Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 20371-20405 di 29594

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 191

OFFERTA AL PUBBLICO DI SOTTOSCRIZIONE E DI VENDITA 1. Chiunque effettua un'offerta al pubblico in violazione degli articoli 94, comma 1 e 98-ter, comma 1 è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria di importo non inferiore ad un quarto del controvalore offerto e fino ad un massimo di due...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 195

PROCEDURA SANZIONATORIA 1. Salvo quanto previsto dall'articolo 196, le sanzioni amministrative previste nel presente titolo sono applicate dalla Banca d'Italia o dalla CONSOB, secondo le rispettive competenze, con provvedimento motivato, previa contestazione degli addebiti agli interessati, da...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 211

MODIFICHE AL T.U. BANCARIO 1. (Sostituisce l'art. 52, D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385) 2. (Aggiunge il comma 6, all'art. 107, D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385) 3. (Aggiunge il comma 5, all'art. 111, D.Lgs. 1° settembre 1993, n. 385) 4. L'articolo 160 del T.U. bancario è abrogato.

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 25

ATTIVITA' DI NEGOZIAZIONE NEI MERCATI REGOLAMENTATI 1. Le Sim e le banche italiane autorizzate all'esercizio dei servizi e attività di negoziazione per conto proprio e di esecuzione di ordini per conto dei clienti possono operare nei mercati regolamentati italiani, nei mercati comunitari e nei...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 27

IMPRESE DI INVESTIMENTO COMUNITARIE 1. Per l'esercizio dei servizi ammessi al mutuo riconoscimento, le imprese di investimento comunitarie possono stabilire succursali nel territorio della Repubblica. Il primo insediamento è preceduto da una comunicazione alla CONSOB da parte dell'autorità...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 28

IMPRESE DI INVESTIMENTO EXTRACOMUNITARIE 1. Lo stabilimento in Italia della prima succursale di imprese di investimento extracomunitarie è autorizzato dalla CONSOB, sentita la Banca d'Italia. L'autorizzazione è subordinata: a) alla sussistenza, in capo alla succursale, di requisiti...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 31

PROMOTORI FINANZIARI 1. Per l'offerta fuori sede, le imprese di investimento, le Sgr, le società di gestione armonizzate, le Sicav, gli intermediari finanziari iscritti nell'elenco previsto dall'articolo 107 del testo unico bancario e le banche si avvalgono di promotori finanziari. I promotori...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 33

TITOLO III Gestione collettiva del risparmio - CAPO I Soggetti autorizzati - (ATTIVITÀ ESERCITABILI) 1. La prestazione del servizio di gestione collettiva del risparmio è riservata: a) alle SGR e alle SICAV; b) alle società di gestione armonizzate limitatamente all'attività di cui all'articolo...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 36

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO 1. Il fondo comune di investimento è gestito dalla società di gestione del risparmio che lo ha istituito o da altra società di gestione del risparmio. Quest'ultima può gestire sia fondi di propria istituzione sia fondi istituiti da altre società di gestione del...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 38

BANCA DEPOSITARIA 1. La banca depositaria, nell'esercizio delle proprie funzioni: a) accerta la legittimità delle operazioni di emissione e rimborso delle quote del fondo, nonché la destinazione dei redditi del fondo; (Le attuali lettere a) ed a-bis) così sostituiscono l'originaria lettera a),...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 39

REGOLAMENTO DEL FONDO 1. Il regolamento di ciascun fondo comune di investimento definisce le caratteristiche del fondo, ne disciplina il funzionamento, indica la società promotrice, il gestore, se diverso dalla società promotrice, e la banca depositaria, definisce la ripartizione dei compiti tra...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 44

ALBO 1. Le SICAV autorizzate in Italia sono iscritte in un apposito albo tenuto dalla Banca d'Italia. 2. La Banca d'Italia comunica alla CONSOB l'iscrizione all'albo delle SICAV. 3. I soggetti previsti dal comma 1 indicano negli atti e nella corrispondenza gli estremi dell'iscrizione all'albo.

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 49

FUSIONE E SCISSIONE 1. La SICAV non può trasformarsi in un organismo non soggetto al presente capo o al capo II del presente titolo. (Comma così modificato dal comma 3 dell’art. 8, D.Lgs. 17 settembre 2007, n. 164) 2. Alla fusione e alla scissione delle SICAV si applicano gli articoli 2501 e...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 54

SOSPENSIONE DELL'OFFERTA DI QUOTE OICR ESTERI 1. Quando sussistono elementi che fanno presumere l'inosservanza da parte degli OICR esteri delle disposizioni loro applicabili ai sensi del presente decreto, la Banca d'Italia o la CONSOB, nell'ambito delle rispettive competenze, possono sospendere...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 55

PROVVEDIMENTI CAUTELATI APPLICABILI AI PROMOTORI FINANZIARI 1. La CONSOB, in caso di necessità e urgenza, può disporre in via cautelare la sospensione del promotore finanziario dall'esercizio dell'attività per un periodo massimo di sessanta giorni, qualora sussistano elementi che facciano...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 57

LIQUIDAZIONE COATTA AMMINISTRATIVA 1. Il Ministero dell'economia e delle finanze, su proposta della Banca d'Italia o della CONSOB, nell'ambito delle rispettive competenze, può disporre con decreto la revoca dell'autorizzazione all'esercizio dell'attività e la liquidazione coatta amministrativa...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 69

COMPENSAZIONE E LIQUIDAZIONE DELLE OPERAZIONI SU STRUMENTI FINANZIARI NON DERIVATI 1. La Banca d'Italia, d'intesa con la CONSOB, disciplina il funzionamento del servizio di compensazione e di liquidazione, nonché del servizio di liquidazione su base lorda, delle operazioni aventi a oggetto...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 7

INTERVENTI SUI SOGGETTI ABILITATI 1. La Banca d'Italia e la CONSOB, nell'ambito delle rispettive competenze, possono, con riguardo ai soggetti abilitati: a) convocare gli amministratori, i sindaci e i dirigenti; b) ordinare la convocazione degli organi collegiali, fissandone l'ordine del...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 70

COMPENSAZIONE E GARANZIA DELLE OPERAZIONI SU STRUMENTI FINANZIARI (Rubrica così sostituita dall'art. 11, D.Lgs. 21 maggio 2004, n. 170) 1. La Banca d'Italia, d'intesa con la CONSOB, può disciplinare il funzionamento di sistemi di compensazione e garanzia delle operazioni aventi ad oggetto...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 71

abrogato DEFINITIVITA' DEL REGOLAMENTO DELLE OPERAZIONI AVENTI A OGGETTO STRUMENTI FINANZIARI [1. La compensazione, la liquidazione e la garanzia delle operazioni effettuate con l'intervento dei sistemi disciplinati ai sensi degli articoli 69 e 70 sono definitive e non possono essere dichiarate...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 73

VIGILANZA SULLE SOCIETA' DI GESTIONE 1. Le società di gestione sono soggette alla vigilanza della CONSOB, che a tal fine si avvale dei poteri previsti dagli articoli 74, comma 2, e 187-octies. (Comma così modificato dalla lettera a) del comma 12 dell’art. 11, D.Lgs. 17 settembre 2007, n. 164) ...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 8

VIGILANZA INFORMATIVA 1. La Banca d'Italia e la CONSOB possono chiedere, nell'ambito delle rispettive competenze, ai soggetti abilitati la comunicazione di dati e notizie e la trasmissione di atti e documenti con le modalità e nei termini dalle stesse stabiliti. (Comma così modificato dall'art....

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 83

CRISI DELLE SOCIETA' DI GESTIONE ACCENTRATA 1. Nel caso di accertate gravi irregolarità, il Ministero dell'economia e delle finanze, su proposta della Consob o della Banca d'Italia, può disporre lo scioglimento degli organi amministrativi delle società di gestione accentrata, con decreto...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 85

SEZIONE II Gestione accentrata di strumenti finanziari rappresentati da titoli (DEPOSITO ACCENTRATO) 1. Nei casi in cui gli strumenti finanziari immessi nel sistema di gestione accentrata siano rappresentati da documenti, lo svolgimento e gli effetti dell'attività di gestione accentrata sono...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 90

CAPO III Disciplina della gestione accentrata dei titoli di Stato (GESTIONE ACCENTRATA DEI TITOLI DI STATO) 1. Il Ministro dell'economia e delle finanze disciplina con regolamento la gestione accentrata dei titoli di Stato, indicando i criteri per il suo svolgimento e le modalità di...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. 91

PARTE IV Disciplina degli emittenti - TITOLO I Disposizioni generali - (POTERI DELLA CONSOB) 1. La CONSOB esercita i poteri previsti dalla presente parte avendo riguardo alla tutela degli investitori nonché all'efficienza e alla trasparenza del mercato del controllo societario e del mercato dei...

Decreto Legislativo del 1998 numero 58 art. Allegato

ALLEGATO SEZIONE A - ATTIVITÀ E SERVIZI DI INVESTIMENTO (1) Ricezione e trasmissione di ordini riguardanti uno o più strumenti finanziari. (2) Esecuzione di ordini per conto dei clienti. (3) Negoziazione per conto proprio. (4) Gestione di portafogli. (5) Consulenza in materia di...

Decreto Legislativo del 1999 numero 185 art. 11

abrogato IRRINUNCIABILITA' DEI DIRITTI [1. I diritti attribuiti al consumatore dal presente decreto legislativo sono irrinunciabili. È nulla ogni pattuizione in contrasto con le disposizioni del presente decreto. 2. Ove le parti abbiano scelto di applicare al contratto una legislazione diversa...

Decreto Legislativo del 1999 numero 185 art. 2

abrogato CAMPO DI APPLICAZIONE [1. Il presente decreto si applica ai contratti a distanza, esclusi i contratti: a) relativi ai servizi finanziari, un elenco indicativo dei quali è riportato nell'allegato II; b) conclusi tramite distributori automatici o locali commerciali automatizzati; c)...

Decreto Legislativo del 1999 numero 185 art. 4

abrogato CONFERMA SCRITTA DELLE INFORMAZIONI [1. Il consumatore deve ricevere conferma per iscritto o, a sua scelta, su altro supporto duraturo a sua disposizione ed a lui accessibile, di tutte le informazioni previste dall'articolo 3, comma 1, prima od al momento della esecuzione del contratto....

Decreto Legislativo del 1999 numero 342 art. 25

MODALITA' DI CALCOLO DEGLI INTERESSI 1. ... (Sostituisce la rubrica dell'art. 120, D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385). 2. ... (Aggiunge il comma 2 all'art. 120, D.Lgs. 1 settembre 1993, n. 385). 3. Le clausole relative alla produzione di interessi sugli interessi maturati, contenute nei contratti...

Decreto Legislativo del 1999 numero 447 art. 11

abrogato [Nel regio decreto 21 giugno 1942, n. 929, e successive modifiche, dopo l'articolo 32-quater, e' aggiunto il seguente: "Art. 32-quinquies. - 1. Se il richiedente intende estendere la protezione del marchio all'estero ai sensi dell'accordo di Madrid, l'Ufficio italiano brevetti e marchi...

Decreto Legislativo del 1999 numero 447 art. 13

abrogato [1. Nel regio decreto 21 giugno 1942, n. 929, e successive modifiche, dopo l'articolo 33 e' inserito il seguente: "Art. 33-bis . - 1. La procedura di opposizione si estingue se: a) il marchio sul quale si fonda l'opposizione e' stato dichiarato nullo o decaduto con sentenza passata in...

Decreto Legislativo del 1999 numero 447 art. 20

abrogato [1. Le opposizioni di cui all'articolo 32-bis del regio decreto 21 giugno 1942, n. 929, e successive modifiche, sono decise da un collegio operante presso l'Ufficio italiano brevetti e marchi, composto da tre funzionari, di cui uno con qualifica dirigenziale che lo presiede e almeno due...