Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Testo cercato:

fondo patrimoniale

Risultati 2731-2765 di 4038

Decreto Legislativo del 2019 numero 14 art. 379

NOMINA DEGLI ORGANI DI CONTROLLO 1. All'articolo 2477 del codice civile il secondo e il terzo comma sono sostituiti dai seguenti: «La nomina dell'organo di controllo o del revisore è obbligatoria se la società: a) è tenuta alla redazione del bilancio consolidato; b) controlla una società...

Facoltà

Si tratta di situazioni giuridiche soggettive per così dire "minori", difettanti cioè di vita autonoma, consistendo essenzialmente in altrettante manifestazioni del diritto soggettivo . La facoltà di recintare il fondo costituisce ad esempio estrinsecazione del diritto di proprietà. Esse sono in...

Funzione del capitale sociale nella società in nome collettivo

Non del tutto perspicua è la funzione del capitale sociale nelle società a base personale. Una prima utilità in un certo senso basilare è quella di approntare una base patrimoniale per consentire alla società di esercitare l'attività corrispondente all'oggetto sociale . In questa direzione muovono i...

Decreto Legge del 2010 numero 78 art. 55

DISPOSIZIONI FINANZIARIE 1. Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell'economia e delle finanze, è differito, nei limiti stabiliti con lo stesso decreto, il versamento dell'acconto dell'imposta sul reddito delle persone fisiche dovuto per il periodo...

Decreto Legge del 2012 numero 95 art. 16

TITOLO IV Razionalizzazione e riduzione della spesa degli enti territoriali (RIDUZIONE DELLA SPESA DEGLI ENTI TERRITORIALI) 1. Ai fini della tutela dell'unità economica della Repubblica, gli enti territoriali concorrono, anche mediante riduzione delle spese per consumi intermedi, alla...

Legge del 2009 numero 69 art. 41

MODIFICHE AL DECRETO-LEGGE 23 MAGGIO 2008, N. 90, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA LEGGE 14 LUGLIO 2008, N. 123 1. All'articolo 16 del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 90, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2008, n. 123, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma...

Legge del 2016 numero 112 art. 2

DEFINIZIONE DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI DA GARANTIRE IN TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 1. Le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano assicurano, nell'ambito delle risorse disponibili a legislazione vigente, l'assistenza sanitaria e sociale ai soggetti di cui all'articolo 1, comma...

Dolo proveniente dal terzo

Si è detto che, al fine della rilevanza del dolo nell'ambito del contratto in genere, esso deve provenire dall'altra parte. Se i raggiri sono stati invece usati da un terzo, occorre, ai sensi dell'art. cod.civ. , ai fini dell'annullabilità del contratto, che siano noti al contraente che ne ha...

Il bilancio di chiusura della società scissa

L'esigenza di predisporre il bilancio di chiusura sorge in capo alla società scissa principalmente in caso di scissione totale, atteso che, a decorrere dalla data di efficacia della suddetta operazione, la stessa cessa di esistere. Conseguentemente occorrerà redigere un apposito bilancio atto a...

Decreto Legislativo del 2017 numero 56 art. 17

MODIFICHE ALL'ARTICOLO 27 DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 1. All'articolo 27 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 1, le parole: “alle norme dettate dalla” sono sostituite dalla seguente: “alla”; b) dopo il comma 1, è...

Codice Civile art. 2409-ter

abrogato FUNZIONI DI CONTROLLO CONTABILE [1. Il revisore o la società incaricata del controllo contabile: a) verifica, nel corso dell'esercizio e con periodicità almeno trimestrale, la regolare tenuta della contabilità sociale e la corretta rilevazione nelle scritture contabili dei fatti di...

Procura speciale e sua riqualificazione come contratto atipico

Questo caso è rilevante nella misura in cui serve a chiarire entro che limiti e nei confronti di quali soggetti passivi sia possibile da parte dell’Agenzia “riqualificare” un’operazione negoziale. Con atto ricevuto dal notaio ricorrente in data ..., n. ... di repertorio, registrato a ......

Decreto Legge del 2009 numero 5 art. 7

CONTROLLI FISCALI 1. Il controllo delle agevolazioni previste in materia di imposte di registro, ipotecaria e catastale, sulle successioni e donazioni, fruite in sede di liquidazione o autoliquidazione dell'imposta principale, è eseguito prioritariamente sulla base di criteri selettivi approvati...

Scissione

Scissione Forme di scissione: Scissione totale o parziale Sia che si tratti di scissione totale o parziale il procedimento non cambia ed è articolato in diverse fasi: 1) fase preliminare Gli amministratori di tutte le società partecipanti alla scissione devono, innanzitutto, predisporre...

L'azione di reintegrazione o spoglio

L'azione di reintegrazione o di spoglio (art. cod.civ.) costituisce un rimedio approntato dalla legge per sovvenire ad una elementare esigenza: quella cioè di garantire una pronta tutela giudiziaria al possessore che venga privato violentemente o occultamente della disponibilità di una cosa. Ciò in...

Decreto Legge del 1982 numero 9 art. 3

1. Per la realizzazione di un programma di acquisizione o di urbanizzazione primaria di aree edificabili ad uso residenziale la Cassa depositi e prestiti è autorizzata a concedere ai comuni con popolazione superiore ai 100.000 abitanti o capoluoghi di provincia, oppure a consorzi di detti comuni con...

Decreto Legge del 2009 numero 194 art. 6

PROROGA DI TERMINI IN MATERIA SANITARIA 1. All'articolo 1, comma 2, secondo periodo, della legge 3 agosto 2007, n. 120, le parole: «Fino al 31 gennaio 2010» sono sostituite dalle seguenti: «Fino al 31 gennaio 2011». 2. Il termine per procedere alle assunzioni di personale, secondo le modalità di...

Decreto Legge del 2009 numero 5 art. 8

COPERTURA FINANZIARIA 1. Agli oneri derivanti dall'articolo 1, commi da 1 a 4 e 5, limitatamente alla parte non coperta ai sensi dell'articolo 7, comma 1-ter, dall'articolo 2, dall'articolo 4, ad eccezione del comma 7-bis, e dall'articolo 5, comma 1, valutati in 1.087 milioni di euro per l'anno...

Legge del 2009 numero 99 art. 12

COMMERCIO INTERNAZIONALE E INCENTIVI PER L'INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE 1. Il Governo è delegato ad adottare, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, entro diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, previo parere della Conferenza permanente...

Decreto Legge del 2013 numero 43 art. 6-sexies

ASSUNZIONI DI PERSONALE 1. I commi 8 e 9 dell'articolo 3-bis del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, sono sostituiti dai seguenti: "8. Per le strette finalità connesse alla situazione emergenziale prodottasi a seguito del sisma...

Decreto Legge del 2014 numero 90 art. 16

CAPO II Misure in materia di organizzazione della pa (NOMINA DEI DIPENDENTI NELLE SOCIETÀ PARTECIPATE) 1. All'articolo 4 del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, sono apportate le seguenti modificazioni: a) il comma 4 è sostituito...

Decreto Legislativo del 2006 numero 163 art. 190

(abrogato) CONSORZI STABILI E CONSORZI DI COOPERATIVE (art. 20-sexies, d.lgs. n. 190/2002 aggiunto dall'art. 1, d.lgs. n. 9/2005) [1. I consorzi stabili sono qualificati sulla base della somma dei requisiti di qualificazione posseduti dalle singole imprese consorziate. Ai fini della...

La responsabilità dei padroni e dei committenti

L'art. 2049 cod. civ. impone ai "padroni" e ai "committenti" l'obbligo di risarcire i danni provocati dai loro "domestici" e "commessi" nell'esercizio delle incombenze a cui sono adibiti . La responsabilità ex art. 2049 cod. civ. si fonda sul principio dell'"utilità" e del "rischio". Poiché...

Decreto Legislativo del 2017 numero 117 art. 35

CAPO II Delle associazioni di promozione sociale (ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE) 1. Le associazioni di promozione sociale sono enti del Terzo settore costituiti in forma di associazione, riconosciuta o non riconosciuta, da un numero non inferiore a sette persone fisiche o a tre associazioni...

Il dovere giuridico

Si parla di dovere giuridico come di quella situazione giuridica soggettiva passiva che consiste nella necessità di conformare la propria condotta a determinate regole giuridiche . Il termine viene propriamente usato in relazione al lato passivo di diritti soggettivi assoluti. In questo senso si...

Le servitù costitutive per atto amministrativo o per legge

Delle servitù che vengono costituite per legge o in relazione all'emissione di apposito provvedimento amministrativo, il codice civile fa semplice cenno (artt. e cod.civ.) rinviando alle leggi speciali in materia . A questo proposito occorre far riferimento alle norme di cui (in tema di...

Legge del 1989 numero 183 art. 22

abrogato ADOZIONE DEI PROGRAMMI [1. I programmi di intervento nei bacini di rilievo nazionale sono adottati dai competenti comitati istituzionali. 2. I programmi triennali di intervento relativi ai bacini di rilievo interregionale sono adottati d'intesa dalle regioni; in mancanza di intesa si...

Legge del 1989 numero 305 art. 1

Programma triennale dell'azione pubblica per la tutela dell'ambiente Il Ministro dell'ambiente, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome di Trento e Bolzano, nonché sentite l'Associazione nazionale comuni italiani e l'Unione delle province...

Codice Penale art. 111

DETERMINAZIONE AL REATO DI PERSONA NON IMPUTABILE O NON PUNIBILE Chi ha determinato a commettere un reato una persona non imputabile, ovvero non punibile a cagione di una condizione o qualità personale, risponde del reato da questa commesso, e la pena è aumentata. Se si tratta di delitti per i...

Decreto Legge del 2011 numero 138 art. 5-bis

SVILUPPO DELLE REGIONI DELL'OBIETTIVO CONVERGENZA E REALIZZAZIONE DEL PIANO SUD 1. Al fine di garantire l'efficacia delle misure finanziarie per lo sviluppo delle regioni dell'obiettivo convergenza e l'attuazione delle finalità del Piano per il Sud, a decorrere dall'anno finanziario in corso alla...

Decreto Legge del 2017 numero 91 art. 16-ter

SISTEMA AUTOMATICO PER LA DETEZIONE DEI FLUSSI DI MERCE IN ENTRATA NEI CENTRI STORICI DELLE CITTÀ METROPOLITANE 1. Al fine di diminuire la compressione sui flussi turistici dovuta alla necessità di garantire la sicurezza, con particolare riferimento al centro storico della città di Palermo,...

Decreto Legge del 2019 numero 124 art. 19

ESENZIONE FISCALE DEI PREMI DELLA LOTTERIA NAZIONALE DEGLI SCONTRINI ED ISTITUZIONE DI PREMI SPECIALI PER IL CASHLESS 1. All'articolo 1 della legge 11 dicembre 2016, n. 232, sono apportate le seguenti modificazioni: a) al comma 540, è aggiunto in fine il seguente periodo: “I premi attribuiti non...

Decreto Legge del 2019 numero 162 art. 41

NORME URGENTI PER IL RAFFORZAMENTO DEI CONTROLLI A TUTELA DEL MADE IN ITALY AGROALIMENTARE 1. All'articolo 6, comma 14, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «Non si applica, altresì,...