Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Facoltà



Si tratta di situazioni giuridiche soggettive per così dire "minori", difettanti cioè di vita autonoma, consistendo essenzialmente in altrettante manifestazioni del diritto soggettivo nota1. La facoltà di recintare il fondo costituisce ad esempio estrinsecazione del diritto di proprietà.

Esse sono in tal senso definibili come altrettante variabili modalità dell'esercizio del diritto soggettivo. Se Tizio è titolare del diritto di proprietà di un appartamento ha dunque la facoltà di abitarvi, di locarlo a terzi, di costituirvi un diritto di usufrutto a vantaggio di un altro soggetto, di effettuarvi delle modifiche interne (salvo il rispetto delle normativa urbanistica). Queste condotte corrispondono ad altrettante facoltà ricomprese nel diritto del proprietario.

La natura non autonoma della facoltà implica: 

  1. la non prescrittibilità (altra cosa è dire che il mancato esercizio di una determinata facoltà, di carattere essenziale ed assorbente rispetto alla consistenza del diritto, abbia importato estinzione del medesimo per intervenuta prescrizione: è tuttavia pur sempre il diritto che si prescrive) della facoltà in quanto tale, potendosi prescrivere il solo diritto soggettivo nota2;
  2. la non usucapibilità , che non costituisce altro se non il corollario di quanto sopra specificato. Usucapibile ovviamente sarà il diritto soggettivo di cui la facoltà costituisce semplice manifestazione.


Note

nota1

Si confrontino, tra gli altri,  Anastasi, Facoltà e diritti facoltativi, in Enc. dir., XVI, 1967, p.207 e ss.; Trabucchi, Istituzioni di diritto civile, Padova, 1966, p.411.
top1

nota2

V. Criscuoli, Diritti facoltativi , in Enc. forense, III, 1958, p.167 e ss..
top2

 

Bibliografia

  • ANASTASI, Facoltà e diritti facoltativi, Enc. dir, XVI, 1967
  • CRISCUOLI, Diritti facoltativi, Milano, Enc.forense, III, 1958
  • TRABUCCHI, Istituzione di diritto civile, Padova, 1966


Vedi anche

Chiedi consulenza ai nostri esperti su:

Facoltà
richiedi un preventivo gratuito

Trovi ulteriori informazioni sulle Consulenze di Wikijus qui

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Facoltà"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto