Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. III del 2003 numero 18735 (09/12/2003)


La delegazione, o delegatio promittendi, specialmente quando si realizza mediante una pluralità di negozi distinti e non attraverso un unico negozio trilaterale, si distingue dalla mera delegazione di pagamento, o delegatio solvendi, per il fatto che nella prima e non nella seconda è necessaria comunque la partecipazione delle tre parti; la delegatio solvendi, infatti, si esaurisce nella mera indicazione della persona alla quale il delegante ordina al delegato di eseguire la prestazione, senza che sia necessaria fin dall'origine la partecipazione del creditore delegatario.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. III del 2003 numero 18735 (09/12/2003)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto