Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice di Procedura Penale art. 537-bis


INDEGNITÀ A SUCCEDERE

1. Quando pronuncia sentenza di condanna per uno dei fatti previsti dall'articolo 463 del codice civile, il giudice dichiara l'indegnità dell'imputato a succedere.
(Articolo inserito dall’art. 5, comma 2, L. 11 gennaio 2018, n. 4, a decorrere dal 16 febbraio 2018)

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice di Procedura Penale art. 537-bis"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto