Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cassazione Civile Sez. II 11703/2001: Valido il testamento olografo anche se la data è riportata solo sulla busta

E' valido il testamento olografo redatto su più fogli separati, a condizione che tra diversi fogli sussista un collegamento materiale, logico e funzionale, e ciò anche nell'ipotesi in cui un elemento formale dello stesso testamento, quale la data, sia presente sulla busta che lo conteneva.

Commento

L'indicazione della data del testamento olografo svolge più funzioni: quella di stabilire la prevalenza di un testamento rispetto ad un altro proveniente dal medesimo autore, quella di verificare la situazione di capacità del soggetto che lo ha redatto. Si intuisce così la rilevanza della pronunzia in esame, che ha sancito la validità del testamento anche quando la data sia contenuta non già nella scheda sulla quale sono state scritte le volontà, ma sulla busta che la contiene.

Aggiungi un commento