Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Consiglio di Stato Sez. V del 1998 numero 1479 (14/10/1998)


Gli atti di fonte privata aventi per oggetto la lottizzazione di un terreno a scopo di edificazione, al pari dei piani particolareggiati, rispetto ai quali sono alternativi, hanno natura di strumento urbanistico di attuazione del piano regolatore generale o del programma di fabbricazione e, in quanto tali, hanno, a loro volta, natura e funzioni pianificatorie; pertanto, ai sensi dell'articolo 24 della legge 7 agosto 1990 n.241, è precluso l'accesso al progetto di lottizzazione non ancora autorizzato.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Consiglio di Stato Sez. V del 1998 numero 1479 (14/10/1998)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto