Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile del 1990 numero 1700 (05/03/1990)


L'elemento differenziatore fondamentale tra il trasporto gratuito e il trasporto amichevole o di cortesia si concretizza nell'elemento negoziale, che sussiste nel primo e manca, invece, nel secondo. Affinché‚ un trasporto possa dirsi caratterizzato dall'elemento negoziale, é necessario che sussista un interesse del vettore suscettibile di valutazione economica (tale non é il godimento della compagnia del passeggero, ancorché‚ al fine di non percorrere da solo di notte una strada poco sicura).

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile del 1990 numero 1700 (05/03/1990)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto