Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 298


DECORRENZA DEGLI EFFETTI DELL'ADOZIONE

1. L' adozione produce i suoi effetti dalla data del decreto che la pronunzia.
2. Finché il decreto non è emanato, tanto l' adottante quanto l' adottando possono revocare il loro consenso.
3. Se l' adottante muore dopo la prestazione del consenso e prima dell' emanazione del decreto, si può procedere al compimento degli atti necessari per l' adozione.
4. Gli eredi dell' adottante possono presentare al tribunale<1> memorie e osservazioni per opporsi all' adozione.
5. Se l' adozione è ammessa, essa produce i suoi effetti dal momento della morte dell' adottante.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 298"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto