Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Miglioramento fondiario




Ai sensi dell'art. 863 cod.civ. nelle medesime forme stabilite per i consorzi di bonifica, ma indipendentemente dall'esistenza di piani generali di bonifica, possono essere costituiti anche consorzi per l' esecuzione, la manutenzione e l' esercizio di opere di miglioramento fondiario comuni a più fondi.

Essi, a differenza di quanto si può riferire in tema di consorzi per la bonifica, sono persone giuridiche private. Possono tuttavia assumere il carattere di persone giuridiche pubbliche quando, per la loro vasta estensione territoriale o per la particolare importanza delle loro funzioni ai fini dell' incremento della produzione, sono riconosciuti di interesse nazionale con provvedimento dell' autorità amministrativa. E' altresì possibile che, indipendentemente dall'aggregazione in forma consortile, soltanto alcuni tra i proprietari dei fondi interessati diano vita ad un'associazione per i medesimi scopi (Cass. Civ. Sez. I, 12298/92 ).

Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Miglioramento fondiario
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Miglioramento fondiario"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto