Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per il monitoraggio degli accessi.
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, accedi alla pagina Privacy.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Cass. civile del 1981 numero 4643 (16/07/1981)


La mancata partecipazione al negozio costitutivo di una servitù— di taluno dei comproprietari di un fondo indiviso non priva l'atto di effetti giuridici. Se, infatti, trattasi di servitù attiva, la stipulazione effettuata dagli altri condomini, é valida ed efficace anche nei confronti dell'assente, in quanto, con il contratto a favore di terzo, può essere attribuito a questa'ultimo anche un ius in re aliena. Se, invece, si tratta di servitù passiva, la concessione vincola il proprietario concedente, ai sensi dell'art. 1059 Codice civile, e la servitù resta definitivamente costituita quando si verifichi l'adesione degli altri condomini, o maturi - nei casi consentiti - l'usucapione, ovvero vengano acquisite dal condomino concedente anche le quote degli altri condomini.

Percorsi argomentali

Aggiungi un commento


Se vuoi aggiornamenti su "Cass. civile del 1981 numero 4643 (16/07/1981)"

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto