Testo cercato:

1130 art

Risultati 22611-22645 di 29530

Decreto Legge del 2009 numero 5 art. 7-octies

MISURE A FAVORE DEGLI OBBLIGAZIONISTI E DEI PICCOLI AZIONISTI ALITALIA - LINEE AEREE ITALIANE S.P.A. (Rubrica così sostituita dall'art. 19, comma 3, lett. a), D.L. 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla L. 3 agosto 2009, n. 102) [1. Al fine di assicurare il rimborso dei titoli...

Decreto Legge del 2009 numero 5 art. 8-septies

DISPOSIZIONI FINANZIARIE 1. Le somme versate dai produttori di latte, ai sensi del presente decreto, affluiscono ad apposito conto di tesoreria, per essere destinate all'estinzione delle anticipazioni di tesoreria utilizzate in favore dell'AGEA, in relazione alla mancata riscossione dei crediti...

Decreto Legge del 2010 numero 78 art. 48-bis

ASSUNZIONE DI MAGISTRATI 1. Il Ministero della giustizia, in aggiunta alle facoltà assunzionali previste dalla normativa vigente per l’anno 2010, è autorizzato ad assumere magistrati ordinari vincitori di concorso già concluso alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente...

Decreto Legge del 2011 numero 138 art. 1-ter

CALENDARIO DEL PROCESSO CIVILE 1. Ai fini della riduzione della spesa pubblica e per ragioni di migliore organizzazione del servizio di giustizia, all'articolo 81-bis delle disposizioni per l'attuazione del codice di procedura civile e disposizioni transitorie, di cui al regio decreto 18 dicembre...

Decreto Legge del 2011 numero 138 art. 6-bis

ACCESSO AI SISTEMI INFORMATIVI 1. Ai sistemi informativi di cui all'articolo 117 del codice di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, possono avere accesso, anche per le finalità ivi previste, i soggetti che partecipano al sistema di prevenzione di cui al comma 5 dell'articolo 30-ter...

Decreto Legge del 2011 numero 138 art. 7-bis

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 83-BIS DEL DECRETO-LEGGE N. 112 DEL 2008 1. All'articolo 83-bis del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, sono apportate le seguenti modifiche: a) al comma 4, secondo periodo, sono aggiunte, in fine, le...

Decreto Legge del 2011 numero 216 art. 29-ter

PROROGA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER L'ASSEGNAZIONE DELLE QUOTE LATTE AI SENSI DEL DECRETO LEGGE N.5 DEL 2009, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE N. 33 DEL 2009 1. Il termine di cui all'articolo 8-quinquies, comma 6, del decreto-legge 10 febbraio 2009, n. 5, convertito, con...

Decreto Legge del 2011 numero 216 art. 2-bis

FONDAZIONE PER LA MUTUALITA' GENERALE NEGLI SPORT PROFESSIONISTICI A SQUADRE 1. Dal 1° luglio 2012, con effetti a partire dalla stagione sportiva 2012-2013, la Fondazione per la mutualità generale negli sport professionistici a squadre svolge necessariamente le funzioni e i compiti ad essa...

Decreto Legge del 2011 numero 216 art. 6-bis

CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA 1. Qualora, in seguito all'inclusione dei lavoratori di cui all'articolo 6, comma 2-ter, tra i soggetti interessati alla concessione del beneficio, risultasse sulla base del monitoraggio di cui all'articolo 24, comma 15, secondo periodo, del decreto-legge 6 dicembre...

Decreto Legge del 2011 numero 216 art. 9-bis

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 18 DELLA LEGGE 23 LUGLIO 2009, N. 99, IN MATERIA DI QUALITA' DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI, DELLA PESCA E DELL'ACQUACOLTURA E PER IL CONTRASTO ALLA CONTRAFFAZIONE DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI ED ITTICI 1. Al comma 1 dell'articolo 18 della legge 23 luglio 2009, n. 99, le...

Decreto Legge del 2012 numero 1 art. 24-ter

GARE PER LE CONCESSIONI IDORELETTRICHE 1. Al comma 2 dell'articolo 12 del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79, e successive modificazioni, le parole: «il termine di sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente disposizione,» sono sostituite dalle seguenti: «il 30 aprile 2012». ...

Decreto Legge del 2012 numero 1 art. 27-quater

ORGANI DELLE FONDAZIONI BANCARIE 1. All'articolo 4, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 17 maggio 1999, n. 153, dopo le parole: «prevedendo modalità di designazione e di nomina» sono inserite le seguenti: «, ispirate a criteri oggettivi e trasparenti, improntati alla valorizzazione dei...

Decreto Legge del 2012 numero 1 art. 27-ter

CANCELLAZIONI DELLE IPOTECHE PERENTI 1. All'articolo 40-bis del testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia, di cui al decreto legislativo 1° settembre 1993, n. 385, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1 sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: «ovvero in caso...

Decreto Legge del 2012 numero 1 art. 55-bis

ACCELERAZIONE DEGLI INTERVENTI STRATEGICI PER IL RIEQUILIBRIO ECONOMICO E SOCIALE 1. Ai fini della realizzazione di interventi riguardanti le aree sottoutilizzate del Paese, con particolare riferimento a quelli di rilevanza strategica per la coesione territoriale finanziati con risorse nazionali,...

Decreto Legge del 2012 numero 1 art. 59-bis

SOSTITUZIONE DELL'ARTICOLO 153 DEL CODICE DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006, N. 163 [1. L'articolo 153 del codice di cui al decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, è sostituito dal seguente: «Art. 153 (Finanza di progetto). - 1. Per la realizzazione di lavori pubblici o di lavori...

Decreto Legge del 2012 numero 16 art. 3-septies

MODIFICA ALL'ARTICOLO 18 DELLA LEGGE 12 NOVEMBRE 2011, N. 183 1. All'alinea del comma 1 dell'articolo 18 della legge 12 novembre 2011, n. 183, e successive modificazioni, dopo le parole: «essere previste,» sono inserite le seguenti: «per le concessionarie e». (Articolo inserito dalla legge di...

Decreto Legge del 2012 numero 16 art. 3-sexies

DISPOSIZIONI IN MATERIA DI IMPOSTE SUI VOLI E SUGLI AEROMOBILI 1. All'articolo 16 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e successive modificazioni, sono apportate le seguenti modificazioni: a) dopo il comma 10 è inserito...

Decreto Legge del 2012 numero 16 art. 4-bis

MODIFICHE AL TESTO UNICO DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA N. 917 DEL 1986, IN MATERIA DI DEDUZIONE DEI CANONI DI LEASING 1. Al testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 2...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 11-bis

CREDITO D'IMPOSTA PER PROMUOVERE L'OFFERTA ON LINE DI OPERE DELL'INGEGNO 1. Al fine di migliorare l'offerta legale di opere dell'ingegno mediante le reti di comunicazione elettronica, è riconosciuto un credito d'imposta del 25 per cento dei costi sostenuti, nel rispetto dei limiti della regola...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 13-ter

SEZIONE V Azzeramento del divario digitale e moneta elettronica (CARTA DEI DIRITTI) 1. Lo Stato riconosce l'importanza del superamento del divario digitale, in particolare nelle aree depresse del Paese, per la libera diffusione della conoscenza fra la cittadinanza, l'accesso pieno e aperto alle...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 14-bis

PUBBLICITA' DEI LAVORI PARLAMENTARI 1. Al Senato della Repubblica e alla Camera dei deputati è assicurata a titolo gratuito la funzione trasmissiva al fine di garantire la trasparenza e l'accessibilità dei lavori parlamentari su tutto il territorio nazionale nel nuovo sistema universale...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 16-bis

OBBLIGATORIETÀ DEL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI PROCESSUALI 1. Salvo quanto previsto dal comma 5, a decorrere dal 30 giugno 2014 nei procedimenti civili, contenziosi o di volontaria giurisdizione, innanzi al tribunale, il deposito degli atti processuali e dei documenti da parte dei difensori...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 16-quinquies

COPERTURA FINANZIARIA 1. Per l'adeguamento dei sistemi informativi hardware e software presso gli uffici giudiziari, per il potenziamento delle reti di trasmissione dati, nonché per la manutenzione dei relativi servizi e per gli oneri connessi alla formazione del personale di magistratura,...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 16-septies

TEMPO DELLE NOTIFICAZIONI CON MODALITÀ TELEMATICHE 1. La disposizione dell'articolo 147 del codice di procedura civile si applica anche alle notificazioni eseguite con modalità telematiche. Quando è eseguita dopo le ore 21, la notificazione si considera perfezionata alle ore 7 del giorno...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 16-ter

PUBBLICI ELENCHI PER NOTIFICAZIONI E COMUNICAZIONI 1. A decorrere dal 15 dicembre 2013, ai fini della notificazione e comunicazione degli atti in materia civile, penale, amministrativa e stragiudiziale si intendono per pubblici elenchi quelli previsti dagli articoli 4 e 16, comma 12, del presente...

Decreto Legge del 2012 numero 179 art. 23-ter

MODIFICHE ALLA LEGGE 28 GIUGNO 2012, N. 92, IN MATERIA DI FONDI INTERPROFESSIONALI PER LA FORMAZIONE CONTINUA 1. Il comma 14 dell'articolo 3 della legge 28 giugno 2012, n. 92, è sostituito dal seguente: «14. In alternativa al modello previsto dai commi da 4 a 13 e dalle relative disposizioni...

Decreto Legge del 2012 numero 5 art. 47-bis

SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA DI SANITÀ DIGITALE 1. Nei limiti delle risorse umane, strumentali e finanziarie disponibili a legislazione vigente, nei piani di sanità nazionali e regionali si privilegia la gestione elettronica delle pratiche cliniche, attraverso l'utilizzo della cartella clinica...

Decreto Legge del 2012 numero 5 art. 47-quater

INDICE DEGLI INDIRIZZI DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI 1. Il comma 3 dell'articolo 57-bis del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, è sostituito dal seguente: «3. Le amministrazioni aggiornano gli indirizzi e i contenuti dell'indice...

Decreto Legge del 2012 numero 5 art. 47-quinquies

ORGANIZZAZIONE E FINALITÀ DEI SERVIZI IN RETE 1. Dopo il comma 3 dell'articolo 63 del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, sono aggiunti i seguenti: «3-bis. A partire dal 1° gennaio 2014, allo scopo di incentivare e favorire il processo di...

Decreto Legge del 2012 numero 5 art. 6-ter

MODIFICA ALL'ARTICOLO 5 DEL CODICE DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 7 MARZO 2005, N. 82, IN MATERIA DI PAGAMENTI ALLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI CON MODALITÀ INFORMATICHE 1. All'articolo 5, comma 1, del codice dell'amministrazione digitale, di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, è...

Decreto Legge del 2012 numero 79 art. 6-ter

DISPOSIZIONI CONCERNENTI GLI EFFETTI DI DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI IN MATERIA DI VIABILITÀ 1. Restano fermi gli effetti della deliberazione del Consiglio dei Ministri 11 luglio 2008, in relazione al settore del traffico e della mobilità nell'asse autostradale Corridoio V...

Decreto Legge del 2012 numero 83 art. 13-bis

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 6 DEL TESTO UNICO DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 GIUGNO 2001, N. 380 1. All'articolo 6 del testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, e...

Decreto Legge del 2012 numero 83 art. 17-decies

INCENTIVI PER L'ACQUISTO DI VEICOLI 1. A coloro che acquistano in Italia, anche in locazione finanziaria, e immatricolano un veicolo nuovo di fabbrica a basse emissioni complessive e che consegnano per la rottamazione un veicolo di cui siano proprietari o utilizzatori, in caso di locazione...

Decreto Legge del 2012 numero 83 art. 17-quinquies

SEMPLIFICAZIONE DELL'ATTIVITÀ EDILIZIA E DIRITTO AI PUNTI DI RICARICA 1. Al comma 2 dell'articolo 4 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, sono premessi i seguenti: «1-ter. Entro il 1° giugno 2014, i comuni adeguano il regolamento di cui al comma...

Decreto Legge del 2012 numero 83 art. 29-bis

ACCELERAZIONE DEGLI INTERVENTI STRATEGICI PER IL RIEQUILIBRIO ECONOMICO E SOCIALE 1. All'articolo 55-bis del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27, dopo il comma 2 è aggiunto il seguente: «2-bis. Al fine di accelerare l'attuazione...