Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Disposizioni in materia di trasformazione, fusione, scissione, cessione d'azienda e devoluzione del patrimonio da parte delle imprese sociali. (DM Ministero del lavoro e delle politiche sociali, 27 aprile 2018 n. 50/2018)

È stato pubblicato il decreto del Ministero del lavoro e delle politiche sociali n. 50/2018 del 27 aprile 2018, recante "Disposizioni in materia di trasformazione, fusione, scissione, cessione d'azienda e devoluzione del patrimonio da parte delle imprese sociali".
Leggi il testo completo

Commento

(di Daniele Minussi)
Il provvedimento normativo definisce, ai sensi dell'art. 12 D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 112, le modalità con cui le imprese sociali procedono con operazioni straordinarie (vale a dire trasformazione, fusione, scissione e cessione d'azienda) ed effettuano la comunicazione dei beneficiari della devoluzione del patrimonio in caso di scioglimento volontario o di perdita volontaria della qualifica. Giova osservare come alle società cooperative continuino ad applicarsi le norme speciali previste dal codice civile.

Aggiungi un commento