Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Grosseto, sez. dist. di Orbetello, decreto del 15 luglio 2008. Istituzione di un trust interno autodichiarato da parte di un incapace.

È legittima, e va autorizzata, l'istituzione di un trust interno da parte di un incapace a favore di sé medesimo.

Commento

Assai critico l'aspetto relativo all'elemento causale del trust nel quale l'incapace assuma ad un tempo il ruolo di settlor e di beneficiary. Difficile che le finalità di protezione dell'incapace possano infatti giustificare l'istituzione del trust in un'ipotesi in cui la peculiare posizione del costituente risulta già tutelata dalla propria condizione giuridica connessa alla proclamata incapacità di agire.

Aggiungi un commento