Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Roma del 1988 (18/02/1988)


Il comune è responsabile dei danni sofferti da privati in conseguenza dell'allagamento causato da cattiva manutenzione delle condotte che non siano in grado di far defluire le acque piovane, a nulla rilevando il fatto che il comune stesso abbia demandato ad imprese specializzate la manutenzione di tali condotte di smaltimento.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Roma del 1988 (18/02/1988)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto