Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 15296-15330 di 29655

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 148

AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI 1. I lavori concernenti beni mobili, superfici decorate di beni architettonici e materiali storicizzati di beni immobili di interesse storico artistico o archeologico, gli scavi archeologici, anche subacquei, nonché quelli relativi a ville, parchi e giardini di cui...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 158

CAPO V Servizi ricerca e sviluppo (SERVIZI DI RICERCA E SVILUPPO) 1. Relativamente ai servizi di ricerca e sviluppo le disposizioni di cui al presente codice si applicano esclusivamente ai contratti per servizi di ricerca e sviluppo identificati con i codici CPV da 73000000-2 a 73120000-9,...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 165

RISCHIO ED EQUILIBRIO ECONOMICO-FINANZIARIO NELLE CONCESSIONI 1. Nei contratti di concessione come definiti all'articolo 3, comma 1, lettere uu) e vv), la maggior parte dei ricavi di gestione del concessionario proviene dalla vendita dei servizi resi al mercato. Tali contratti comportano il...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 166

PRINCIPIO DI LIBERA AMMINISTRAZIONE DELLE AUTORITÀ PUBBLICHE 1. Le amministrazioni aggiudicatrici e gli enti aggiudicatari sono liberi di organizzare la procedura per la scelta del concessionario, fatto salvo il rispetto delle norme di cui alla presente Parte. Essi sono liberi di decidere il modo...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 168

DURATA DELLE CONCESSIONI 1. La durata delle concessioni è limitata ed è determinata nel bando di gara dall'amministrazione aggiudicatrice o dall'ente aggiudicatore in funzione dei lavori o servizi richiesti al concessionario. La stessa è commisurata al valore della concessione, nonché alla...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 175

MODIFICA DEI CONTRATTI DURANTE IL PERIODO DI EFFICACIA 1. Le concessioni possono essere modificate senza una nuova procedura di aggiudicazione nei seguenti casi: a) se le modifiche, a prescindere dal loro valore monetario, sono state espressamente previste nei documenti di gara iniziali in...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 181

PROCEDURE DI AFFIDAMENTO 1. La scelta dell'operatore economico avviene con procedure ad evidenza pubblica anche mediante dialogo competitivo. 2. Le amministrazioni aggiudicatrici provvedono all'affidamento dei contratti ponendo a base di gara il progetto definitivo e uno schema di contratto e di...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 19

CONTRATTI DI SPONSORIZZAZIONE 1. L'affidamento di contratti di sponsorizzazione di lavori, servizi o forniture per importi superiori a quarantamila euro, mediante dazione di danaro o accollo del debito, o altre modalità di assunzione del pagamento dei corrispettivi dovuti, è soggetto...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 194

TITOLO III Contraente generale (AFFIDAMENTO A CONTRAENTE GENERALE) 1. Con il contratto di affidamento unitario a contraente generale, il soggetto aggiudicatore affida ad un soggetto dotato di adeguata capacità organizzativa, tecnico-realizzativa e finanziaria la realizzazione con qualsiasi mezzo...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 195

PROCEDURE DI AGGIUDICAZIONE DEL CONTRAENTE GENERALE 1. La scelta di aggiudicare mediante affidamento al contraente generale deve essere motivata dalla stazione appaltante in ragione della complessità e di altre esigenze al fine di garantire un elevato livello di qualità, sicurezza ed economicità....

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 196

CONTROLLI SULL'ESECUZIONE E COLLAUDO 1. Al collaudo delle infrastrutture si provvede con le modalità e nei termini previsti dall'articolo 102. 2. Per le infrastrutture di grande rilevanza o complessità, il soggetto aggiudicatore può autorizzare le commissioni di collaudo ad avvalersi dei servizi...

