazionale, che abbiano provocato un danno ai possessori dei biglietti, il Ministero delle finanze è autorizzato a definire il rapporto anche a titolo transattivo, sentita una...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 30

ENTRATA IN VIGORE 1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 8

CAPO II Disposizioni in materia finanziaria e contabile (BLOCCO DEGLI IMPEGNI E MONITORAGGIO DEI FLUSSI DI SPESA) 1. Al fine di contribuire al conseguimento degli obiettivi di contenimento della spesa pubblica stabiliti con la nota di aggiornamento al documento di programmazione...

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 9

TRASFERIMENTO DEI FONDI AGLI ENTI LOCALI 1. Per l'anno 1997, il Ministero dell'interno emette entro il mese di febbraio gli ordinativi diretti cumulativi concernenti il trasferimento ai comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti, soggetti al sistema di tesoreria unica, della prima rata dei...

Decreto Legge del 2001 numero 351 art. 3

MODALITA' PER LA CESSIONE DEGLI IMMOBILI 1. I beni immobili individuati ai sensi dell'articolo 1 possono essere trasferiti a titolo oneroso alle società costituite ai sensi del comma 1 dell'articolo 2 con uno o più decreti di natura non regolamentare del Ministro dell'economia e delle finanze,...

Decreto Legge del 2001 numero 351 art. 6

REGIME TRIBUTARIO DEL FONDO AI FINI DELLE IMPOSTE SUI REDDITI 1. I fondi comuni d'investimento immobiliare istituiti ai sensi dell'articolo 37 del testo unico di cui al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, e dell'articolo 14-bis della legge 25 gennaio 1994, n. 86, non sono soggetti alle...

Decreto Legge del 2001 numero 351 art. 8

REGIME TRIBUTARIO DEL FONDO AI FINI IVA 1. La società di gestione è soggetto passivo ai fini dell'imposta sul valore aggiunto per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi relative alle operazioni dei fondi immobiliari da essa istituiti. L'imposta sul valore aggiunto è determinata e...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 1

COMITATO DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO (Rubrica così sostituita dalla legge di conversione 31 dicembre 2001, n. 463) 1. Le elezioni per il rinnovo dei Comitati degli italiani all'estero (COMITES) sono rinviate rispetto alla scadenza prevista dall'articolo 8 della legge 8 maggio 1985, n. 205, come...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 4

TARIFFE POSTALI AGEVOLATE 1. Il termine di cui all'articolo 41, comma 1, della legge 23 dicembre 1998, n. 448, e successive modificazioni, relativo al regime di contribuzione diretta per le spedizioni postali, è prorogato al 1° gennaio 2003. Le autorizzazioni di spesa di cui all'articolo 27, comma...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 7

INDENNIZZI A CITTADINI E IMPRESE OPERANTI IN TERRITORI DELLA EX JUGOSLAVIA GIÀ SOGGETTI ALLA SOVRANITÀ ITALIANA 1. Il termine per la presentazione della conferma delle domande di cui all'articolo 2 della legge 29 marzo 2001, n. 137, ai fini del riconoscimento dell'ulteriore indennizzo di cui...

Decreto Legge del 2001 numero 411 art. 9

ENTRATA IN VIGORE 1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sara' presentato alle Camere per la conversione in legge.

Decreto Legge del 2002 numero 122 art. 4

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

Decreto Legge del 2005 numero 273 art. 36

EQUIPARAZIONE DELO STATO DI CRISI A QUELLO DI INSOLVENZA 1. All'articolo 160 del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, e successive modificazioni, dopo il primo comma è aggiunto il seguente: "Ai fini di cui al primo comma per stato di crisi si intende anche lo stato di insolvenza.".

Decreto Legge del 2005 numero 35 art. 2

(DISPOSIZIONI IN MATERIA FALLIMENTARE, CIVILE E PROCESSUALE CIVILE NONCHE' IN MATERIA DI LIBERE PROFESSIONI, DI CARTOLARIZZAZIONE DEI CREDITI E RELATIVE ALLA CONSOB)(Rubrica così sostituita dalla legge di conversione 14 maggio 2005, n. 80.) 1. Al regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, sono...

Decreto Legge del 2005 numero 35 art. 4

MODIFICAZIONI ALLA LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N.311 E ALLA LEGGE 27 DICEMBRE 2002, N.298 (Rubrica così modificata dalla legge di conversione 14 maggio 2005, n. 80.) 1. Nell'articolo 1 della legge 30 dicembre 2004, n. 311, sono apportate le seguenti modificazioni: a) il comma 82 è abrogato; ...

Decreto Legge del 2005 numero 35 art. 7

CAPO V - Sviluppo dell'innovazione e della diffusione delle tecnologie (Rubrica così modificata dalla legge di conversione 14 maggio 2005, n. 80.) - (INTERVENTI PER LA DIFFUSIONE DELLE TECNOLOGIE DIGITALI ) 1. Gli interventi per la realizzazione delle infrastrutture per la larga banda di cui al...

Decreto Legge del 2005 numero 35 art. 9

DIMENSIONE EUROPEA PER LA PICCOLA IMPRESA E PREMIO DI CONCENTRAZIONE 1. Alle imprese rientranti nella definizione comunitaria di microimprese, piccole e medie imprese, di cui alla raccomandazione n. 2003/361/CE della Commissione, del 6 maggio 2003, che prendono parte a processi di concentrazione è...

Decreto Legge del 2006 numero 223 art. 10

abrogato MODIFICA UNILATERALE DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI [1. L'articolo 118 del testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, è sostituito dal seguente: «Art. 118. - (Modifica unilaterale delle condizioni contrattuali). - 1....