Testo cercato:

amministratore art sostegno

Risultati 11656-11690 di 29778

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 31

ATTI NON SOGGETTI A LEGALIZZAZIONE 1. Salvo quanto previsto negli articoli 39 e 33, non sono soggette a legalizzazione le firme apposte da pubblici funzionari o pubblici ufficiali su atti, certificati, copie ed estratti dai medesimi rilasciati. Il funzionario o pubblico ufficiale deve indicare la...

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 35

SEZIONE VII Documenti di riconoscimento e di identità (DOCUMENTI DI IDENTITA' E DI RICONOSCIMENTO) 1. (Vedi l'art. 35, comma 1, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 444). 2. (Vedi l'art. 35, comma 2, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 444). 3. Nei documenti d'identità e di riconoscimento non è necessaria...

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 38

CAPO III Semplificazione della documentazione amministrativa - SEZIONE I Istanze e dichiarazioni da presentare alla pubblica amministrazione - (MODALITA' DI INVIO E SOTTOSCRIZIONE DELLE ISTANZE) 1. Tutte le istanze e le dichiarazioni da presentare alla pubblica amministrazione o ai gestori o...

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 7

REDAZIONE E STESURA DI ATTI PUBBLICI 1. I decreti, gli atti ricevuti dai notai, tutti gli altri atti pubblici, e le certificazioni sono redatti, anche promiscuamente, con qualunque mezzo idoneo. 2. Il testo degli atti pubblici comunque redatti non deve contenere lacune, aggiunte, abbreviazioni,...

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 76

NORME PENALI 1. Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal presente testo unico e punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia. 2. L'esibizione di un atto contenente dati non più rispondenti a verità equivale ad uso di atto...

Decreto Legislativo del 2000 numero 443 art. 77

CAPO VII Disposizioni finali (NORME ABROGATE) 1. Dalla data di entrata in vigore del presente testo unico sono abrogati: la legge 4 gennaio 1968, n. 15; l'articolo 2, comma 15, primo periodo della legge 24 dicembre 1993, n. 537; l'articolo 2 commi 3, 4, 7, 9 e 10 e l'articolo 3 commi 1, 4, 5, e 11...

Decreto Legislativo del 2001 numero 224 art. 4

abrogato INSERIMENTO ALLEGATO [1. Alla legge 30 luglio 1998, n. 281, e' aggiunto il seguente allegato I: "Allegato I (previsto dall'art. 1, comma 2-bis) 1. Direttiva 84/450/CEE del Consiglio, del 10 settembre 1984, relativa al ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 20

ISTITUTI DELLA CONCERTAZIONE 1. Nella definizione delle politiche agroalimentari il Governo si avvale del Tavolo agroalimentare istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, che è convocato con cadenza almeno trimestrale. Al Tavolo agroalimentare partecipa una delegazione del...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 21

NORME PER LA TUTELA DEI TERRITORI CON PRODUZIONI AGRICOLE DI PARTICOLARE QUALITA' E TIPICITA' 1. Fermo quanto stabilito dal decreto legislativo 5 febbraio 1997, n. 22, come modificato dal decreto legislativo 8 novembre 1997, n. 389, e senza nuovi o maggiori oneri a carico dei rispettivi bilanci,...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 25

ORGANIZZAZIONI INTERPROFESSIONALI 1. All'articolo 12 del decreto legislativo 30 aprile 1998, n. 173, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, all'alinea, le parole: «qualsiasi organismo che» sono sostituite dalle seguenti: «un'associazione costituita ai sensi degli articoli 14 e...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 27

abrogato REQUISITI DELLE ORGANIZZAZIONI DI PRODUTTORI [1. Le organizzazioni di produttori devono, ai fini del riconoscimento, rappresentare un numero minimo di produttori aderenti come determinati in relazione a ciascun settore produttivo nell'allegato 1 ed un volume minimo di produzione...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 30

ADEGUAMENTO DELLE BORSE MERCI 1. Le contrattazioni delle merci e delle derrate di cui alla legge 20 marzo 1913, n. 272, e successive modificazioni, sono svolte anche attraverso strumenti informatici o per via telematica. 2. Al fine di rendere uniformi le modalità di gestione, di vigilanza e di...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 36

DISPOSIZIONI FINANZIARIE 1. Agli oneri derivanti dal presente decreto, quantificati complessivamente in lire 83,895 miliardi per l'anno 2001 e in lire 95,895 miliardi a decorrere dal 2002, di cui lire 68,963 miliardi per l'articolo 1, comma 2, lire 7,052 miliardi per l'articolo 3, lire 12 miliardi...

Decreto Legislativo del 2001 numero 228 art. 6

UTILIZZAZIONE AGRICOLA DEI TERRENI DEMANIALI E PATRIMONIALI INDISPONIBILI 1. Le disposizioni recate dalla legge 12 giugno 1962, n. 567, e successive modificazioni, dalla legge 11 febbraio 1971, n. 11, e successive modificazioni, dalla legge 3 maggio 1982, n. 203, e successive modificazioni, si...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 17

RIPARAZIONE DELLE CONSEGUENZE DEL REATO 1. Ferma l'applicazione delle sanzioni pecuniarie, le sanzioni interdittive non si applicano quando, prima della dichiarazione di apertura del dibattimento di primo grado, concorrono le seguenti condizioni: a) l'ente ha risarcito integralmente il danno e ha...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 25sexies

ABUSI DI MERCATO 1. In relazione ai reati di abuso di informazioni privilegiate e di manipolazione del mercato previsti dalla parte V, titolo I-bis, capo II, del testo unico di cui al decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58, si applica all'ente la sanzione pecuniaria da quattrocento a mille...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 26

DELITTI TENTATI 1. Le sanzioni pecuniarie e interdittive sono ridotte da un terzo alla metà in relazione alla commissione, nelle forme del tentativo, dei delitti indicati nel presente capo del decreto. 2. L'ente non risponde quando volontariamente impedisce il compimento dell'azione o la...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 33

CESSIONE DI AZIENDA 1. Nel caso di cessione dell'azienda nella cui attività è stato commesso il reato, il cessionario è solidalmente obbligato, salvo il benefìcio della preventiva escussione dell'ente cedente e nei limiti del valore dell'azienda, al pagamento della sanzione pecuniaria. 2....

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 43

NOTIFICAZIONI ALL'ENTE 1. Per la prima notificazione all'ente si osservano le disposizioni dell'articolo 154, comma 3, del codice di procedura penale. 2. Sono comunque valide le notificazioni eseguite mediante consegna al legale rappresentante, anche se imputato del reato da cui dipende...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 55

SEZIONE V Indagini preliminari e udienza preliminare (ANNOTAZIONE DELL'ILLECITO AMMINISTRATIVO) 1. Il pubblico ministero che acquisisce la notizia dell'illecito amministrativo dipendente da reato commesso dall'ente annota immediatamente, nel registro di cui all'articolo 335 del codice di procedura...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 70

SENTENZA IN CASO DI VICENDE MODIFICATIVE DELL'ENTE 1. Nel caso di trasformazione, fusione o scissione dell'ente responsabile, il giudice dà atto nel dispositivo che la sentenza è pronunciata nei confronti degli enti risultanti dalla trasformazione o fusione ovvero benefìciari della scissione,...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 72

ESTENSIONE DELLE IMPUGNAZIONI 1. Le impugnazioni proposte dall'imputato del reato da cui dipende l'illecito amministrativo e dall'ente, giovano, rispettivamente, all'ente e all'imputato, purché non fondate su motivi esclusivamente personali.

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 74

SEZIONE IX Esecuzione (GIUDICE DELL'ESECUZIONE) 1. Competente a conoscere dell'esecuzione delle sanzioni amministrative dipendenti da reato è il giudice indicato nell'articolo 665 del codice di procedura penale. 2. Il giudice indicato nel comma 1 è pure competente per i provvedimenti relativi: ...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 8

AUTONOMIA DELLE RESPONSABILITA' DELL'ENTE 1. La responsabilità dell'ente sussiste anche quando: a) l'autore del reato non è stato identificato o non è imputabile; b) il reato si estingue per una causa diversa dall'amnistia. 2. Salvo che la legge disponga diversamente, non si procede nei...

Decreto Legislativo del 2001 numero 231 art. 80

abrogato ANAGRAFE NAZIONALE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE [1. Presso il casellario giudiziale centrale è istituita l'anagrafe nazionale delle sanzioni amministrative di cui al capo II. 2. Nell'anagrafe sono iscritti, per estratto, le sentenze e i decreti che hanno applicato agli enti sanzioni...