Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

H.D.9 - Consiglio di gestione - durata della carica - limite legale massimo - ammissibilità di mandati con termine più breve


Massima

1° pubbl. 9/06

Deve ritenersi che l’art. 2409-novies IV comma cod. civ. determinando il limite massimo di durata in carica dei consiglieri di gestione, non impedisca di fissare la durata del mandato in un periodo di tempo inferiore ai tre esercizi.
In tal senso depone non solo la lettera dell’art. 2409-novies cod. civ. (che parla di “periodo non superiore a tre esercizi”) ma altresì la mancanza, nel caso del consiglio di gestione, di quella giustificazione sulla quale tipicamente si fonda la tesi della inderogabilità della durata di altri organi (quali ad esempio del collegio sindacale): l’esigenza di non condizionare la lunghezza dell’incarico al grado di “asservimento” dei controlli nei confronti di coloro i quali esercitano il potere di direzione nell’impresa.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

H.D.9 - Consiglio di gestione - durata della carica - limite legale massimo - ammissibilità di mandati con termine più breve
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "H.D.9 - Consiglio di gestione - durata della carica - limite legale massimo - ammissibilità di mandati con termine più breve"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto