Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Elenco delle notizie - Pagina 83

Cassazione civile, Sez. II, n. 15053/02: Nel preliminare di vendita immobiliare, per il quale è necessaria la forma scritta, l'oggetto determinabile è ammesso solo se sia con certezza individuabile. L'accertamento è sindacabile in Cassazione solo sotto il profilo della logicità e congruità.

Nel preliminare di vendita immobliiare, pur potendo la indicazione della res oggetto della futura alienazione essere incompleta e carente, circa gli elementi individuativi del bene, deve risultare...