Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 3


DISPOSIZIONI IN MATERIA DI TRASCRIZIONE DI CONTRATTI PRELIMINARI E DI IMPOSTE INDIRETTE
1. ... (Modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, aggiunge l'articolo 2645-bis al codice civile).
1-bis. ... (Modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, aggiunge in fine un comma all'art. 2668 del codice civile).
2. ... (Modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, sostituisce il numero 4) del comma 1 dell'art. 2659 del codice civile).
3. ... (Modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, aggiunge l'articolo 2825-bis al codice civile).
4. ... (Modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, aggiunge l'articolo 2775-bis al codice civile).
5. ... (Aggiunge in numero 5-bis) all'articolo 2780 del codice civile).
6. ... (Aggiunge un comma all'art. 72, R.D. 16 marzo 1942, n. 267).
7. ... (Aggiunge il n. 2-bis) all'art. 29, L. 25 giugno 1943, n. 540).
8. Nel primo comma dell'articolo 12 del regio decreto 28 marzo 1929, n. 499 , riguardante la pubblicità dei diritti immobiliari, le parole: «dall'articolo 20, lettera g)» sono sostituite dalle seguenti: «dall'articolo 20, lettere g) ed h), limitatamente, per detta lettera h), ai contratti preliminari di cui all'articolo 2645-bis del codice civile ed ai contratti sottoposti a condizione».
(Comma così modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30)
9. ... (Il numero che si omette, sostituito dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, sostituisce il n. 4 del comma 1 dell'art. 106, L. 16 febbraio 1913, n. 89).
10. Al testo unico delle disposizioni concernenti le imposte ipotecaria e catastale, approvato con decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 347 , sono apportate le seguenti modificazioni:
a) nell'articolo 2, relativo alla base imponibile per le trascrizioni, dopo il comma 2 è aggiunto il seguente: «2-bis. In deroga alle disposizioni del comma 2, per la trascrizione dei contratti preliminari ai sensi dell'articolo 2645-bis del codice civile l'imposta è dovuta nella misura fissa»;
b) nell'articolo 4 della tariffa, dopo le parole: «di diritti reali immobiliari,» sono inserite le seguenti: «dei contratti preliminari di cui all'articolo 2645-bis del codice civile,».
11. Nel comma 4-bis dell'articolo 25 del testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta sulle successioni e donazioni, approvato con decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 346 , introdotto dal comma 28 dell'articolo 3 della legge 23 dicembre 1996, n. 662 , che stabilisce riduzioni di imposta per trasferimenti di azienda nei comuni montani, dopo le parole: «cinquemila abitanti» sono inserite le seguenti: «o nelle frazioni con meno di mille abitanti anche se situate in comuni montani di maggiori dimensioni».
(Comma così modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30)
11-bis. All'articolo 13 della tariffa delle tasse sulle concessioni governative annessa al decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 641, come sostituita dal decreto 28 dicembre 1995 del Ministro delle finanze pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 303 del 30 dicembre 1995, dopo le parole: «(legge 19 ottobre 1991, n. 349)» sono aggiunte le seguenti: «e di prodotti fitosanitari».
(Comma aggiunto dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30)
12. ... (Il comma che si omette, modificato dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30, modifica l'art. 13, comma 2-bis, della tariffa approvata con D.M. 20 agosto 1992, e l'art. 7, comma 1, della tabella relativa agli atti esenti dall'imposta di bollo).
13. Nella lettera c) della tabella delle tasse per contratti di trasferimento di titoli o valori, allegata alla legge 10 novembre 1954, n. 1079 , come sostituita, da ultimo, per effetto dell'articolo 7, comma 1, del decreto-legge 30 dicembre 1993, n. 557 , convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 1994, n. 133, l'alinea è sostituito dalla seguente: «c) conclusi tra agenti di cambio o società di intermediazione mobiliare o banche».
13-bis. Per i buoni postali fruttiferi emessi dall'Ente poste italiane le disposizioni di cui al decreto legislativo 1° aprile 1996, n. 239 , si applicano con riferimento ai titoli emessi a partire dal 1° gennaio 1997; per quelli emessi anteriormente a tale data continua ad applicarsi la previgente disciplina fiscale.
(Comma aggiunto dalla legge di conversione 28 febbraio 1997, n. 30)
14. Al testo unico delle disposizioni concernenti l'imposta di registro, approvato con decreto del Presidente della Repubblica 26 aprile 1986, n. 131 , sono apportate le seguenti modificazioni:
a) ... (Modifica l'art. 5, D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131);
b) ... (Modifica l'art. 1, comma 1, della tariffa, parte prima, D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131);
c) ... (Aggiunge la nota II-ter all'art. 1 della tariffa parte prima, D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131).
15. Al testo unico delle disposizioni concernenti le imposte ipotecaria e catastale, approvato con decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 347 , sono apportate le seguenti modificazioni:
a) ... (Modifica l'art. 10, comma 2, D.Lgs. 31 ottobre 1990, n. 347);
b) ... (Modifica la nota all'art. 1 della tariffa allegata al D.Lgs. 31 ottobre 1990, n. 347).

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Decreto Legge del 1996 numero 669 art. 3"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto