Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 1444


CONVALIDA
1. Il contratto annullabile può essere convalidato dal contraente al quale spetta l' azione di annullamento, mediante un atto che contenga la menzione del contratto e del motivo di annullabilità, e la dichiarazione che s' intende convalidarlo.
2. Il contratto è pure convalidato, se il contraente al quale spettava l' azione di annullamento vi ha dato volontariamente esecuzione conoscendo il motivo di annullabilità.
3. La convalida non ha effetto, se chi l' esegue non è in condizione di concludere validamente il contratto.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 1444"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto