Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile, sez. III del 1993 numero 6940 (23/06/1993)


Il provvedimento del Commissario per la liquidazione degli usi civici di legittimazione delle occupazioni abusive di terre del demanio civico, ai sensi degli artt. 9 e 10 legge 16 giugno 1927 n. 1766 e 29 e 30 R.D. 26 febbraio 1928 n. 332, conferisce al destinatario la titolarità di un diritto soggettivo perfetto di natura reale sul terreno che ne è oggetto, costituendone titolo legittimo di proprietà e di possesso. Pertanto qualora detto provvedimento sia stato emesso, con riguardo ad un terreno concesso in locazione, in favore del conduttore, viene meno per questo l'obbligo di restituzione del bene oggetto del contratto d'affitto al concedente, in quanto quest'ultimo sul bene non può più vantare alcun diritto di proprietà, né il relativo possesso.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile, sez. III del 1993 numero 6940 (23/06/1993)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto