Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Documenti analogici originali unici e non unici

Per documento analogico si intende quel documento "formato utilizzando una grandezza fisica che assume valori continui, come le tracce su carta (esempio: documenti cartacei), come le immagini su film (esempio: pellicole mediche, microfiche, microfilm), come le magnetizzazioni su nastro (esempio: cassette e nastri magnetici audio e video)..." (cfr. Deliberazione CNIPA in data 19 febbraio 2004).
La nozione di documento analogico originale fa riferimento alla formazione primigenia del documento stesso.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Documenti analogici originali unici e non unici"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto