Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Commissione Tributaria Regionale Milano, n. 130/63/07 . Atto costitutivo di trust.

La clausola di un atto costitutivo di trust che preveda l'elargizione di somme in favore di beneficiari in casi straordinari di necessità non è configurabile come una costituzione di rendita (con conseguente applicazione dell'imposta proporzionale al 3% ex art. 9, parte prima, Tariffa allegata al D.P.R. n. 131 del 1986), dovendo invece scontare l'imposta di registro in misura fissa.

Commento

Il Trust rimane discrezionale e non implica nè maschera la costituzione di una rendita che, come tale, sarebbe assoggetata ad una specifica disciplina tributaria. sarà il trustee a valutare la situazione della situazione straordinaria di necessità che costituisce il presupposto perchè possa verificarsi l'erogazione.

Aggiungi un commento