Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilità 2012). L. 12 novembre 2011, n. 183

È stata emanata la legge n. 183 del 12 novembre 2011, recante "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato. (Legge di stabilità 2012)".
Leggi il testo completo.

Commento

(di Daniele Minussi)
La c.d. legge di stabilità 2012 prevede una serie di misure per il contenimento della spesa pubblica.
Tra esse il c.d. "pacchetto lavoro", disposizioni sulle pensioni, in tema di dismissioni del patrimonio pubblico, di velocizzazione dei procedimenti per la realizzazione di opere pubbliche finalizzate alla realizzazione delle infrastrutture energetiche strategiche, liberalizzazione dei servizi pubblici locali e degli ordini professionali.
Notevole la modifica dell'art.2477 cod.civ. in tema di revisione legale dei conti che prevede una più articolata prescrizione in tema di obbligatorietà della nomina del collegio sindacale. Fa ingresso infatti la figura del sindaco unico, che può essere nominato, ai sensi del novellato art. 2397 cod.civ., nei soli casi in cui la società abbia ricavi o patrimonio netto inferiore ad un milione di euro.
Previste infine le STP, società tra professionisti, anche se la pratica attuazione viene demandata ad un regolamento da prossimamente emanarsi.

Aggiungi un commento