Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Tribunale di Reggio Calabria del 2007 numero 52 (17/01/2007)

In tema di condizioni generali di contratto, l'esigenza della specifica approvazione per iscritto di una clausola vessatoria, quale quella derogante alla competenza territoriale, postula una sottoscrizione autonoma e separata rispetto a quella riferentesi agli altri patti contrattuali e non può ritenersi soddisfatta attraverso una seconda sottoscrizione apposta sul documento contrattuale dal contraente debole, occorrendo piuttosto che questa faccia riferimento a una dichiarazione indicativa dello specifico contenuto delle clausole, in modo tale da dimostrare l'avvenuta comprensione del testo approvato da parte del sottoscrittore del modulo o del formulario.

Documenti collegati

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Tribunale di Reggio Calabria del 2007 numero 52 (17/01/2007)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto