Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Requisiti incubatori di start-up innovative. (Decreto Ministero dello Sviluppo Economico del 21 febbraio 2013)

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 18 aprile 2013, n. 91 il Decreto Ministero dello Sviluppo Economico del 21 febbraio 2013, recante "Requisiti incubatori di start-up innovative".
Leggi il testo completo

Commento

(di Daniele Minussi)
Il Ministero dello sviluppo economico ha emanato il provvedimento in forza del quale sono stati messi a fuoco i requisiti affinchè un'entità possa essere qualificata come "incubatore di start up innovativa", vale a dire quel soggetto che, ai sensi dell'art. 73 del decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, offre anche in modo non esclusivo servizi per sostenere la nascita e lo sviluppo di start-up innovative.
Va rammentato che l'iscrizione ha luogo in un'apposita sezione del registro delle imprese e che la documentazione comprovante il possesso dei requisiti va conservata per almeno cinque anni. La prescrizione appare piuttosto curiosa, stante il parallelo obbligo di formare la domanda di iscrizione esclusivamente in modalità elettronica.

Aggiungi un commento