Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Consiglio di Stato Sez. V del 2003 numero 87 (14/01/2003)


Il provvedimento relativo alla concessione edilizia e quello relativo al nullaosta ambientale sono tra loro autonomi ed indipendenti, realizzando interessi distinti e fondandosi su presupposti diversi: ne consegue che il rilascio della concessione edilizia non risulta condizionato alla previa emanazione del nullaosta regionale, atteso che quest'ultimo costituisce mero requisito di efficacia della concessione edilizia, nel senso che è solamente la legittima esecuzione dell'attività edilizia a essere condizionata dal rilascio dell'autorizzazione paesaggistica e non anche l'adozione del provvedimento concessorio.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Consiglio di Stato Sez. V del 2003 numero 87 (14/01/2003)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto