Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Società di capitali: sede legale e sede effettiva. (Cass. Civ., Sez. VI, sent. n. 1813 del 28 gennaio 2014)

La "sede effettiva" di una società dotata di personalità giuridica non si identifica con il luogo nel quale essa abbia uno stabilimento, paghi le retribuzioni dei dipendenti, riceva o consegni merci, essendo invece necessario che in quel sito si accentrino di fatto i poteri di direzione e di amministrazione dell'azienda stessa, ancorché diverga da quello in cui si trovano i beni aziendali e nel quale venga svolta l'attività imprenditoriale.

Commento

(di Daniele Minussi)
Il problema dell'individuazione della sede effettiva si pone tutte le volte in cui vi sia una divergenza tra essa e la sede legale (tale quella palesata in via ufficiale per effetto delle indicazioni e dichiarazioni dell'ente stesso). Infatti i terzi hanno la possibilità, ex II comma art.46 cod.civ., di poter considerare come sede della persona giuridica la sola sede effettiva, ciò che possiede rilevanza ad ogni fine.

Aggiungi un commento