Decreto Legislativo del 2016 numero 50 art. 206

ACCORDO BONARIO PER I SERVIZI E LE FORNITURE 1. Le disposizioni di cui all'articolo 205 si applicano, in quanto compatibili, anche ai contratti di fornitura di beni di natura continuativa o periodica, e di servizi, quando insorgano controversie in fase esecutiva degli stessi, circa l'esatta...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 32

REGIME FISCALE DEI BENI SEQUESTRATI 1. A decorrere dal 1° gennaio 2014, all'articolo 51 del decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, recante codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 4

ACCETTAZIONE E MODIFICA DELLA DICHIARAZIONE PRECOMPILATA 1. La dichiarazione precompilata relativa al periodo d'imposta precedente può essere accettata ovvero modificata dal contribuente. 2. Al decreto del Ministro delle finanze 31 maggio 1999, n. 164, sono apportate le seguenti modificazioni: ...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 7

MODIFICA COMPENSI 1. All'articolo 38, comma 2, del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, il primo periodo è soppresso. 2. All'articolo 18 del decreto 31 maggio 1999, n. 164, il comma 1 è abrogato. 3. Con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze, da adottare entro il 30 novembre...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 8

SEMPLIFICAZIONI IN MATERIA DI ADDIZIONALI COMUNALI E REGIONALI ALL'IRPEF 1. All'articolo 50 del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 3 è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «Ai fini della semplificazione delle dichiarazioni e...

Decreto Legislativo del 2014 numero 175 art. 9

DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE E FINALI 1. Con uno o più provvedimenti del Direttore dell'Agenzia delle entrate sono individuati i termini e le modalità applicative delle disposizioni di cui agli articoli da 1 a 8. 2. Alle funzioni previste dagli articoli da 1 a 8, l'Agenzia delle entrate provvede...

Decreto Legislativo del 2014 numero 22 art. 4

APPLICAZIONE NEL TEMPO 1. Le disposizioni di cui agli articoli 75 e 85 della legge 22 aprile 1941, n. 633, come modificati dal presente decreto, nonché gli articoli 84-bis e 84-ter della predetta legge, introdotti dal presente decreto, si applicano alle fissazioni di esecuzioni e ai fonogrammi...

Decreto Legislativo del 2014 numero 53 art. 4

MODIFICHE AL DECRETO LEGISLATIVO 24 FEBBRAIO 1998, N. 58 1. All'articolo 11 del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, dopo la lettera a) è inserita la seguente: «a-bis) individua le disposizioni di cui al Capo II del presente Titolo...

Decreto Legislativo del 2015 numero 128 art. 2

TITOLO II Disposizioni in materia di raddoppio dei termini per l'accertamento (MODIFICHE ALLA DISCIPLINA DEL RADDOPPIO DEI TERMINI PER L'ACCERTAMENTO) 1. All'articolo 43, terzo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, è aggiunto, in fine, il seguente periodo:...

Decreto Legislativo del 2015 numero 128 art. 4

REQUISITI 1. Il contribuente che aderisce al regime deve essere dotato, nel rispetto della sua autonomia di scelta delle soluzioni organizzative più adeguate per il perseguimento dei relativi obiettivi, di un efficace sistema di rilevazione, misurazione, gestione e controllo del rischio fiscale,...

Decreto Legislativo del 2015 numero 147 art. 11

SOSPENSIONE DELLA RISCOSSIONE DELLA TASSAZIONE IN CASO DI TRASFERIMENTO ALL'ESTERO 1. Al testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, sono apportate le seguenti modificazioni: a) all'articolo 166, comma 2-quater, le...

Decreto Legislativo del 2015 numero 147 art. 4

INTERESSI PASSIVI 1. All'articolo 96 del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, sono apportate le seguenti modificazioni: a) nel comma 2, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «Ai fini del calcolo del risultato...

Decreto Legislativo del 2015 numero 147 art. 8

DISCIPLINA DELLE CONTROLLATE E DELLE COLLEGATE ESTERE 1. All'articolo 167 del testo unico delle imposte sui redditi, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, sono apportate le seguenti modificazioni: a) il comma 1 è sostituito dal seguente: «1. Se un...

Decreto Legislativo del 2015 numero 156 art. 11

MODIFICHE AL DECRETO LEGISLATIVO 31 DICEMBRE 1992, N. 545 1. Al decreto legislativo 31 dicembre 1992, n. 545, sono apportate le seguenti modificazioni: a) all'articolo 2, il comma 1 è sostituito dai seguenti: «1. A ciascuna delle commissioni tributarie provinciali e regionali è preposto un...

Decreto Legislativo del 2015 numero 156 art. 3

CONTENUTO DELLE ISTANZE 1. L'istanza deve espressamente fare riferimento alle disposizioni che disciplinano il diritto di interpello e deve contenere: a) i dati identificativi dell'istante ed eventualmente del suo legale rappresentante, compreso il codice fiscale; b) l'indicazione del tipo di...

Decreto Legislativo del 2015 numero 157 art. 1

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RIORGANIZZAZIONE DELLE AGENZIE FISCALI 1. Le agenzie fiscali procedono alla riorganizzazione delle proprie strutture in funzione del contenimento delle spese di funzionamento ai sensi dell'articolo 23-quater del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 16

CAPO II Sanzioni amministrative per le violazioni di norme tributarie (MODIFICHE AL DECRETO LEGISLATIVO 18 DICEMBRE 1997, N. 472) 1. Al decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472, sono apportate le seguenti modificazioni: a) all'articolo 2, comma 4, le parole: “delle finanze, di concerto con...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 19

ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE 1. Al comma 5 dell'articolo 25 della legge 13 maggio 1999, n. 133, le parole: “la decadenza dalle agevolazioni di cui alla legge 16 dicembre 1991, n. 398, e successive modificazioni, recante disposizioni tributarie relative alle associazioni sportive...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 2

MODIFICA DELL'ARTICOLO 2 DEL DECRETO LEGISLATIVO 10 MARZO 2000, N. 74, IN MATERIA DI DICHIARAZIONE FRAUDOLENTA MEDIANTE USO DI FATTURE O ALTRI DOCUMENTI PER OPERAZIONI INESISTENTI 1. All'articolo 2, comma 1, del decreto legislativo 10 marzo 2000, n. 74, la parola: “annuali” è soppressa.

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 23

VIOLAZIONI DEGLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL SISTEMA TESSERA SANITARIA 1. All'articolo 3 del decreto legislativo 21 novembre 2014, n. 175, dopo il comma 5 è aggiunto il seguente: «5-bis. In caso di omessa, tardiva o errata trasmissione dei dati di cui ai commi 3 e 4 si applica la sanzione di...

Decreto Legislativo del 2015 numero 158 art. 33

DISPOSIZIONE FINANZIARIA 1. Agli oneri derivanti dal presente decreto, valutati in 40 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2017, si provvede mediante corrispondente riduzione della dotazione del Fondo di cui all'articolo 16, comma 1, ultimo periodo, della legge 11 marzo 2014, n. 23. Il...

Decreto Legislativo del 2016 numero 8 art. 1

DEPENALIZZAZIONE DI REATI PUNITI CON LA SOLA PENA PECUNIARIA ED ESCLUSIONI 1. Non costituiscono reato e sono soggette alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma di denaro tutte le violazioni per le quali è prevista la sola pena della multa o dell'ammenda. 2. La disposizione del...

Decreto Legislativo del 2016 numero 8 art. 7

AUTORITÀ COMPETENTE 1. Per le violazioni di cui all'articolo 1, sono competenti a ricevere il rapporto e ad applicare le sanzioni amministrative le autorità amministrative competenti ad irrogare le altre sanzioni amministrative già previste dalle leggi che contemplano le violazioni stesse; nel...

Decreto Legislativo del 2017 numero 100 art. 17

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 26 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 175 DEL 2016 1. All'articolo 26 del decreto legislativo n. 175 del 2016 sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, primo periodo le parole: «31 dicembre 2016» sono sostituite dalle seguenti: «31 luglio 2017»; b) al comma 2, dopo...