Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Vercelli del 1996 (09/01/1996)


La presunzione di responsabilità del proprietario dell'animale prevista dall'art. 2052 c.c. va esclusa ove manchi la prova del nesso causale tra indole e condotta dell'animale e danno subito dal terzo (nella specie è stata esclusa la responsabilità del gestore del "maneggio" proprietario del cavallo per il danno subito da chi era montato in groppa all'animale e ne era caduto senza che fosse dimostrata come causa del disarcionamento una qualche bizza dell'animale stesso).

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Vercelli del 1996 (09/01/1996)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto