Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese. Il Governo ha varato il provvedimento sulla c.d. "agenda digitale" (DL 18 ottobre 2012, n. 179)

E' stato pubblica in Gazzetta Ufficiale 19 ottobre 2012, n. 245, S.O. il DL 18 ottobre 2012, n. 179, recante "Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese"
Leggi il testo completo

Commento

(di Daniele Minussi)
Molte le novità del provvedimento.
a) modificazioni alla legge notarile (nella parte introdotta per effetto del d.lgs. 2 luglio 2010 n.110). I contratti di appalto degli enti pubblici devono, a pena di nullità, essere stipulati con atto pubblico notarile informatico ovvero in modalità elettronica, secondo le norme vigenti per ciascun appaltante in forma amministrativa a cura dell'amministrazione aggiudicatrice o mediante scrittura privata;
b) l'art.23 II comma della disposizione normativa viene a ridefinire le "società di mutuo soccorso" di cui all'art.1 della legge 15 aprile 1886 n.3818, da iscriversi nella sezione delle imprese sociali, parallelamente disponendo la futura istituzione di una apposita sezione dell'albo delle società cooperative;
c) l'art.17 viene a prevedere, quale modalità di effettuazione di comunicazioni, notificazioni, ricorsi e domande nell'ambito delle procedure concorsuali (compresa l'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in crisi) la posta elettronica certificata;
d) assai rilevanti le disposizioni in tema di identità e di domicilio digitale;
e) la sezione IX contempla la creazione della figura dell'impresa start up innovativa, connotata da peculiari requisiti e disciplina.

Aggiungi un commento