Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

H.D.7 - Consiglio di gestione, divieto di concorrenza ex art. 2390 cc, competenza attribuita statutariamente all'assemblea


Consiglio di gestione, divieto di concorrenza ex art. 2390 cc, applicabilità, autorizzazione in deroga, competenza attribuita statutariamente all'assemblea

Massima

1° pubbl. 9/06

Nel sistema dualistico appare legittima una clausola statutaria che attribuisca all'assemblea ordinaria la competenza al rilascio dell'autorizzazione in deroga al divieto di concorrenza di cui all'art. 2390 cod. civ. richiamato dall'art. 2409-undecies cod. civ..
Non sembra infatti che la competenza naturale del consiglio di sorveglianza per tale autorizzazione non sia derogabile con una diversa previsione statutaria, considerato che l’art. 2390 cod. civ. è espressione di un generale dovere di lealtà e cura dei gestori nei confronti dei soci e che, quindi, questi ultimi soggetti siano direttamente interessati a valutare se ed in che misura acconsentire ad un affievolimento del rigore di tale divieto.

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

H.D.7 - Consiglio di gestione, divieto di concorrenza ex art. 2390 cc, competenza attribuita statutariamente all'assemblea
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "H.D.7 - Consiglio di gestione, divieto di concorrenza ex art. 2390 cc, competenza attribuita statutariamente all'assemblea"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto