Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 8156-8190 di 29594

Legge del 1998 numero 40 art. 37

Accesso ai corsi delle università In materia di accesso all'istruzione universitaria e di relativi interventi per il diritto allo studio è assicurata la parità di trattamento tra lo straniero e il cittadino italiano, nei limiti e con le modalità di cui al presente articolo. Le università, nella...

Legge del 1998 numero 40 art. 44

Commissione per le politiche di integrazione Presso la presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per gli affari sociali è istituita la Commissione per le politiche di integrazione. La Commissione ha i compiti di predisporre per il Governo, anche ai fini dell'obbligo di riferire al...

Legge del 1998 numero 40 art. 9

Potenziamento e coordinamento dei controlli di frontiera Il Ministro dell'interno e il Ministro degli affari esteri adottano il piano generale degli interventi per il potenziamento e il perfezionamento, anche attraverso l'automazione delle procedure, delle misure di controllo di rispettiva...

Legge del 1998 numero 415 art. 11

abrogato [(Omissis) (Aggiunge gli artt. da 37-bis a 37-nonies alla L. 11 febbraio 1994, n. 109).] (La presente legge è stata abrogata dall'art. 256, D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, con la decorrenza indicata nell'art. 257 dello stesso decreto)

Legge del 1998 numero 415 art. 2

abrogato [(Omissis) (Sostituisce i commi 1, 2, 3 e 4 dell'art. 8, L. 11 febbraio 1994, n. 109). Il regolamento di cui all'articolo 8, comma 2, della legge n. 109 (2), come sostituito dal comma 1 del presente articolo, è emanato entro un anno dalla data di entrata in vigore della presente legge. ...

Legge del 1998 numero 415 art. 5

abrogato [(Omissis) (Sostituisce l'art. 7, L. 11 febbraio 1994, n. 109).] (La presente legge è stata abrogata dall'art. 256, D.Lgs. 12 aprile 2006, n. 163, con la decorrenza indicata nell'art. 257 dello stesso decreto)

Legge del 1998 numero 415 art. 6

abrogato [(Omissis) (Sostituisce la rubrica dell'art. 17, L. 11 febbraio 1994, n. 109,). (Omissis) (Sostituisce i commi da 1 a 8 dell'art. 17, L. 11 febbraio 1994, n. 109). (Omissis) (Aggiunge un periodo al comma 9 dell'art. 17, L. 11 febbraio 1994, n. 109). (Omissis) (Sostituisce i commi 11 e...

Legge del 1998 numero 431 art. 2

MODALITÀ DI STIPULA E DI RINNOVO DEI CONTRATTI DI LOCAZIONE 1. Le parti possono stipulare contratti di locazione di durata non inferiore a quattro anni, decorsi i quali i contratti sono rinnovati per un periodo di quattro anni, fatti salvi i casi in cui il locatore intenda adibire l'immobile agli...

Legge del 1999 numero 394 art. 20

Trattenimento nei centri di permanenza temporanea e assistenza Il provvedimento con il quale il questore dispone il trattenimento dello straniero ai sensi dell'articolo 14 del testo unico è comunicato all'interessato con le modalità di cui all'articolo 3, commi 3 e 4, del presente regolamento...

Legge del 1999 numero 394 art. 21

Modalità del trattenimento Le modalità del trattenimento devono garantire, nel rispetto del regolare svolgimento della vita in comune, la libertà di colloquio all'interno del centro e con visitatori provenienti dall'esterno, in particolare con il difensore che assiste lo straniero, e con i...

Legge del 1999 numero 394 art. 23

Attività di prima assistenza e soccorso Le attività di accoglienza, assistenza e quelle svolte per le esigenze igienico-sanitarie, connesse al soccorso dello straniero possono essere effettuate anche al di fuori dei centri di cui all'articolo 22, per il tempo strettamente necessario all'avvio...

Legge del 1999 numero 394 art. 24

Disposizioni di carattere umanitario Servizi di accoglienza alla frontiera. I servizi di accoglienza previsti dall'articolo 11, comma 6, del testo unico sono istituiti presso i valichi di frontiera nei quali è stato registrato negli ultimi tre anni il maggior numero di richieste di asilo o di...

Legge del 1999 numero 394 art. 3

Comunicazioni allo straniero Le comunicazioni dei provvedimenti dell'autorità giudiziaria relative ai procedimenti giurisdizionali previsti dal testo unico e dal presente regolamento sono effettuate con avviso di cancelleria al difensore nominato dallo straniero o a quello incaricato di ufficio. ...

Legge del 1999 numero 394 art. 32

Liste degli stranieri che chiedono di lavorare in Italia Le liste di lavoratori stranieri che chiedono di lavorare in Italia, formate in attuazione degli accordi di cui all'articolo 91, comma 5, del testo unico, sono compilate ed aggiornate per anno solare, distintamente per lavoratori a tempo...

Legge del 1999 numero 394 art. 33

Autorizzazione al lavoro degli stranieri iscritti nelle liste I dati di cui all'articolo 32 sono immessi nel Sistema informativo lavoro (S.I.L.) del Ministero del lavoro e della previdenza sociale, di cui all'articolo 11 del decreto legislativo 23 dicembre 1997, n. 469, e sono posti a disposizione...

Legge del 1999 numero 394 art. 44

Ingresso e soggiorno per cure mediche Il cittadino straniero che intende effettuare, dietro pagamento dei relativi oneri, cure mediche in Italia, richiede il visto ed il relativo permesso di soggiorno, rispettivamente, alla competente rappresentanza diplomatica o consolare ed alla questura,...

Legge del 1999 numero 394 art. 50

Disposizioni particolari per gli esercenti le professioni sanitarie Presso il Ministero della sanità sono istituiti elenchi speciali per gli esercenti le professioni sanitarie sprovviste di ordine o collegio professionale. Per l'iscrizione e la cancellazione dagli elenchi speciali si osservano...

Legge del 1999 numero 394 art. 56

Organismo nazionale di coordinamento L'Organismo nazionale di coordinamento di cui all'articolo 42, comma 3, del testo unico opera in stretto collegamento con la Consulta per l'immigrazione di cui al comma 4 dello stesso articolo, con i Consigli territoriali per l'immigrazione, con i centri di...

Legge del 1999 numero 526 art. 12

(VENDITA DELLE CARNI EQUINE). 1. All'articolo 30, secondo comma, del regolamento per la vigilanza sanitaria delle carni, approvato con regio decreto 20 dicembre 1928, n. 3298, sono soppresse le parole: ",escluse le equine, che devono essere sempre vendute in spacci a parte". 2. All' articolo 3...

Legge del 1999 numero 526 art. 16

(NORME IN MATERIA DI DOMICILIO PROFESSIONALE). 1. Per i cittadini degli Stati membri dell'Unione europea, ai fini dell'iscrizione o del mantenimento dell'iscrizione in albi, elenchi o registri, il domicilio professionale e' equiparato alla residenza.

Legge del 1999 numero 526 art. 17

(PIANTE ORNAMENTALI: CRITERI DI DELEGA). 1. L'attuazione della direttiva 98/56/CE sara' informata ai seguenti principi e criteri direttivi: a) individuare le autorita' responsabili per le prestazioni concernenti la qualita'; b) individuare organismi abilitati responsabili della conservazione...

Legge del 1999 numero 526 art. 24

(MODIFICHE ALLA LEGGE 9 MARZO 1989, N. 86). 1. All'articolo 7, comma 1, della legge 9 marzo 1989, n. 86, come modificato dalla legge 5 febbraio 1999, n. 25, le parole: "Ministro competente per le politiche comunitarie" sono sostituite dalla seguente: "Governo".

Legge del 1999 numero 526 art. 25

(MODIFICHE DEL CAPO XIV-BIS DEL CODICE CIVILE). 1. Al primo comma dell'articolo 1469-bis del codice civile le parole: ",che ha per oggetto la cessione di beni o la prestazione di servizi," sono soppresse. 2. All'articolo 1469-quater del codice civile e' aggiunto, in fine, il seguente comma: "La...

Legge del 1999 numero 526 art. 27

(MODIFICAZIONI AL DECRETO LEGISLATIVO 29 MAGGIO 1991, N. 178, COME MODIFICATO DAL DECRETO LEGISLATIVO 18 FEBBRAIO 1997, N. 44, IN MATERIA DI SPECIALITA' MEDICINALI). 1. Al decreto legislativo 29 maggio 1991 n. 178, come modificato dal decreto legislativo 18 febbraio 1997, n. 44, sono apportate le...

Legge del 1999 numero 526 art. 3

ATTUAZIONE DI DIRETTIVE COMUNITARIE CON REGOLAMENTO AUTORIZZATO 1. Il Governo è autorizzato a dare attuazione alle direttive comprese nell'elenco di cui all'allegato C con uno o più regolamenti ai sensi dell'articolo 17, comma 2, della legge 23 agosto 1988, n. 400, attenendosi a princìpi e criteri...

Legge del 1999 numero 526 art. 9

(AMMISSIONE PROVVISORIA DI MATERIALI FORESTALI DI (PROPAGAZIONE CONTROLLATI AI SENSI DELLA DIRETTIVA 66/404/CEE, MODIFICATA DALLA DIRETTIVA 75/445/CEE). 1. All'articolo 7, primo comma, della legge 22 maggio 1973, n. 269, come sostituito dall'articolo 2 del decreto del Presidente della...

Legge del 1999 numero 91 art. 10

Le regioni, qualora non abbiano già provveduto ai sensi della legge 2 dicembre 1975, n. 644 (8), istituiscono un centro regionale per i trapianti ovvero, in associazione tra esse, un centro interregionale per i trapianti, di seguito denominati, rispettivamente, «centro regionale» e «centro...

Legge del 1999 numero 91 art. 19

L'esportazione a titolo gratuito di organi e di tessuti prelevati da soggetti di cui sia stata accertata la morte ai sensi della legge 29 dicembre 1993, n. 578 (13), e del decreto 22 agosto 1994, n. 582 (14), del Ministro della sanità, nonché l'importazione a titolo gratuito di organi e di tessuti...

Cee del 2002 numero 58 art. 19

La direttiva 97/66/CE è abrogata con efficacia a decorrere dalla data di applicazione di cui all'articolo 17, paragrafo 1. I riferimenti alla direttiva abrogata si intendono fatti alla presente direttiva.

Cee del 2002 numero 58 art. 4

1. Il fornitore di un servizio di comunicazione elettronica accessibile al pubblico deve prendere appropriate misure tecniche e organizzative per salvaguardare la sicurezza dei suoi servizi, se necessario congiuntamente con il fornitore della rete pubblica di comunicazione per quanto riguarda la...

Cee del 1978 numero 855 art. 11

1. Almeno un mese prima della data di riunione dell'assemblea generale che deve deliberare sul progetto di fusione, ogni azionista ha il diritto di prendere visione, presso la sede sociale, almeno dei documenti seguenti: a) il progetto di fusione; b) i conti annuali, nonché le relazioni di...

Cee del 1978 numero 855 art. 14

1. Fatte salve le disposizioni relative all'esercizio collettivo dei loro diritti, l'articolo 13 è applicabile agli obbligazionisti delle società partecipanti alla fusione, a meno che la fusione sia stata approvata dall`assemblea degli obbligazionisti, se la legislazione nazionale la prevede, oppure...

Cee del 1978 numero 855 art. 23

CAPITOLO III - FUSIONE MEDIANTE COSTITUZIONE DI UNA NUOVA SOCIETÀ 1. Gli articoli 5, 6 e 7 nonché gli articoli da 9 a 22 si applicano, fermi restando gli articoli 11 e 12 della direttiva 68/151/CEE, alla fusione mediante costituzione di una società nuova. Ai fini di detta applicazione, le...