Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 18


I ricorsi aventi per oggetto diritti o interessi, che si pretendono
lesi dall'avvenuta concessione, devono essere proposti, secondo le
rispettive competenze, ai tribunali delle acque territoriali o al
Tribunale superiore delle acque pubbliche e notificati entro il
termine perentorio di sessanta giorni dalla pubblicazione del decreto
di concessione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, al
concessionario ed al Ministro dei lavori pubblici.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Regio Decreto del 1933 numero 1775 art. 18"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto