Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile del 1989 numero 595 (31/01/1989)


La clausola penale, la quale costituisce una pattuizione accessoria diretta a rafforzare il vincolo contrattuale mediante una concordata e preventiva liquidazione del danno, può essere stipulata per il caso di inadempimento definitivo ovvero per il solo ritardo nell'adempimento e in quest' ultima ipotesi, ove il creditore agisca per il pagamento della penale deducendo il ritardo nell'adempimento, permane l'obbligazione di adempiere gravante sul debitore, con la conseguenza che questa ultimo, se il suo inadempimento diviene definitivo, é tenuto a risarcire al creditore il danno ulteriore diverso da quello convenzionalmente coperto dalla penale.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile del 1989 numero 595 (31/01/1989)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto