Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Comunione di fossi, siepi e alberi divisori




Analogamente a quanto si può constatare in tema di muro divisorio, si presumono comuni anche i fossi e le siepi nonchè gli alberi divisori tra fondi con i limiti ed alle condizioni previste negli artt. 897 , 898 e 899 cod. civ.nota1.

Note

nota1

Circa i fossi è il caso di riferire di una peculiarità: non risulta infatti possibile per essi un acquisto coattivo della proprietà in comune. La comunione ha, relativamente ai medesimi, sempre e solo carattere volontario. V. Albano, La proprietà fondiaria. Le limitazioni legali della proprietà, in Tratt. dir. priv., diretto da Rescigno, Torino, 1982, p.598.
top1

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Comunione di fossi, siepi e alberi divisori"

Iscriviti alla Newsletter di WikiJus!

Iscriviti