Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Codice Civile art. 918


CONSORZI VOLONTARI
1. Possono costituirsi in consorzio i proprietari di fondi vicini che vogliano riunire e usare in comune le acque defluenti dal medesimo bacino di alimentazione o da bacini contigui.
2. L' adesione degli interessati e il regolamento del consorzio devono risultare da atto scritto.
3. Il regolamento del consorzio è deliberato dalla maggioranza calcolata in base all' estensione dei terreni a cui serve l' acqua.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Codice Civile art. 918"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto