Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile del 1986 numero 7077 (29/11/1986)


In tema di cambiali di favore (rispetto alle quali é completamente estraneo il concetto di simulazione) - come pure per la girata di favore - il favorente può opporre al favorito le eccezioni personali che lo riguardano, dimostrando la clausola di favore con qualunque mezzo.L'eccezione della firma di favore della cambiale, pur costituendo un' eccezione di natura personale, non é opponibile ai portatori successivi solo quando costoro siano rimasti del tutto estranei al rapporto di favore e non anche, invece, quando vi abbiano partecipato con uno specifico patto de non petendo.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile del 1986 numero 7077 (29/11/1986)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto